Stormfall: Age of War – Recensione

Gioca Gratis!

Stormfall: Age of War è un browser game di strategia in italiano offerto da Plarium, nota azienda sviluppatrice di giochi di successo come Sparta: War of Empires.

In questo gioco dallo stile fantasy i giocatori possono gestire un regno ed espanderlo, producendo risorse e costruendo edifici, addestrando un potente esercito, stipulando alleanze con altri partecipanti, combattendo contro le creature nemiche e portando a termine tantissime missioni. Tra gli aspetti più interessanti del titolo troviamo una completa traduzione dei testi nella nostra lingua, con tanto di doppiatore italiano che legge ad alta voce le descrizioni e gli obiettivi di ogni singola quest.

Anteprima di gioco

Regno Stormfall Age of War

Una volta avviato Stormfall: Age of War dovrai completare il tutorial, muovendo i primi passi nel regno e costruendo alcuni edifici utili per la produzione e la raccolta delle risorse. Con le fattorie potrai produrre il cibo necessario per sfamare le truppe, con le miniere estrarrai il ferro e con le abitazioni attirerai nuovi sudditi pronti a pagare le tasse. In seguito dovrai costruire la casa delle Pergamene, dove gli scriba potranno dare inizio al recupero delle Arti Perdute. Si tratta del classico sistema di ricerca, che attraverso l’investimento di risorse permette di sbloccare nuove funzionalità e importanti tecnologie. Scoprendo l’Arte della Guerra sbloccherai ad esempio la Fortezza, con l’Acciaio Imperiale otterrai le Torri di Guardia, i Picchieri e i Picchieri Imperiali, con il Contrabbando potrai costruire la Gilda dei Ladri, con l’Arco Composito avrai accesso all’addestramento degli arcieri, fino ad arrivare a scoperte impressionanti come le Arti Occulte, che ti permetteranno di ottenere il Consiglio dei Maghi e i possenti Golem.

Durante le sessioni di gioco potrai sempre contare su quattro consiglieri: Gran Maresciallo, Siniscalco, Araldo e Scriba. Questi personaggi hanno capacità e compiti particolari, possono offrirti missioni da portare a termine e inviarti dei doni come unità da combattimento e informazioni preziose. Ogni obiettivo conseguito ti permetterà di ottenere risorse e punti esperienza, quest’ultimi necessari per salire di livello e ottenere ulteriori ricompense come acceleratori e rune ossee. Potrai ottenere boost di varie tipologie: da 1 minuto, 3 minuti, 5 minuti e così via. Sarai libero di utilizzarli quando lo riterrai opportuno, per velocizzare ad esempio la costruzione di un edificio o l’addestramento di un’unità da combattimento. Le rune potranno essere spese all’interno dell’Obelisco del Potere, un altro edificio che una volta costruito ti permetterà di sbloccare vari bonus. Non bisogna inoltre dimenticare i punti Apogeo ottenibili con gli accessi giornalieri, grazie ai quali è possibile aumentare lo Stato Apogeo e sbloccare tanti bonus permanenti: maggiore produzione di risorse, più missioni giornaliere, miglioramenti per le unità e così via.

Ricerca Stormfall Age of War

Le risorse principali sono il cibo, l’oro e il ferro. Non manca tuttavia la classica valuta premium, in questo caso rappresentata dagli zaffiri, grazie alla quale è possibile eliminare i tempi di attesa o accelerare il completamento delle varie operazioni. A tal proposito, devo ammettere che le attese risultano mediamente più brevi rispetto agli standard tipici dei giochi di strategia. Il discorso vale per la costruzione e potenziamento degli edifici, l’addestramento delle truppe e la scoperta di nuove Arti. Una delle più grandi limitazioni è tuttavia rappresentata dal singolo artigiano gratuito a disposizione del giocatore. Questo significa che per costruire o potenziare più strutture contemporaneamente saranno necessari ulteriori artigiani, acquistabili spendendo una notevole quantità di zaffiri. All’interno del Mercato Nero è infine possibile fare shopping sfrenato e acquistare elementi di vario genere: unità leggendarie (Osservatore, Grande Drago Occidentale, Arcangelo, Idra, Eroe…), boost per velocizzare la produzione di risorse, pergamene per scoprire nuove Arti, Pietre delle Anime, punti Apogeo e così via.

