Dragons of Atlantis – Recensione

Dragons of Atlantis è un browser game di strategia in italiano, caratterizzato dalla possibilità di far nascere, crescere e combattere dei potenti draghi al tuo servizio. Oltre a questo potrai costruire una tua città, espanderla, svilupparla e proteggerla, con l’aiuto non solo dei draghi ma anche di altre unità da combattimento, come ad esempio le semplici reclute o i potenti minotauri.

Si tratta nel complesso di un divertente gioco di strategia fantasy, reso ancor più interessante dalla presenza della lingua italiana e dai server interamente popolati da giocatori italiani, con i quali attraverso la chat potrai dialogare e creare alleanze.

Anteprima di gioco

Come prima cosa dovrai scegliere la tua civiltà, optando fra quattro razze differenti: Primus, Solerian, Amazzone e Zolmec. A questo punto potrai creare il tuo avatar e scegliere un nome per il personaggio e la città. Verrai accolto da Cassandra, una gentile ragazza che ti farà da tutorial insegnandoti le funzioni base del gioco. Dovrai costruire alcuni edifici e ti verrà mostrato come raccogliere e produrre le risorse. Nel frattempo potrai avvalerti della chat posta in basso sulla sinistra dello schermo per chattare con altri giocatori italiani, i quali saranno sicuramente più che felici di darti una dritta o un consiglio per sviluppare al meglio la tua neonata città.

Cibo, legno, metalli, pietre e oro sono le risorse indispensabili per poter costruire edifici, potenziare strutture, effettuare ricerche ed addestrare unità da combattimento, pertanto dovrai costruire all’interno della Tenuta tutti gli edifici adibiti alla raccolta e produzione, come ad esempio le miniere, la fattoria, la cava e la segheria. All’interno della città potrai invece far costruire edifici di altro tipo, come il quartier generale, le case per il popolo e la guarnigione dove poter addestrare tutte le truppe necessarie a difendere i confini.

Completando gli obiettivi e progredendo nel gioco guadagnerai esperienza utile a salire di livello, il che ti permetterà tra le altre cose di accedere a nuovi elementi sempre più interessanti. Se vorrai accelerare ulteriormente i tempi ed eliminare l’attesa durante le costruzioni e i potenziamenti, potrai in qualsiasi momento avvalerti di particolari acceleratori acquistabili con i Rubini, ovvero la valuta disponibile in cambio di soldi veri. Come di consueto, anche in Dragons of Atlantis nessuno sarà obbligato a spendere, anche se tale scelta porterà ovviamente ad una progressione più lenta ed impegnativa.

Grafica di gioco

Il comparto grafico supera sicuramente la sufficienza, anche se in realtà non ha da offrire niente di sbalorditivo. La città e la Tenuta sono state realizzate piuttosto bene, anche se non mostrano caratteristiche particolarmente originali o degne di nota, salvo la presenza del nido del drago con la creatura al suo interno. Ad accompagnare l’intera esperienza di gioco purtroppo non troviamo alcun tipo di animazione, ne all’interno degli scenari ne tanto meno nelle varie schermate, salvo il lieve movimento del drago posto al fianco della Rocca.

Gli edifici sono stati disegnati seguendo uno stile fantasy non troppo originale, mentre le schermate risultano particolarmente semplici ed intuitive, grazie anche alla completa traduzione dei testi in italiano. Per ogni struttura da poter costruire viene offerta una breve descrizione che spiega l’utilità di tale edificio, insieme alla lista delle risorse necessarie per acquistarlo. Stesso discorso per le unità da combattimento, le quali verranno accompagnate da immagini illustrative davvero ben disegnate ed affascinanti.

Gameplay

Dragons of Atlantis è fondamentalmente un browser game di strategia come tanti, con un solo aspetto degno di essere considerato originale ed interessante, ovvero la presenza dei draghi. Potrai far schiudere il tuo uovo iniziale e far nascere il primo drago di tua proprietà, il quale dovrà essere potenziato e potrà salire di livello proprio come il tuo avatar. Quando avrai raggiunto l’ottavo livello avrai occasione di ottenere nuovi draghi andando alla ricerca delle varie uova esistenti, come ad esempio l’uovo di pietra, l’uovo del drago d’acqua, l’uovo ambrato e così via.

Scoprirai ben presto l’importanza di tali creature sia sul fronte difensivo che d’attacco, le quali tra le altre cose potranno essere equipaggiate con particolari set di armature rare e molto utili a migliorare le prestazioni in battaglia. Ovviamente avrai anche bisogno di altre unità da combattimento, come ad esempio le semplici reclute e gli enormi minotauri, le spie, gli arcieri, i giganti e tutta una serie di creature di fantasia degne di appartenere alla tua schiera di guerrieri. Per addestrare tali combattenti dovrai però occuparti delle risorse, senza le quali non potrai nemmeno costruire gli edifici necessari all’addestramento.

Conclusioni

Dragons of Atlantis è un browser game di strategia fantasy in italiano, nel complesso divertente anche se non particolarmente originale. Tuttavia, la presenza dei draghi riesce a rendere l’intera esperienza di gioco particolarmente stimolante ed avvincente, sopratutto per i giocatori appassionati del genere fantascientifico e delle creature fantasiose. A completare l’ottima offerta videoludica troviamo svariati server popolati da giocatori italiani pronti a dialogare, stringere amicizia e creare alleanze.

  • Grafica apprezzabile, per molti aspetti migliorabile ma nel complesso superiore alla sufficienza.
  • Gameplay classico dei giochi di strategia, reso in parte originale dalla presenza dei draghi e da ciò che comporta la loro gestione.
  • Comparto audio piuttosto monotono, con colonne sonore che si ripetono all’infinito stancando nel breve periodo.
Tuo Voto
0

Pro

  • L'originalità del gioco sta nel poter far crescere e combattere i draghi

Contro

  • Se non fosse per la presenza dei draghi non ci sarebbe niente di particolarmente originale...
7

Buono

Grafica - 7
Giocabilità - 7
Originalità - 7

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.