Cabal 2

MMORPG
Segui
                     

Cabal 2: prime impressioni sulla open beta

Recentemente è iniziata la open beta di Cabal 2, il sequel del famoso MMORPG free to play in italiano, un titolo rilasciato in Corea nel 2012 e soltanto quest’anno giunto in occidente. Questo ritardo, se così lo vogliamo chiamare, ha sicuramente inficiato negativamente su quello che ad oggi sembra essere un gioco troppo “vecchio” per poter rappresentare una novità.

Cabal 2 adotta tutte quelle meccaniche ormai già viste e riviste in tantissimi MMORPG, offrendo un’esperienza scontata e tecnicamente datata. ESTsoft ha certamente fatto leva sulla notorietà dell’originale Cabal, ma non sembra essersi impegnata per offrire alcun tipo di evoluzione o innovazione significativa. Ricordiamo tuttavia che si tratta di un gioco ancora in beta, quindi solo parzialmente giudicabile, ma pur sempre molto vicino al rilascio ufficiale.

Anteprima di gioco

Arciere Cabal 2

Anche se a prima vista sembra trattarsi del classico copia e incolla, bisogna riconoscere che il sistema di combattimento presenta qualcosa di nuovo. Cabal 2 cerca infatti di mettere da parte il classico uso dei tasti di scelta rapida per attivare le singole skill, ponendo attenzione su un sistema basato su combo che premia i giocatori con i riflessi pronti. Non ci sono attacchi automatici, pertanto ogni colpo deve essere sferrato premendo un pulsante. Tuttavia, il sistema è molto semplice e permette di sferrare attacchi in sequenza con estrema facilità. Con il giusto tempismo è possibile scagliare un colpo dietro l’altro, facendo accrescere un moltiplicatore che contribuisce ad aumentare l’entità del danno inferto.

Cabal 2 mette fin da subito in evidenza la trama del gioco, volta in parte a giustificare gli sforzi dell’eroe impegnato nella ricerca di una ragazza rapita. Il video iniziale mostrerà proprio il rapimento, durante il quale combatteremo con tutte le nostre forze nel vano tentativo di salvare la ragazza dalle grinfie del nemico. Da questo punto di vista il lavoro svolto da ESTsoft è apprezzabile, stimolante e tecnicamente più che sufficiente.

Taverna Cabal 2

Durante il primo dungeon, Frostrock Forest, avevo una certa aspettativa e speravo di incontrare qualcosa di realmente competitivo e originale. Purtroppo però, dopo aver sconfitto il boss finale in una manciata di secondi con l’aiuto di altri due giocatori, mi sono dovuto ricredere. Non c’è stato nulla di interessante, solo un gran numero di mob da sterminare e un boss morto talmente rapidamente da lasciare a bocca aperta. Si trattava di un dungeon di basso livello, questo è vero, ma ciò non toglie che avrebbe potuto offrire qualche incentivo in più per stimolare a volerne provare altri in seguito.

Come se non bastasse, in alcune missioni è possibile attivare il “pilota automatico” con un semplice click. Così facendo l’eroe l’inizierà a muoversi automaticamente verso la posizione richiesta dalle quest, attraversando ambientazioni almeno inizialmente prive di fascino o ispirazione. Quando mi sono ritrovato con un gruppo di altri giocatori in attesa del respawn di un singolo mostro per poterlo uccidere e raccogliere un oggetto necessario per completare la missione, sono stato colpito da un forte senso di delusione e noia. Un’infinita attesa solo per poter collezionare un’inutile piuma, un intoppo che per alcuni giocatori con poco tempo a disposizione potrebbe rivelarsi alquanto fastidioso.

Conclusioni

In parte mi sento di voler dare una possibilità a Cabal 2, così come sicuramente vorranno fare tutti gli appassionati e vecchi fan dell’originale Cabal Online. Tuttavia, ormai ci troviamo in fase di open beta e i margini di miglioramento vanno via via assottigliandosi. Allo stato attuale, è davvero difficile consigliare questo gioco a qualcuno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.