World of Warships: anteprima delle navi giocabili

In questo articolo andremo a conoscere le quattro tipologie di imbarcazioni presenti in World of Warships, il nuovo gioco di guerra navale sviluppato da Wargaming.

Al momento il titolo presenta quattro classi: Destroyer, Cruiser, Battleship e Aircraft Carrier. Ogni nave è caratterizzata da peculiarità uniche ed equipaggiamenti che la rendono ideale per determinati ruoli.

Navi disponibili in World of Warships

Destroyer

Un siluro ben sganciato da un cacciatorpediniere è sufficiente per affondare qualsiasi tipo di nave, che si tratti di un’imbarcazione da guerra piuttosto che un incrociatore o un portaerei. La velocità e manovrabilità del Destroyer consentono di evitare il fuoco nemico e affondare eventuali navi avversarie danneggiate. Può inoltre utilizzare un fumogeno per nascondere gli alleati e offrire copertura per un’eventuale ritirata o attacco a sorpresa.

Il Destroyer può svolgere diversi ruoli nel gioco. È adatto per cercare le navi nemiche, lanciare siluri e fornire copertura antiaerea ai compagni di squadra. La rapidità compensa invece lo svantaggio causato da una corazza piuttosto leggera e facilmente danneggiabile dal nemico. Il distruttore rappresenta un’arma veloce e letale nelle battaglie contro le massicce corazzate ma avvicinarsi troppo agli avversari può rivelarsi fatale, anche se aumenta notevolmente la precisione dei siluri.

Il Destroyer è estremamente agile, può aumentare la velocità e fermarsi più rapidamente di qualsiasi altra classe. È inoltre lungo e stretto, il che consente di attraversare zone che altre navi non potrebbero raggiungere. Nonostante le modeste dimensioni, il diametro della virata alla massima velocità può facilmente competere con quella delle gigantesche Battleship.

Cruiser

I potenti cannoni e il tasso di fuoco fanno dell’incrociatore un letale avversario per l’agile cacciatorpediniere e una grave minaccia per le altre classi di navi. I cannoni anti-aerei forniscono inoltre copertura per gli alleati, in particolar modo quando una formazione di Cruiser è nelle vicinanze dei compagni. L’incrociatore è incredibilmente versatile ed è perfetto per la difesa contro i siluri e gli attacchi aerei. Quando si trova in fase offensiva è tuttavia in grado di catturare le basi nemiche e distruggere le navi avversarie.

L’incrociatore è la classe più maneggevole, progettata per reagire velocemente e con forza letale. Agisce come da scudo per le navi più grandi e come piattaforma antiaerea per la squadra. Può ovviamente combattere anche al fianco di altri incrociatori, utilizzando i siluri per danneggiare i nemici. Essendo una classe ibrida, ha caratteristiche sia del cacciatorpediniere sia delle navi da guerra in termini di dinamica: l’incrociatore leggero somiglia al primo caso, mentre l’incrociatore pesante è più simile al secondo.

L’incrociatore americano è perfetto per la difesa antiaerea, ma quello giapponese dispone di lanciasiluri che rendono la potenza di fuoco paragonabile a quella del cacciatorpediniere pesante. Un singolo incrociatore è una minaccia considerevole, mentre un gruppo di incrociatori rappresentano una catastrofe per qualsiasi nave nemica. Coloro che padroneggiano questa classe sono tra i capitani d’elite di World of Warships, ma riuscirci non è affatto facile. Per essere inarrestabili i giocatori devono eccellere nel multitasking, ovvero gestire l’intelligence, evitare i siluri, sparare con l’artiglieria e lanciare missili.

Battleship

L’armamento primario della nave da guerra è in grado di infliggere danni enormi e penetrare la spessa corazza di qualsiasi nave nemica. L’armatura e le dimensioni colossali di questa nave permettono di sopportare gli attacchi più brutali, colpendo allo stesso tempo l’avversario con contrattacchi devastanti. La battleship fornisce inoltre alle altre imbarcazioni una copertura eccellente, costringendo i nemici a dover cercare angoli d’attacco alternativi.

La corazzata rappresenta la quintessenza dei “pezzi grossi” in questo gioco. La massiccia potenza di fuoco, insieme all’armatura pesante e ai cannoni secondari, rendono questo colosso una seria minaccia per le imbarcazioni più piccole e una straordinaria difesa antiaerea. Le componenti più facilmente penetrabili di questa nave sono il ponte, la cintura e la barbetta. È quindi importante cercare di nascondere queste debolezze al nemico, onde evitare spiacevoli attacchi a sorpresa.

Nonostante le grandi dimensioni, la nave da guerra è in grado di raggiungere velocità notevoli. Tuttavia, reagisce lentamente e richiede molto tempo per fermarsi. Il capitano di una battleship deve pertanto essere estremamente attento, anche perchè i rapidi Destroyer possono facilmente sfruttare a loro vantaggio la lentezza della nave.

Aircraft Carrier

Il portaerei è secondo a nessuno quando si tratta di attaccare le navi nemiche, è veloce ed estremamente potente. Gli aerei scout possono rivelare la posizione delle navi avversarie, prevenendo gli attacchi spietati e le imboscate dalle isole vicine. L’aircraft può invece muoversi rapidamente sulla mappa e cambiare il corso della battaglia con un colpo improvviso e strategico.

Il portaerei è una nave multiruolo, molto strategica e unica nel suo genere. Trasporta quattro tipi di aeromobili: Dive Bomber, Torpedo Bomber, Scout e Fighter Plane. Ogni velivolo svolge un ruolo specifico e se ne possono usare più di uno contemporaneamente. Un aereo può attaccare gli aerei e le navi nemiche, così come scortare e coprire gli alleati. L’ideale è tenere il portaerei ai margini della mappa, onde evitare scontri diretti con le navi nemiche. È inoltre importante monitorare l’ambiente circostante per scoprire in tempo eventuali pericoli, mentre si gestiscono gli aerei e si cerca di mettere in difficoltà la flotta avversaria. Chi non ha paura di rischiare può anche tenersi più vicino al nemico, per ridurre il tempo necessario per lanciare un attacco aereo.

Il portaerei è paragonabile alla Battleship in termini di dislocamento ma è in grado di muoversi più velocemente. La virata riduce tuttavia la velocità e il timone è più lento. Questo significa che l’Aircraft Carrier può raggiungere un’elevata velocità in poco tempo, ma non può cambiare rotta altrettanto velocemente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono gli sparatutto?
Hai già provato

CrossFire?

CrossFire è uno sparatutto free to play che ti permette di combattere dalla parte dei mercenari della Global Risk o dei terroristi della Black List. Il gioco offre un vasto numero di modalità, mappe, personaggi e armi differenti.