LawBreakers: annunciato rilascio nel 2016

Nexon ha confermato che LawBreakers, il nuovo sparatutto in prima persona annunciato per la prima volta nel 2014, verrà rilasciato quest’anno.

Di seguito potete dare un’occhiata al trailer, attraverso il quale vengono mostrati i personaggi e un’anteprima del gameplay.

Interessante sparatutto in arrivo

Cronos LawBreakers

LawBreakers è un FPS competitivo a squadre ambientato in un futuro alternativo dove il mondo è stato diviso in due fazioni, a seguito di un enorme cataclisma conosciuto come “The Shattering” che ha cambiato per sempre la gravità. Dopo il disastro il mondo si è ripreso e ha inaugurato una nuova era basata su tecnologie avanzate che permettono di manipolare la gravità e sfruttare capacità quasi sovrumane. Con queste nuove tecnologie è infuriata una guerra per il controllo tra due fazioni: un’organizzazione impegnata a mantenere la pace e far rispettare la legge, e un gruppo criminale altamente organizzato e con obiettivi poco nobili. I giocatori saranno chiamati a scegliere da che parte stare, in una battaglia Law contro Breakers.

LawBreakers è un gioco sviluppato da Boss Key Productions, inizialmente intitolato BlueStreak e basato su Unreal Engine 4. L’uomo dietro al progetto non è altro che il famoso ex design director di Epic Games, Cliff Bleszinski, noto per aver contribuito alla creazione di titoli come Gears of War e il franchise Unreal. Questo significa che al comando troviamo uno dei migliori esperti in materia di FPS, il che fa ben sperare per il futuro. Dal trailer si deduce che saranno presenti armi sia da fuoco sia da mischia, mentre i partecipanti si sfideranno in incontri stile arena. La grafica sembra essere ben progettata e curata nel dettaglio, così come il gameplay dinamico e avvincente. Nexon è inoltre entusiasta di pubblicare un nuovo shooter, dopo i recenti Dirty BombGhost in The Shell: First Assault.

Anteprima Gameplay LawBreakers

Molto probabilmente LawBreakers verrà rilasciato soltanto su PC e sarà free to play, con la possibilità da parte dei giocatori di effettuare micro-transazioni in-game. Una delle principali preoccupazioni quando si parla di sparatutto riguarda la scelta del software di difesa anti-cheat, ma al riguardo purtroppo non sappiamo ancora nulla. Di certo non sono pochi i giochi promettenti che hanno fallito proprio per l’incapacità di sbarazzarsi dei giocatori scorretti, pertanto possiamo soltanto augurarci che in questo caso gli sviluppatori sapranno prendere le giuste decisioni.

Forum ufficiale: http://forums.lawbreakers.nexon.net/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono gli sparatutto?
Hai già provato

CrossFire?

CrossFire è uno sparatutto free to play che ti permette di combattere dalla parte dei mercenari della Global Risk o dei terroristi della Black List. Il gioco offre un vasto numero di modalità, mappe, personaggi e armi differenti.