Vacanze di Natale: i migliori sparatutto online per bambini

In occasione delle feste natalizie ho deciso di consigliare alcuni giochi MMO adatti ai bambini, scegliendo i più indicati tra quelli recensiti su questo sito. Dopo aver consigliato i tre migliori giochi MMORPG free to play per bambini, passiamo ora agli sparatutto online gratuiti.

Le grandi case produttrici sembrano ormai puntare tutte ad un pubblico perlopiù adulto, tant’è che risulta sempre più difficile trovare qualcosa di adatto ai più piccoli, soprattutto da un punto di vista grafico. Con questo articolo cercherò di aiutarti a trovare i migliori MMO sparatutto free to play adatti ai bambini.

Microvolts

Immagina un mondo dove i giocattoli prendono vita per scontrarsi a colpi d’arma da fuoco, e poi scegli il personaggio che preferisci! Equipaggiato con sette speciali armi giocattolo, potrai affrontare da solo o insieme alla tua squadra una delle sette modalità di gioco. Niente mosse complesse o strategie da hardcore gamer, ma solo tanta azione e divertenti effetti animati che accompagnano un comparto grafico ispirato ai cartoni animati. Niente sangue o scene di paura, ma solo colori sgargianti ed effetti sonori adatti ai più piccoli.

La possibilità di equipaggiare sette armi differenti per ogni personaggio, permette di variare continuamente le modalità di attacco, accontentando anche i bambini più esigenti e propensi a stufarsi velocemente. L’assenza di classi viene compensata dal fatto che tutti i giocattoli dispongono di ogni tipo di arma, dal bazooka al fucile di precisione. Le mappe ben realizzate e proporzionate contribuiscono a ricreare l’atmosfera adatta ad un mondo popolato da giocattoli, mentre la particolare modalità di gioco zombie mette a dura prova i riflessi dei giocatori, trasformando gli infetti in mostri cattivi e stravolgendo continuamente gli equilibri della partita.

Per approfondimenti rimando alla recensione di Microvolts.

Brawl Busters

Brawl Busters si presenta come un misto tra sparatutto e risse da strada. Molto originale sia per quanto riguarda i personaggi giocabili che le classi, le quali ti permettono di scegliere fra diversi caratteri di sesso maschile e femminile, adulti e bambini.  Boxer, Firefighter, Rocker, Slugger e Blitzer rappresentano le cinque originalissime classi giocabili ed intercambiabili ad ogni respawn. Potrai così usufruire di tutte le abilità all’interno di ogni partita, utilizzando tutte le classi nel giro di pochi minuti. Lo scopo delle diverse modalità di gioco varia dal classico scontro a squadre alla missione di sopravvivenza, dove bisogna cercare di uccidere le ondate di zombie prima che sia troppo tardi.

La grafica stile cartone animato tende la mano ai più piccoli, offrendo partite piuttosto frenetiche ma immediate, le quali non richiederanno tattiche troppo elaborate e complesse da mettere in pratica. Un titolo che nel complesso mi sento di consigliare sopratutto ai bambini ma anche ai ragazzi, con personaggi simpatici e caratterizzati da particolari classi stravaganti e divertenti.

Per approfondimenti rimando alla recensione di Brawl Busters.

Team Fortress 2

Lo si potrebbe consigliare tanto ai bambini quanto ai ragazzi già cresciuti. Si tratta di un titolo che ha ormai superato i quattro anni di età, ma che con i suoi continui aggiornamenti riesce tutt’oggi a stare al passo con la concorrenza. Offre unicamente modalità di gioco a squadre, oltre alle nove classi differenti divise in tre grandi gruppi. Ad ogni respawn è possibile cambiare classe, il che permette di equilibrare una squadra eventualmente partite male. Ogni classe è stata profondamente caratterizzata e resa differente rispetto alle altre, variando sia la tipologia di armi equipaggiate che l’aspetto del personaggio stesso. Optare fra uno dei tre membri appartenenti alla categoria di supporto, permetterà di mettere in pratica strategie del tutto differenti rispetto a quelle di un personaggio d’attacco o difesa.

La grafica è ispirata ai cartoni animati, anche se a livello di pattern dei colori è meno vivace ed appariscente rispetto ai due titoli sopra consigliati. L’ottima caratterizzazione dei personaggi rende il comparto grafico nel complesso più che apprezzabile, così come la giocabilità risulta semplice ed immediata. Tuttavia, qualche strategia in più potrebbe rivelarsi necessaria sopratutto all’interno di determinate modalità di gioco, dove la scelta di una classe piuttosto che un’altra potrà influenzare significativamente l’andamento dell’intera squadra di appartenenza.

Per approfondimenti rimando alla recensione di Team Fortress 2.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono gli sparatutto?
Hai già provato

S.K.I.L.L. 2?

S.K.I.L.L. - Special Force 2 è uno sparatutto militare completamente tradotto e doppiato in italiano, un titolo intuitivo e immediato che permette di lanciarsi sul campo di battaglia armati fino ai denti.