Giochi MMO: le novità più interessanti di novembre 2014

Si è da poco concluso il G-Star 2014, lasciandoci a bocca aperta difronte a novità a dir poco interessanti. Numerosi i giochi MMO annunciati, alcuni dei quali degni di essere seguiti da vicino nei mesi che verranno.

In questo articolo andrò a elencare i titoli più promettenti, accompagnati da immagini e brevi descrizioni.

I giochi MMO più interessanti di Novembre 2014

Overwatch

Durante la cerimonia di apertura, Blizzard ha svelato un nuovo sparatutto free to play basato su un IP totalmente inedito. Una nuova proprietà che arriva dopo ben 18 anni (l’ultimo era stato Diablo nel 1996 ), con un trailer cinematografico imperdibile e un video gameplay che mostra i personaggi destreggiarsi in combattimento. Il titolo è ambientato in un mondo futuro e tecnologicamente avanzato, dove vari eroi dotati di poteri unici si scontrano per motivi ancora poco chiari. Il tutto impreziosito da una grafica niente male, interamente realizzata in stile cartoon. Le registrazioni per la fase beta sono aperte, anche se ancora non sappiamo quando avrà inizio.

Journey To The West

Personaggi Journey To The West

Cubinet Interactive lancerà un nuovo MMORPG fantasy orientale l’8 Novembre 2014. Il gioco non avrà blocchi ip, quindi i giocatori di tutto il mondo potranno collegarsi e giocare senza alcuna limitazione. Si tratta di un titolo fantasy free to play sviluppato da Xiao You e pubblicato da Cubizone, basato su una nota storia orientale e su un sistema di combattimento unico. I partecipanti potranno infatti imparare l’arte di ben 72 trasformazioni, ognuna con un set di abilità uniche, e avranno modo di ottenere diversi “charms” per personalizzare gli attributi del proprio personaggio. Per ora sono stati presentati quattro caratteri tra i quali poter scegliere: Naga, Netherease, Kitsune e Asura. La open beta è iniziata il 29 novembre 2014.

Lineage Eternal

Orchi Lineage Eternal

Un MMORPG che si ispira chiaramente alla serie Lineage, un gioco con battaglie su larga scala caratterizzate da un sistema di combattimento a dir poco promettente. Il primo trailer risale addirittura al G-Star 2011, mentre quest’anno l’azienda ha annunciato che lancerà la versione globale con supporto multi-piattaforma per PC e Mobile. La prima closed beta è prevista per il primo semestre del 2015, quando finalmente più di 100 partecipanti potranno scontrarsi contemporaneamente sul campo di battaglia. Non sarà più necessario disporre di un account coreano e sarà possibile collegarsi con i propri dati di Facebook o Google.

WildFire

WildFire MOBA

NetEase, una delle più grandi società di gioco in Cina, ha annunciato il primo MOBA 3D dal ritmo veloce. Si tratta di un gioco con telecamera in terza persona che unisce azione, sparatutto e magia con varie modalità differenti. L’obiettivo è quello di creare un’esperienza di combattimento unica, e per farlo gli sviluppatori hanno deciso di introdurre alcune innovazioni. Le combo renderanno i combattimenti più intensi, mentre sarà possibile scegliere fra tre modalità non ancora ben definite: Arena 3vs3, Demolition 5vs5 e Fast Phased Game Mode.

Lost Ark

Guerriero Lost Ark

Un gioco sviluppato da SmileGate, precedentemente conosciuto con il nome “Project T”. Si tratta di un MMORPG realizzato utilizzando Unreal Engine 3, dove i giocatori potranno svolgere l’importante compito di trovare l’Ark e diventare dei veri eroi attraverso costanti battaglie contro i demoni. Ci saranno due tipologie di classi, una dedita al combattimento e un’altra orientata verso il crafting. Per ora gli archetipi rivelati sono sette: Battle Master, Devil Hunter, Arcana, Warlord, Infighter, Summoner e Berserker. Sappiano inoltre che ogni classe avrà otto abilità dedicate, mentre ulteriori undici classi sono attualmente in sviluppo. La closed beta è prevista per il prossimo anno, ma per i più curiosi sono già stati pubblicati diversi video gameplay interessanti.

Skyforge

Divinità Skyforge MMORPG

Abbiamo già parlato numerose volte di questo nuovo MMORPG sci-fi sviluppato da My.com in collaborazione con il team che ha realizzato Allods, il noto gioco di ruolo online disponibile anche in italiano. Ogni giorno dal 26 novembre al 23 dicembre tutti i giocatori interessati potranno partecipare a una sorta di mini-gioco, per avere la possibilità di vincere l’accesso alla closed beta e ottenere altri previ targati Creative e nVidia. Nel frattempo si è conclusa la beta tecnica in poco meno di 4 giorni, dove i partecipanti di entrambe le regioni sono riusciti a totalizzare 7.566 ore di gioco e uccidere ben 787.114 mostri. Il rilascio ufficiale è invece previsto per il 2015. Speriamo bene!

Project Hon

Robot Project Hon

NCSoft, famosa azienda che ha già realizzato MMO di successo come Blade and Soul e Guild Wars 2, ha recentemente annunciato lo sviluppo di un nuovo gioco che sarà disponibile sia su PC sia su Mobile. La versione portatile è stata mostrata attraverso una demo, attraverso la quale abbiamo potuto constatare che si tratta di una sorta di mix tra sparatutto in terza persona e RPG. I partecipanti dovranno unirsi in squadre per vincere le battaglie, migliorando, trasformando e aggiornando i loro mech.

Echo of Soul

Personaggi fantasy echo of soul

Aeria Games ha annunciato un nuovo MMORPG fantasy free to play che verrà lanciato in Nord America ed Europa nella primavera del 2015. Con cinque classi distinte, un mondo di gioco enorme e un sistema di raccolta delle anime grazie al quale sarà possibile personalizzare le abilità del proprio personaggio, questo titolo cerca di offrire qualcosa di nuovo in un mercato già piuttosto sovraffollato di giochi di ruolo online. Durante una recente open beta i giocatori hanno ucciso ben 150 milioni di mostri in soli cinque giorni, spendendo 8,6 milioni di ore all’interno del gioco (l’equivalente di 982 anni).

Revelation

Revelation mmorpg

Netease aveva rivelato questo nuovo MMORPG lo scorso anno, mostrando vari video gameplay che erano riusciti a stupire i giocatori di tutto il mondo. Anche quest’anno il titolo è stato riproposto al G-Star, con il suo motore indipendente chiamato “Bigbang” che porta con se tutta una serie di innovazioni tecnologiche e permette di offrire un comparto grafico mozzafiato. L’azienda ha fatto sapere che molti publisher si sono fatti avanti mostrando il loro interesse per il gioco, mentre l’ultima fase di closed beta è prevista per il 15 gennaio in Cina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.