League of Angels 2 – Recensione

Gioca Gratis!

League of Angels 2 è un MMORPG in italiano sviluppato da GTArcade e distribuito nel nostro Paese da Bigpoint. Si tratta del secondo capitolo dell’omonimo gioco di ruolo, un sequel impreziosito da tante novità e da un comparto grafico 3D davvero niente male per un browser game.

Al momento si contano quasi 60 eroi e angeli unici, arruolabili per formare una potente squadra pronta a sconfiggere il male e completare tantissime missioni.

Anteprima di gioco

Personaggio femminile - League of Angels 2

Per prima cosa potremo scegliere nome e genere del personaggio, il quale sfortunatamente non potrà essere personalizzato in alcun modo. Subito dopo inizieremo il tutorial affrontando un boss in combattimento, per poi conoscere l’evocatore di eroi e ottenere i primi due compagni di viaggio: un eroe normale e uno leggendario. Esistono infatti due tipi di evocazione: la Pray Summon, che richiede l’utilizzo dei gettoni evocazione e garantisce il ritrovamento di guerrieri rari o epici, e la Ritual Summon, che in cambio di preziosi diamanti (valuta premium) consente di ottenere eroi leggendari. In seguito potremo persino “riciclare” i personaggi doppi o che non utilizzeremo, ottenendo così delle anime da spendere nel negozio per acquistare altri combattenti.

Una volta sistemata la squadra iniziale, composta dal nostro personaggio e dai due eroi appena evocati, completeremo tutta una serie di missioni proposte dal tutorial e impareremo a potenziare i membri del team. Portando a termine gli stage per la prima volta riceveremo infatti degli scrigni contenenti diamanti e oggetti molto interessanti come i prismi eterei, suddivisi in quattro tipologie e utili per migliorare gli attributi. Ogni eroe potrà inizialmente equipaggiare un massimo di quattro prismi, per poi sbloccare di volta in volta altri quattro slot da riempire.

Eroi - League of Angels 2

La completa traduzione dei testi in italiano ci consente di comprendere facilmente sia la trama sia le funzionalità offerte dal gioco. La progressione si basa principalmente sul completamento di missioni istanziate che richiedono ogni volta di affrontare gruppi di nemici sempre più forti, eroi e boss, ottenendo ricompense di vario genere come oro, punti esperienza necessari per livellare il protagonista e speciali pergamene utili per far salire di livello i compagni di squadra. Tali pergamene, insieme ai prismi di cui scrivevamo poc’anzi, rappresentano i due metodi principali per potenziare gli eroi, migliorando le statistiche e sbloccando nuove skill.

Per quanto riguarda la trama e la relativa campagna, troviamo una serie di capitoli suddivisi in livelli da completare. Portando a termine tutte le quest di un capitolo passeremo al seguente, dove tra dialoghi e colpi di scena esploreremo nuove ambientazioni e affronteremo nemici inediti. Durante le prime avventure potremo contare su una squadra di massimo quattro eroi, protagonista incluso, ma una volta raggiunto il livello 11 sarà possibile aggiungere un quinto membro al team. Livellando sbloccheremo inoltre tutta una serie di caratteristiche, funzionalità e modalità avanzate come l’arena PvP dove affrontare altri giocatori, le missioni multigiocatore, gli eventi inter-server e molto altro ancora.

Grafica e gameplay

Drago boss - League of Angels 2

Il comparto grafico di League of Angels 2 offre molto più di quanto ci si possa aspettare da un gioco di ruolo browser based, con uno stile fantasy non particolarmente originale ma che fa buon uso di colori vivaci e brillanti. Apprezzabile la qualità delle illustrazioni, degli scenari e degli elementi ambientali, così come la varietà di personaggi, eroi, creature e boss che incontreremo durante l’avventura. Le abilità speciali e gli attacchi vengono inoltre accompagnati da animazioni ed effetti di ogni sorta, capaci di rendere gli scontri più stimolanti e piacevoli da seguire. La modalità a schermo intero rappresenta infine la ciliegina sulla torta, in quanto permette di godere ancora più da vicino di tutti gli sforzi fatti dagli artisti di GTArcade.

Come nella gran parte dei browser RPG di nuova generazione, anche in League of Angels 2 gli automatismi condizionano profondamente l’esperienza di gioco e consentono ai partecipanti di velocizzare praticamente tutti i processi. Cliccando sugli obiettivi elencati nella barra delle missioni potremo infatti far muovere autonomamente il protagonista verso la zone richieste, mentre i combattimenti saranno quasi completamente automatici e ci permetteranno soltanto di scegliere se e quando attivare le abilità speciali degli eroi. Non dovremo nemmeno ricordarci dei potenziamenti o degli equipaggiamenti, in quanto ogni volta che sarà possibile migliorare le condizioni di un eroe comparirà una piccola finestra che ci consiglierà il da farsi, suggerendo magari l’utilizzo di pergamene o avvertendo della disponibilità di un nuovo prisma da equipaggiare. Nonostante gli automatismi avremo comunque il potere di decidere chi inserire in squadra, scegliere la formazione da schierare sul campo di battaglia e le abilità dei vari combattenti, così come saremo liberi di investire le risorse a disposizione per migliorare i nostri eroi preferiti.

Combattimento - League of Angels 2

League of Angels 2 offre numerosi contenuti, sistemi e attività, anche se l’azione si basa quasi unicamente sui combattimenti istanziati. I dungeon sono tuttavia numerosi e spesso suddivisi in varie ondate di mob da sconfiggere, con al termine un potente boss in compagnia dei suoi scagnozzi. Al di fuori della battaglia ci ritroveremo in una zona piuttosto ristretta, una sorta di area pacifica dove potersi dedicare al potenziamento degli eroi e al perfezionamento della squadra, fare acquisti nel negozio e sbloccare nuovi personaggi presso l’apposito evocatore, accedere all’arena PvP e alla mappa con le missioni della campagna principale.

Vale la pena precisare che i combattimenti PvP permettono non solo di mettere alla prova le proprie capacità contro altri giocatori, ma anche di ottenere preziosi punti prestigio e diamanti. Quest’ultimi vengono consegnati per ogni vittoria conseguita, ma soltanto dopo essere entrati a far parte dei migliori 3000 combattenti. I punti arena consentono invece di fare acquisti all’interno del negozio, scegliendo fra varie pergamene, pietre e “schegge” di eroi con cui sbloccare ulteriori personaggi.

Conclusioni

League of Angels 2 è un notevole browser RPG fantasy in italiano, tecnicamente di alto livello e graficamente superiore agli standard dei comuni giochi per browser. I contenuti offerti dal titolo sono davvero tanti, sopratutto in ambito PvE, anche se si sente un po’ la mancanza di un open world. Per quanto riguarda gli automatismi che semplificano il gameplay, non è facile stabilire se si tratta di un pregio o di un difetto. Probabilmente se gli sviluppatori continuano a realizzare giochi di questo tipo è perchè tanti giocatori li apprezzano, li giocano e rilasciano feedback positivi. In ogni caso ci troviamo difronte a un browser game di tutto rispetto, che merita di essere provato sia dai fan del primo capitolo sia dagli appassionati di MMORPG.

Tuo Voto
0

Pro

  • In italiano
  • Decine di eroi, angeli e cavalcature
  • Grafica di qualità

Contro

  • I numerosi automatismi potrebbero non piacere a tutti
  • Mancanza di open world
7.7

Buono

Grafica - 8.5
Giocabilità - 7.5
Originalità - 7

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.