Recensione di 4Story

Gioca Gratis!

Tra i pochi MMORPG in italiano attualmente esistenti troviamo 4Story, un gioco di ruolo fantasy rilasciato nel 2008 e distribuito da Gameforge. E’ ambientato in un mondo diviso in tre grandi regni, uno neutrale di nome Gor e due in conflitto, ovvero Derion e Valorian.

A causa delle forti somiglianze a livello grafico e di gameplay, viene spesso considerato una delle tante copie di Wolrd of Warcraft, anche se quest’ultimo risulta sicuramente più completo e meglio sviluppato.

Anteprima di gioco

Personaggio umano 4Story

Per prima cosa dovrai creare il tuo personaggio, optando fra una delle tre razze disponibili: umani, felini e fate. Una volta scelta la razza, il sesso, il volto e i colori del tuo avatar, dovrai scegliere una delle sei classi a tua disposizione: mago, sacerdote, evocatore, guerriero, cavaliere e arciere, ognuna con le proprie caratteristiche, abilità esclusive ed indumenti. Per testare il gioco ho scelto l’evocatore, una classe sicuramente molto divertente e capace di evocare creature di ogni tipo, schiavizzare i mostri sconfitti e richiamarli in battaglia per combattere. Una volta iniziata la partita potrai scegliere se affrontare il tutorial e familiarizzare con i comandi di gioco oppure saltare la fase di apprendimento ed accedere direttamente al mondo di 4Story. A questo punto riceverai le prime missioni da portare a termine, affronterai creature sempre nuove e potrai livellare il tuo personaggio.

Uno degli aspetti originali di questo MMORPG riguarda le skill, le quali saranno tutte disponibili già dal primo livello. Potrai usufruire di svariate abilità, differenti tra loro ed esclusive della classe che avrai scelto, alcune difensive ed altre di attacco, certe in grado di curare il personaggio, evocare compagni pronti a combattere e così via. Progredendo nel gioco, guadagnando esperienza e salendo di livello otterrai degli speciali punti da redistribuire a tuo piacimento, i quali serviranno a potenziare le skill rendendole ancora più utili ed efficaci. Sempre all’inizio della partita riceverai un dono inconsueto, ovvero un cavallo con il quale potrai spostarti più velocemente ed esplorare il magico mondo di 4Story.

cavalcature, pet e mob 4Story

Il gioco offre notevoli automatismi che permettono anche ai giocatori più pigri di progredire alla velocità della luce. Basterà infatti cliccare sull’apposito pulsante per far muovere automaticamente il personaggio e dirigerlo verso la zona richiesta dalle missioni. Troverà ed attaccherà autonomamente i nemici, mentre l’unica cosa di cui dovrai occuparti sarà di raccogliere gli oggetti rilasciati dai mob uccisi. Una volta conseguiti gli obiettivi il personaggio tornerà dall’NPC per concludere la quest, potrai ricevere la ricompensa ed accettare la missione successiva. Detto questo, è bene precisare che sarai comunque libero di giocare senza usufruire di tali automatismi, ovvero muovendo manualmente il tuo avatar e seguendo la freccia posizionata sul terreno per raggiungere le zone richieste dalle varie quest, attaccando i nemici, scegliendo quali abilità usare, raccogliendo gli oggetti e così via.

Grafica

Ambientazione 4Story

4Story offre un comparto grafico mediocre, più che sufficiente ma comunque non all’altezza dei più moderni giochi di ruolo attualmente in circolazione. Nonostante il dettaglio delle texture non sia per nulla entusiasmante, bisogna comunque apprezzare lo stile con il quale gli sviluppatori hanno realizzato non solo gli scenari ma sopratutto le molteplici creature fantasy presenti nel gioco, alcune davvero disegnate con cura e piacevoli da vedere. Anche i combattimenti, per quanto statici e tipici dei classici MMORPG, offrono alcuni effetti ed animazioni che accompagnano l’uso delle abilità e rendono gli scontri più dinamici ed avvincenti, sopratutto quando si utilizza una classe in grado di lanciare incantesimi o evocare mostri pronti a combattere.

