Tribal Wars 2 – Recensione

Gioca Gratis!

Tra i browser game di strategia in italiano attualmente esistenti, ce ne sono alcuni che hanno riscosso un enorme successo e che continuano a divertire gli appassionati ormai da anni. Tra questi troviamo Tribals, conosciuto anche come Tribal Wars, celebre strategico lanciato nel lontano 2006 da InnoGames. Dopo tanto tempo l’azienda tedesca ha tuttavia deciso che era giunto il momento di fare un passo avanti e lanciare Tribal Wars 2, un sequel al quale i nuovi giocatori e i veterani del primo capitolo possono partecipare sia da PC sia da dispositivi mobili attraverso l’app dedicata.

Ci troviamo difronte a un gioco multipiattaforma che strizza l’occhio alle nuove tecnologie, mantenendo uno stampo medievale classico ma proponendo un’esperienza almeno in parte innovativa. Si tratta pur sempre di uno strategico puro, che come tale richiede tempo e pazienza per progredire e raggiungere risultati degni di nota.

Anteprima di gioco

Tutorial Tribal Wars 2

Per prima cosa Tribal Wars 2 presenta un tutorial che introduce alle meccaniche di base e aiuta nell’esplorazione dei vari menù, mentre la completa traduzione dei testi in italiano permette di comprendere ogni funzionalità, descrizione e informazione utile. Tutti i nuovi utenti dispongono inoltre di una protezione che impedisce al loro villaggio di essere attaccato per i primi cinque giorni, il che garantisce tutto il tempo necessario per familiarizzare con i sistemi di gioco prima di iniziare a fare sul serio. Imparerai a costruire nuovi edifici, potenziarli e gestirli dall’interno, racimolando risorse e addestrando unità da combattimento. Portando a termine gli obiettivi e le varie missioni che ti verranno proposte otterrai delle ricompense, come risorse di vario genere e boost che ti aiuteranno a sviluppare più velocemente il villaggio.

Ovviamente qualsiasi azione richiederà del tempo per essere portata a termine, pertanto durante le attese sarà possibile allontanarsi dal gioco o sferrare un attacco contro altri villaggi. La mappa del mondo mostra tutti i territori confinanti al proprio regno, compresi quelli di proprietà di altri giocatori o barbari (nemici neutrali). Sarai quindi libero di attaccare un villaggio estraneo in qualsiasi momento, ma soltanto se avrai precedentemente addestrato sufficienti unità per formare un esercito pronto alla battaglia. Gli scontri avvengono in modo automatico e richiedono un determinato periodo di tempo (che aumenta con l’aumentare della distanza tra il proprio villaggio e quello attaccato), al termine del quale riceverai un rapporto che ti informerà sull’esito della battaglia.

Mappa Tribal Wars 2

Potenziando gli edifici presenti nel villaggio sbloccherai nuove funzionalità, tecnologie, unità e così via. Con la caserma al livello uno potrai ad esempio addestrare unicamente dei lancieri, mentre a partire dal livello tre avrai a disposizione gli spadaccini, dal cinque i guerrieri con ascia, dal nove gli arcieri, dal tredici l’arciere a cavallo, dal quindici l’ariete, dal diciassette la catapulta, dal ventuno la cavalleria pesante e così via. Tra le altre strutture di fondamentale importanza troviamo la miniera di ferro, la fattoria, la cava d’argilla e il taglialegna, utili per produrre le quattro risorse presenti nel gioco: legna, argilla, ferro e provviste. Non poteva poi mancare la valuta premium (le corone), acquistabile nello store con soldi veri e utilizzabile ad esempio per sbloccare nuove funzionalità prima del tempo o eliminare le attese necessarie per la costruzione e il potenziamento degli edifici. Sempre nel negozio è inoltre possibile acquistare vari vantaggi, come la protezione temporanea del villaggio, acceleratori per la produzione di risorse, potenziamenti per l’esercito e così via.