Grafica e Gameplay

Unità leggendarie Stormfall Age of War

Il comparto grafico di Stormfall: Age of War è accettabile, niente di eccezionalmente curato o moderno. Le animazioni sono praticamente inesistenti, salvo qualche rara eccezione all’interno del regno e in alcuni menù. Gli edifici non cambiano quasi mai aspetto, nemmeno potenziandoli, il che non permette di apprezzare lo sviluppo dell’impero dal punto di vista estetico. D’altro canto troviamo illustrazioni di notevole qualità all’interno dei menù, raffiguranti perlopiù creature di vario genere e unità da combattimento. Anche l’interfaccia utente è ordinata e intuitiva, decisamente a prova di principiante.

Il gameplay offre le meccaniche tipiche dei browser game di strategia, per cui l’obiettivo principale resta sempre quello di potenziare ed espandere il regno. Il sistema di progressione è ben congegnato, complici i relativamente brevi periodi di attesa che permettono di livellare velocemente senza dover mettere mano al portafogli. Anche le ricompense sono interessanti e sopratutto utili, in particolar modo gli acceleratori che consentono di velocizzare ulteriormente la fase di sviluppo dell’impero. Nel gioco troverai unità d’attacco e di difesa, le prime adatte per le spedizioni di guerra e le seconde addestrate per proteggere il regno. Non mancano inoltre le strutture difensive come mura, torri e cancelli. Peccato che i combattimenti siano del tutto automatici, il che significa che non potrai assistere agli scontri. Avrai soltanto la possibilità di scegliere quali e quante unità inviare in battaglia, subito dopo aver selezionato il nemico da attaccare. Al termine di un determinato periodo di attesa riceverai quindi un report, con l’esito della contesa e altre informazioni.

Mappa globale Stormfall Age of War

Sulla mappa globale potrai localizzare i nemici neutrali e i regni degli altri giocatori. Selezionando il castello di un altro partecipante, appariranno varie opzioni tra cui scegliere: invia messaggio, invia rinforzi, invia risorse, razzia, invoca un sortilegio magico, assedia, invia una spia, invia una pergamena oppure offri un’alleanza. A tal proposito è bene menzionare le Congreghe, comunemente chiamate gilde, grazie alle quali i giocatori possono unire le forze per proteggersi a vicenda e combattere i nemici in comune. Per comunicare troviamo infine la chat locale e quella dedicata alla congrega, entrambe utili per conoscere altre persone e fare amicizia.

Conclusioni

Stormfall: Age of War è un notevole browser game di strategia in italiano, caratterizzato da un sistema di progressione più agevole e veloce rispetto a quello di tanti altri giochi dello stesso genere. Il comparto grafico non è dei migliori, ma il gameplay è di qualità e i contenuti di certo non mancano. Oltre all’apprezzabile doppiaggio in italiano troviamo tantissime missioni da portare a termine, numerose truppe da sbloccare e addestrate, svariati edifici da costruire e Arti da imparare. Nel complesso Stormfall: Age of War merita senz’altro di essere provato, in particolar modo dagli appassionati di browser game fantasy di strategia.

Tuo Voto
0

Pro

  • Doppiaggio e testi in italiano
  • Buon ritmo di gioco
  • Illustrazioni di qualità

Contro

  • Un solo artigiano gratuito
  • Prezzi molto alti all'interno del Mercato Nero
  • Grafica migliorabile
7.3

Buono

Grafica - 7
Giocabilità - 8
Originalità - 7

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.