Call of Roma: costruisci la tua città nell’Impero Romano

Non è più una novità il fatto che moltissimi browser game si ispirino alle vicende dell’antica Roma per ricreare un’atmosfera adatta ai propri giocatori. La stessa idea è stata ripresa dagli sviluppatori di Call of Roma (conosciuto anche come Caesary), i quali hanno voluto permettere ai giocatori di rivivere il periodo della Repubblica nei panni di Cesare. Lo scopo è quello di costruire una città, espanderla e conquistare con la forza o la diplomazia altri territori.

Anteprima di gioco

Un tutorial iniziale ti mostrerà come affrontare i primi step, insegnandoti le basi del gameplay. Ti verrà mostrato come aumentare i posti di lavoro per migliorare la produzione di risorse, accelerare la costruzione degli edifici utilizzando degli oggetti speciali o dell’oro, assegnare le unità militari ad un eroe e così via. Al termine di questa prima fase di apprendimento dovrai cavartela da solo, facendo tesoro di quanto avrai appreso e sfruttando le tue capacità tattiche e strategiche per sviluppare la città e tenerla al sicuro.

Call of Roma offre le classiche dinamiche di qualsiasi strategico, le quali ti spingeranno a compiere tutta una serie di azioni ormai conosciute da tutti gli appassionati del settore, come costruire nuovi edifici e potenziarli, addestrare soldati e mandarli in guerra, respingere gli attacchi dei giocatori avversari e cercare con la diplomazia di concludere fruttuosi accordi. Tuttavia, qualsiasi costruzione o progetto richiederà del tempo per essere portato a termine, anche se queste attese potranno essere ridotte o eliminate utilizzando l’oro, ovvero quella speciale valuta di gioco acquistabile con soldi veri.

Per quanto riguarda i combattimenti, si può dire che l’esito di ogni scontro verrà deciso prima ancora di iniziare, quando i giocatori dovranno scegliere le unità da mandare sul campo di battaglia e la formazione con la quale combattere. Tuttavia, potrai sentirti al sicuro per i primi 7 giorni di gioco, dato che sarai protetto dallo stato di principiante che ti permetterà di dedicarti tranquillamente alla costruzione della città e delle mura difensive. Per diventare più forte sarà però necessario almeno un mese, sia a livello di città che di soldati che di tue capacità personali.

Conclusioni

Call of Roma è un browser game di strategia come tanti altri, il quale non richiede molto tempo da dedicare alle singole sessioni di gioco a causa delle lunghe attese alle quali occorre sottostare per ogni costruzione o azione da intraprendere. Per questo motivo sarà sufficiente collegarsi pochi minuti al giorno, selezionare i compiti da portare a termine e poi ritornare a distanza di tempo per trovare i lavori compiuti e le risorse necessarie ad effettuare la mossa successiva.

Sito ufficiale: http://www.callofroma.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.