Age of Wushu

MMORPG
Segui
8.4

Ottimo

                     

Age of Wushu: anteprima di Tempest of Strife

Da qualche giorno è stata lanciata l’ultima espansione di Age of Wushu, Tempest of Strife. Con questo nuovo aggiornamento sono state apportate modifiche e introdotte nuove funzionalità che vanno ad aggiungersi alle già numerose opzioni presenti nel gioco.

Insieme alle sei nuove fazioni disponibili, troviamo un nuovo sistema meteo e innumerevoli contenuti inediti. Per vari motivi, l’espansione è stata addirittura considerata come una versione 2.0 del gioco. Vale quindi la pena andare a scoprire più nel dettaglio tutte le novità introdotte con l’ultimo aggiornamento.

Anteprima di Tempest of Strife

Samurai Age of Wushu

Sono tre le principali caratteristiche aggiunte con l’espansione. La prima riguarda le nuove fazioni. Queste sono simili alle otto scuole originali, nel senso che i giocatori possono decidere di entrare a farne parte e ottenere l’accesso a tecniche e abilità uniche. A differenza delle scuole però, queste fazioni hanno vari requisiti che devono essere soddisfatti prima di poter entrare a farne parte. Per esempio, una setta richiede che tu sia un maschio castrato prima di entrare nei loro ranghi. Un’altra fazione invece accetta soltanto le donne single.

La seconda caratteristica importante è il nuovo sistema meteorologico. Questo permette di migliorare gli effetti atmosferici del gioco e renderli visibilmente più realistici. Il tempo si farà più dinamico e interessante, pertanto nei deserti del nord ci saranno tempeste di sabbia, mentre nelle zone vicine all’acqua potranno esserci tempeste e nebbia. Insieme al tempo è arrivato anche il ciclo giorno/notte, con eventi dinamici che si basano sulla posizione del giocatore e le previsioni.

Combattente arti marziali Age of Wushu

La terza caratteristica riguarda gli eventi appena citati. Questi verranno attivati nel momento in cui si verificano determinate condizioni meteorologiche o eventi astronomici, come ad esempio una fitta nebbia a Luoyang o un tornado di sabbia nei deserti del nord. Questi eventi sono in larga scala e richiedono la partecipazione di 50 o più giocatori. Uccidendo i mob durante queste missioni, è possibile saccheggiare gettoni speciali che possono essere trasformati in scatole con all’interno delle ricompense. Inutile dire che questo nuovo sistema aggiunge un livello di gioco completamente nuovo.

Altri dettagli interessanti

Barca Age of Wushu

Un’altra caratteristica importante riguarda la possibilità di abbandonare una scuola. Ci sono due modi per farlo: è possibile laurearsi presso la propria scuola, soddisfacendo determinati requisiti e completando alcuni compiti, oppure si può semplicemente tradirla. Per un certo periodo di tempo si può anche cercare di nascondere la propria identità, anziché abbandonare definitivamente la scuola. Oppure, se sei un nuovo personaggio, puoi semplicemente rinunciare alla scelta di una scuola e vagare come un vagabondo, cercando di imparare le arti marziali in qualche modo secondario.

Un’altra nuova funzionalità interessante permette invece di modificare l’aspetto del proprio personaggio. Una sorta di chirurgia plastica che può essere fatta unicamente da un medico specializzato. E’ inoltre possibile personalizzare la propria attrezzatura con nomi univoci.

Donna Age of Wushu

Per quanto riguarda le nuove fazioni, troviamo tre “sette emergenti” e tre “forze nascoste”. Tra le sette emergenti ci sono i feroci Villa of Beast, i quali hanno una certa affinità con tutte le cose selvagge e possono legare con gli animali mortali. Segue la Xu Family Manor, una famiglia che utilizza le proprie arti marziali uniche per combattere il male e la criminalità. Terza e ultima la Golden Needle Sect, che usa l’agopuntura per curare se stessi e i propri alleati. Per quanto riguarda invece le forze nascoste troviamo i Palace of Shifting Flowers, una setta di sole donne che accettano nuovi membri soltanto se sono single. C’è poi la Peach Blossom Island che funge da rifugio per i musicisti di talento ed esperti di arti marziali. Infine troviamo il Rootless Clan, che accetta soltanto coloro che sono stati castrati e sono disposti a mettere la ricchezza e il potere al di sopra di tutto.

Conclusioni

Tempest of Strife merita sicuramente il titolo di “Age of Wushu 2.0”, proposto dallo stesso direttore del gioco Hao Han. Con la sua grafica rinnovata, il nuovo sistema meteo, sei nuove fazioni, gli eventi dinamici e le altre novità introdotte, questo aggiornamento rende l’intera esperienza di gioco rinnovata e interessante. Consiglio a tutti coloro che in passato hanno abbandonato il gioco di ridare un’occhiata a quanto di nuovo c’è da scoprire, così come invito i nuovi giocatori a dare una possibilità a questo MMORPG sempre più avvincente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.