Dragona

Gioco non più disponibile
Segui
7.7

Buono

                     

Dragona: intervista sulla versione globale

Su MMOsite è stato intervistato Gameclub, distributore della versione globale di Dragona, uno degli ultimi MMORPG degni di nota lanciati a livello mondiale.

Ho pensato di tradurre le parti salienti del colloquio, per facilitarne la comprensione anche ai giocatori italiani.

Gameclub globale è indipendente da Gameclub delle filippine?

Questa è una delle domande che mi vengono poste più frequentemente. Si, siamo un editore indipendente attualmente con sede a San Jose, sotto gli occhi attenti del nostro presidente, la signora Eugene Lee.

Le classi dei personaggi sembrano essere uniche, puoi darci maggiori dettagli?

Le classi variano a seconda di quale razza si sceglie. La razza umana dispone del Gunner e dello Sniper. Questi soldati possono integrare la magia in un proiettile e raggiungere un livello magico pari a quello degli Eldin. Essi hanno anche una corazza talmente dura da esser paragonata a quella del corpo immortale dei Kalis. La loro fantasia illimitata e la passione li rendono una razza da non prendere alla leggera.

L’intervista poi prosegue parlando delle altre razze, ma non mi dilungo nella traduzione di questa parte perché ho già scritto una guida alla classi di Dragona, e i contenuti sono pressoché gli stessi.

Dragona sembra avere diversi campi di battaglia PvP, puoi dirci di più?

Qui a Dragona offriamo ai giocatori una vasta gamma di scelte per quanto riguarda il PvP. Abbiamo 2 arene istanziate, ovvero Battle of Celebration e Battle of Death, dove i giocatori possono unirsi ogni ora. Aggiungeremo una nuova arena, chiamata Battle of Celebration 2, con una differente strategia di combattimento e una nuova mappa.

In Battle of Celebration, i giocatori potranno impegnarsi in una guerra su di un grande campo di battaglia, lottando per la supremazia. D’altra parte, Battle of Death garantirà ai partecipanti un’intensa esperienza PvP, assegnando la vittoria alla squadra con più uccisioni. E se siete il tipo di giocatore che gode nel vedere i propri avversari cadere come  mosche, vi consigliamo di provare PK (Player Killing).

Puoi dirci di più sul sistema delle gilde?

La gilda è considerata un aspetto integrante in un gioco MMORPG. Il sistema delle gilde di Dragona mira a fornire l’interazione tra i suoi membri e costruire un cameratismo di gioco. Consente inoltre ai suoi membri di finire facilmente le quest assegnate e completare i dungeon più difficili. C’è anche la funzione di archiviazione, con la quale tutti gli elementi acquisiti dalla gilda possono esser depositati. Le gilde saranno fondamentali anche nel nostro prossimo aggiornamento sull’assedio del castello.

Ci sarà qualche gilda contro gilda?

Si, l’assedio del castello uscirà a febbraio. Le gilde avranno la possibilità di mostrare le loro capacità ed opporsi alle altre gilde che intendono annientare tutti per conquistare il castello. La potenza di Ezulan Amaranthis sarà conferita al capo della gilda, e la gilda vincente sarà in grado di appropriarsi delle tasse raccolte dai giocatori. Informazioni più dettagliate saranno annunciate nei prossimi aggiornamenti.

Puoi parlarci del sistema di trasformazione di Dragona?

Il sistema di trasformazione è senza dubbio la caratteristica più attesa del gioco. Questo processo permette di prendere temporaneamente il potere del drago e trasformare il corpo del personaggio. La trasformazione è di due tipi, parziale e completa. Ogni tipo di trasformazione cambia un determinato aspetto del personaggio. L’unicità della trasformazione completa è che dispone di due generazioni e ognuna ha tre stadi di evoluzione. La trasformazione parziale ha solo due generazioni.

La trasformazione completa cambia sostanzialmente l’aspetto del giocatore in una forma simile ad un drago. Durante questo stato, i giocatori ricevono un diverso insieme di abilità che sono più potenti di quelle normali.

La trasformazione parziale trasforma solo una certa parte del corpo ed è suddivisa in 4 parti: testa, parte superiore del corpo, braccia e parte inferiore del corpo. Ciascuna fornisce un effetto particolare al giocatore.

Cosa possono aspettarsi i giocatori una volta finito il gioco?

Ci sono ancora molte altre cose che i giocatori possono fare una volta raggiunto il livello massimo, come ad esempio le battute di caccia per collezionare parti dell’equipaggiamento più potenti. Abbiamo anche un nuovo dungeon, che uscirà all’inizio del secondo trimestre del 2012, e la nuova serie di trasformazioni parziali e complete. Naturalmente ci sarà anche l’assedio al castello, molto atteso e previsto per febbraio.

Quali sono gli aggiornamenti futuri che possono aspettarsi gli appassionati di Dragona?

Ci saranno un bel po’ di novità in futuro, come l’aumento del livello massimo da 41 a 50, il dungeon per giocatori di livello 40 e la seconda generazione di trasformazioni parziali. Abbiamo anche l’attesissimo aggiornamento “Inferno Trasformation”, il quale verrà sicuramente apprezzato dai giocatori.

Fonte: Gameclub Talks about Dragona Global.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.