MMO: esperienze di gioco destinate a morire… e rinascere

Non c’è alcun dubbio al riguardo: i giochi online hanno cambiato radicalmente il nostro modo di giocare. Grazie ad internet, possiamo condividere i giochi con amici provenienti da ogni parte del mondo, conoscere persone che vivono in realtà completamente diverse dalle nostre e stringere amicizie altrimenti impossibili. Giocare ad un MMO è un’esperienza incredibile, dove i giocatori hanno la possibilità di trasformare il loro hobby preferito in un vero e proprio impegno sociale.

Tuttavia, affinché qualsiasi di queste esperienze sia possibile, occorre che un gioco sia collegato al web. Senza un server funzionante, uno sviluppatore interessato o una connessione ad internet, i giochi online di cui parliamo semplicemente non esisterebbero. L’effetto collaterale di tutto questo è che, per quanto popolare possa essere un MMO, è destinato prima o poi a scomparire.

La chiusura di un MMO e l’occasione per voltare pagina

giochi MMORPG

In un gioco online, le grandi storie sono perlopiù create dai giocatori stessi. Certo, lo sviluppatore realizza la scena e gli NPC offrono quest in ogni momento, ma le nostre esperienze più memorabili sono quelle che condividiamo con gli altri esseri umani collegati al gioco. Anche titoli di grande successo come RIFT e World of Warcraft prima o poi si spegneranno, ma chi ha avuto occasione di parteciparvi avrà per sempre dei ricordi. C’è qualcosa di unico nel vivere esperienze che non potranno essere vissute di nuovo, come i momenti passati dai giocatori di City of Heroes prima che venisse definitivamente chiuso.

Accade spesso che le persone per abitudine si adagino, fossilizzandosi ad esempio su un gioco nel quale si sono trovati bene e restando in attesa di nuovi aggiornamenti, contenuti ed espansioni. Si tende sempre a preferire ciò che ormai ci è familiare, mentre le paure derivanti dall’affrontare qualcosa di nuovo danno vita ad una sorta di insicurezza, la quale spesso impedisce di scoprire giochi migliori e in grado di offrire esperienze più innovative e meritevoli del nostro tempo. Tuttavia, tutto questo è destinato a cambiare quando un MMO si spegne. Improvvisamente, tutti i giocatori vengono buttati fuori dalla propria zona confort e sono costretti a trovare un nuovo titolo con cui giocare.

Certo, potranno mancare i vecchi personaggi e la familiarità con l’interfaccia, ma ogni ora passata in assenza di un MMO ormai chiuso si trasforma in un’ora da poter sfruttare per sperimentare qualcosa di completamente nuovo, qualcosa di diverso. E’ anche vero che non tutte le esperienze sono positive, alcune anzi sono terribili, ma è comunque emozionante avventurarsi nell’ignoto, considerando inoltre che persino le esperienze negative possono essere preziose.

I giochi svaniscono ma i ricordi restano per sempre

Giochi MMO

Non è mai una cosa semplice dire addio ad un MMO. Non è mai divertente vedere come la community con cui si è condiviso molto tempo debba per forza sgretolarsi, per creare nuovi personaggi e dar vita a nuove avventure in altri giochi. Ma dire addio ci da anche la possibilità di incontrare persone nuove, vivere nuove esperienze e sperimentare nuovi divertimenti. Anche se i nostri personaggi possono sparire da un momento all’altro, i nostri ricordi e le nostre leggende vivranno per sempre. Portiamo avanti la voglia di giocare e facciamo rinascere dalle ceneri i nostri vecchi personaggi sotto forma di nuovi avatar all’interno di diversi mondi di gioco. Le nostre esperienze digitali, così come quelle della vita reale, possono essere speciali proprio perchè hanno una fine e sono destinate a lasciar spazio a qualcosa di nuovo.

I giochi MMO muoiono e le storie finiscono, ma noi giocatori continueremo a divertirci in nuovi mondi virtuali finché lo vorremo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.