Tribal Wars 2

Strategia
Segui Gioca Gratis!
7.8

Buono

4.7

Voto Utenti

                     

Tribal Wars 2: anteprima della closed beta

Il fascino del medioevo per me è sempre stato irresistibile, tant’è che non rinuncio mai a provare un bel gioco ambientato in epoca medievale. Immensi castelli, cavalieri super corazzati, combattimenti a suon di spade, mura difensive e tante altre caratteristiche uniche contraddistinguono da sempre lo stile di questi titoli.

Tribal Wars 2 è uno degli ultimi arrivati tra i browser game di strategia in ambito medievale, dopo un successo incredibile ottenuto dal suo predecessore che ancora oggi continua a essere operativo e giocabile. Al momento si trova ancora in fase di closed beta, pertanto ho deciso di scrivere una breve anteprima per coloro che non hanno ancora avuto la fortuna di provarlo. Nel frattempo, per chi fosse interessato consiglio di registrarsi sul sito ufficiale nella speranza di ottenere l’invito a testare il gioco.

Anteprima di gioco

Edifici Tribal Wars 2

Un umile servo funge da consulente e insegna ai giocatori le basi per costruire il proprio impero. Il tutorial è tuttavia abbastanza breve, e alla fine vengono affidate un paio di quest da portare a termine. Queste missioni sono molto semplici da completare e per la maggior parte richiedono semplicemente di salire di livello con alcuni edifici chiave. Inizialmente avrai persino una protezione che per un periodo di tempo limitato impedirà a chiunque di attaccarti, a meno che non sarai tu a fare il primo passo mettendo in atto un’offensiva contro un tuo vicino. Tribal Wars 2 è un gioco di strategia online che si svolge in tempo reale, e proprio come in altri giochi di questo genere ci vorrà del tempo per far livellare le truppe e le strutture. Questo significa che per sviluppare il proprio impero sarà necessaria molta pazienza.

Il concetto di gioco è semplice: tutto inizia su una mappa enorme dove viene concesso al giocatore un piccolo regno. Questo regno presenta un castello con tanto di mura difensive, all’interno delle quali andranno costruiti gli edifici più importanti e che necessitano di essere protetti. Potrai costruire tutte le strutture necessarie per raccogliere le risorse, così come le caserme per addestrare truppe di qualsiasi tipo. Per fortuna l’interfaccia utente è reattiva e piacevole da vedere. Dico questo perchè la maggior parte del tempo lo passeremo proprio a guardare il menù, scegliendo quali edifici costruire o potenziare. Finanziando la ricerca e migliorando le tecnologie a tua disposizione potrai ad esempio trasformare le mura di legno in solide difese di pietra, così come avrai modo di sbloccare unità sempre più forti e capaci. Con il tuo esercito, oltre a respingere i semplici ribelli NPC, potrai in seguito attaccare i castelli degli altri giocatori per aumentare il tuo potere. Avere le truppe giuste sarà importantissimo quando i confini cominceranno a essere presi di mira dai rivali, i quali proprio come i ribelli cercheranno di sopraffarti per rubare le risorse in tuo possesso.

Giocatori Tribal Wars 2

L’innovativo sistema di spionaggio permette di avere una previsione su quelle che potranno essere le fortificazioni e le truppe del castello nemico, il che consentirà di decidere con attenzione se procedere con l’offensiva oppure no. Le risorse rivestiranno un ruolo molto importante anche per poter stringere accordi con altri nobili, i quali in cambio di protezione potranno chiamarti in loro soccorso in caso di bisogno. Questo è solo un assaggio di ciò che riguarda le battaglie clan contro clan, le quali travolgeranno ben presto tutti i giocatori in una guerra senza fine. Ogni mossa dovrà essere pianificata e portata avanti con le giuste precauzioni, in quanto gli errori potranno costare cari al tuo villaggio. Da questo dipenderà il tuo futuro di regnante, perciò a seconda di quali saranno le tue scelte potrai diventare un grande Re o cadere in disgrazia.

Conclusioni

Tribal Wars 2 comincia con un ritmo lento e calcolato, proprio come molti altri giochi di strategia in tempo reale. Di certo anche i novizi avranno tutto il tempo per apprendere le basi del gioco e studiare i vari edifici da costruire, prima di addestrare un esercito e iniziare a combattere. Per fortuna dopo un certo livello il ritmo aumenta, quando le strutture saranno sufficientemente sviluppate e l’esercito pronto a combattere per la difesa del territorio e la conquista di altri castelli. E’ importante considerare che questo gioco è molto meno indulgente rispetto ai classici browser game di strategia già esistenti, pertanto un Re incauto potrà facilmente ritrovarsi da solo in un angolo della mappa come punizione per essere stato incapce di governare saggiamente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.