Niente di nuovo per quanto riguarda l’interfaccia utente, classica in tutto e per tutto, con la tipica barra delle abilità posta in basso, la mini-mappa e la chat con la quale comunicare con gli altri giocatori. Chiunque abbia un minimo di dimestichezza con i giochi di ruolo non avrà pertanto alcuna difficoltà a familiarizzare con il gioco e potrà fin da subito partecipare senza problemi. Nel complesso ci troviamo di fronte ad una resa visiva apprezzabile, chiaramente datata e vecchio stampo ma comunque priva di difetti fastidiosi e sgradevoli.

Gameplay

Combattimento 4Story

Il tipico gioco di ruolo free to play, concettualmente classico e dotato di tutta una serie di caratteristiche e funzionalità già viste in molti altri titoli. La possibilità di usare tutte le skill fin dalla prima sessione di gioco semplifica sicuramente la progressione, permettendo già dai primi livelli di usufruire di tantissime abilità in grado di far fuori i nemici in un paio di colpi. La cavalcatura iniziale garantisce inoltre una velocità di movimento maggiorata, la quale unita al sistema di autowalk rendono l’intera esperienza di gioco alla portata di chiunque, anche di coloro che non hanno mai giocato prima ad un MMORPG. Una volta giunto al decimo livello dovrai scegliere da che parte schierarti, optando fra uno dei due Paesi in conflitto: Derion e Valorian. A seconda di quale sarà la tua scelta verrai portato in una determinata zona, dalla quale continuerai ad accettare missioni e combattere per ottenere ricompense e punti esperienza. Potrai inoltre potenziare le tue skill, acquistare cavalcature più belle, far costruire armi molto potenti e procurarti un’armatura degna di tale nome.

Infine, è bene sapere che a livello di PvP è possibile attaccare qualunque giocatore della fazione avversaria, sia a vista che durante le guerre giornaliere tra regni. Vincendo gli scontri contro gli altri partecipanti si possono ottenere onore e crediti, così come è possibile perderli in caso di sconfitta. I crediti serviranno per acquistare gli ingredienti utili a forgiare oggetti speciali, mentre aumentare il numero di nemici sconfitti significherà migliorare la propria posizione nella classifica generale.

Conclusioni

4Story è il classico MMORPG fantasy free to play, concettualmente già visto ma comunque ben realizzato. Risente chiaramente degli anni passati, ma ciò nonostante potrebbe ancora interessare per via della completa traduzione dei testi e delle voci in italiano. Nel complesso rappresenta una delle tante alternative presenti in rete, non paragonabile ai titoli di nuova generazione ma comunque adatto per coloro che cercano un gioco di ruolo in italiano e in grado di funzionare anche su computer datati e poco potenti.

Tuo Voto
0

Pro

  • Voci e testi in italiano
  • Adatto anche per i principianti

Contro

  • Il classico MMORPG vecchio stampo...
6.3

Suff.

Grafica - 6
Giocabilità - 7
Originalità - 6

3 Commenti

  1. Di giochi così noiosi ne esistono pochi

    Rispondi
  2. Dei giochi così Pay-To-Win ne esistono davvero pochi

    Rispondi
  3. Ciao a tutti, dopo 6 mesi di gioco ho avuto modo di vedere bene gli aspetti di questo gioco.
    Gli aspetti positivi a mio parere sono:
    -gioco online in italiano, quindi social in italiano, condivisione del gioco con amici e parenti;
    -fino a livello 79 mi è piaciuto molto spazio-tempo che permette affrontando Aron di ottenere equipaggiamento +16;
    -missioni principali con ricompensa e equipaggiamenti;
    -commercio divertente.
    Gli aspetti negativi sono:
    -quest ripetitive e noiose per passare di livello (è un mese che faccio solo sigilli )che danno piccole ricompense;
    – le quest principali sono poche e molto brevi.
    -per farsi un equipaggiamento decente bisogna spendere moltissimo, a meno che qualcuno te lo venda a pochi ori o te lo regali, cosa che in questo gioco non avviene mai!
    -Radar da perfezionare, senza gruppo è poco efficace;
    -dungeon, war e tornei con ricompense misere.
    In generale , per adesso il bilancio è positivo e per me un voto adeguato sarebbe 7.

    Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.