Grafica e Gameplay

Villaggio Tribal Wars 2

Graficamente parlando, Tribal Wars 2 non presenta innovazioni né caratteristiche particolari. Troviamo infatti un villaggio con vari edifici pre-posizionati, dove l’unica animazione è quella che mostra la rotazione delle pale di un mulino. Nessuna sorpresa nemmeno durante le battaglie, in quanto il sistema di combattimento automatico si limita a inviare un report con l’esito degli scontri. I modelli delle strutture sono stati invece realizzati con cura e l’intero villaggio ha un aspetto abbastanza realistico, mentre i menù presentano art work e illustrazioni tutto sommato di qualità. Possiamo dire che nel complesso la resa visiva è apprezzabile e adatta al contesto, anche se gli sviluppatori sembrano aver puntato più sull’immediatezza e la semplicità dell’interfaccia.

Per quanto riguarda il gameplay, Tribal Wars 2 presenta tutte le funzionalità e caratteristiche tipiche di un browser game strategico. Alla base del sistema di progressione troviamo infatti lo sviluppo del villaggio, e quindi la costruzione e potenziamento degli edifici produttivi. Tutti gli utenti hanno a disposizione due slot per costruire/potenziare un massimo di due strutture contemporaneamente, mentre chi avesse bisogno di ulteriori slot può sbloccarli spendendo la valuta premium (il terzo slot costa 70 corone). A tal proposito ci è sembrato che il gioco tenda ad avvantaggiare forse un po’ troppo gli utenti paganti, spingendo di frequente e con vari inviti ad acquistare valuta premium o altri boost per ottenere aiuti alle volte davvero importanti. Con le corone e i diversi pacchetti è infatti possibile eliminare i tempi di attesa, potenziare l’esercito, proteggere il villaggio, abbassare il costo dei miglioramenti, aumentare il tasso di raccolta delle risorse e così via.

Unità attacco Tribal Wars 2

I combattimenti si svolgono in automatico e richiedono un determinato periodo di tempo per essere portati a termine. Una volta cliccato sul villaggio da attaccare si possono scegliere quali e quanti unità inviare, mentre in seguito partirà il conto alla rovescia necessario all’esercito per raggiungere il territorio nemico e tornare a casa. Al termine dello scontro si riceve un report che mostra l’esito della battaglia, il numero di truppe schierate dai due sovrani, le perdite dell’attaccante e quelle del difensore, e l’entità del bottino razziato qualora l’assalto sia andato a buon fine. Infine, vale la pena di menzionare le importantissime “tribù”: una sorta di clan che permette agli utenti di unire le forze, dialogare e aiutarsi a vicenda. Tra le varie funzionalità dedicate alle tribù, troviamo un forum interno che offre ai membri di uno stesso gruppo la possibilità di aprire discussioni e confrontarsi in merito a qualsiasi argomento.

Conclusioni

Tribal Wars 2 è un ottimo browser game di strategia in italiano, almeno a livello di profondità, sistemi, meccaniche e funzionalità. La grafica è adatta al genere medievale a cui si ispira e, anche se qualche animazione in più sarebbe stata senz’altro gradita, possiamo apprezzare la semplicità dell’interfaccia utente che permette di familiarizzare in pochi minuti con tutti i menù a disposizione. Tra le altre note di pregio troviamo la completa traduzione dei testi in italiano, mentre il sistema che regola l’utilizzo della valuta premium ci è sembrato un po’ troppo squilibrato per un gioco di questo tipo. Praticamente qualsiasi cosa può essere comprata, il che permette agli utenti paganti di progredire in modo nettamente più veloce rispetto ai giocatori che preferiscono giocare gratuitamente. Nel complesso ci troviamo comunque difronte a un gioco di strategia degno di essere provato da tutti gli appassionati del genere.

Tuo Voto
0

Pro

  • Completo e ricco di funzionalità
  • Multipiattaforma
  • In italiano

Contro

  • Forse un po' troppo a favore dei giocatori paganti...
7.8

Buono

Grafica - 7
Giocabilità - 8.5
Originalità - 8

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.