L’importanza della community per il successo di un MMO

Su MMORPG.com è stata pubblicata un’intervista a Eugene Evans di Bioware Mythic e Rich Vogel di Bioware, riguardante il GDC Online che si terrà ad Ottobre, un convegno sul gaming dove si discute delle nuove tendenze nel mondo videoludico. Il focus iniziale si concentrava attorno agli MMO, ma poi ci si è allargati nel corso degli anni, fino ad arrivare ai mobile e social games.

Rich Vogel ha iniziato la conversazione parlando di come la conferenza rifletta le tendenze attuali nel gioco online. Un settore fondamentale, che sta creando un collegamento sempre più forte tra i giocatori, attraverso piattaforme di diverso tipo. I cellulari, pad e computer sono ormai tutti in grado di accedere ad internet dovunque, per questo i giochi sono alla costante ricerca di un sistema per mantenere i propri giocatori collegati. Un approccio che si estende all’interno delle aziende, le quali stanno cercando di mantenere un certo contatto con le proprie comunità. Rich ha sottolineato l’importanza della dimensione sociale di un videogioco, facendo capire quanto essa sia di vitale importanza per il gioco stesso.

MMO di ogni tipo

Eugene ha parlato della crescita dei diversi tipi di MMO. Ora abbiamo giochi in stile MMORTS che sono come le versioni in prima persona dei normali MMO e giochi MOBA che continuano a crescere con titoli come League of Legends, diventando sempre più popolari. Un’altra area dilagante è quella dei giochi social, con aziende come Zynga, la quale è riuscita a colpire il mercato nel migliore dei modi. Su Facebook la crescita è enorme e la sfida dell’industria MMO è ora quella di aggiungere maggiore profondità al gioco sociale. Si tratta di giochi che hanno ottenuto milioni di giocatori e continuano a crescere a livello globale, rappresentando una parte fondamentale del gioco online.

L’aspetto economico

Un’altra area importante che continua ad essere oggetto di argomentazioni e dibattiti, riguarda quella dei prezzi di gioco. Oggigiorno i titoli free to play e gli oggetti virtuali rappresentano una parte fondamentale di questo settore, pertanto all’interno del GDC si parlerà fondamentalmente dell’aspetto economico. Rich e Eugene sono d’accordo sul fatto che sia importante discutere sulla diversificazione dei prezzi nei giochi online. Il prezzo continua ad essere una questione importante nel mercato dei giochi online ed ora che il free to play è diventata una tendenza ormai consolidata, è tempo di fare chiarezza e tirare fuori più idee possibili al riguardo. Per molte aziende questa crescita è diventata molto importante, così come per il portafogli dei giocatori.

L’importanza della community

L’attenzione per i giochi online di quest’anno è rivolta sopratutto verso i giocatori. Ora che ci sono tanti mondi in cui giocare e diversi modi per farlo, l’obiettivo più importante è diventato mantenere i giocatori all’interno del gioco, coinvolgendoli direttamente ed efficacemente. I giocatori in passato avevano poca scelta, ma oggi ci sono così tanti titoli differenti che non basta più limitarsi a confezionare un bel gioco, in quanto ci saranno sempre altri 5 concorrenti con prodotti simili o migliori. L’idea principale è quindi quella di coinvolgere il giocatore e mantenerlo all’interno della comunità di gioco, per farlo affezionare e restare il più a lungo possibile.

Ora che il mercato è cresciuto così tanto e le tendenze sono cambiate, il giocatore è finalmente diventato il vero perno su cui ruotano le aziende, impegnate ad ascoltare le proprie community ed assecondarne bisogni e desideri. Un sistema che probabilmente porterà vantaggi da entrambe le parti, facendo sviluppatore giochi migliori per gli utenti e migliorando i ritorni economici delle software house.

Fonte dell’intervista: GDC Online: Evans and Vogel Speak of the Future.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.