Echo of Soul: anteprima della open beta

Echo of Soul è un MMORPG fantasy free to play originariamente pubblicato in Corea nel 2013, un gioco che si sta dirigendo verso il Nord America e l’Europa grazie al contributo di Aeria Games.

La storia racconta di una dea che ha sacrificato la sua vita per salvare il mondo, trasformando il suo corpo in tante anime sparse all’interno degli abitanti. Ecco perché il titolo è caratterizzato dal cosiddetto Soul System, del quale parleremo nel corso dell’anteprima.

Anteprima di gioco

Personaggio Echo of Soul

Echo of Soul permette di scegliere fra cinque personaggi giocabili: Warrior, Rogue, Guardian, Sorceress o Archer, ognuno dotato di due specializzazioni che verranno mostrate al livello 10. Le classi sono bloccate per genere, il che significa che a seconda della scelta il giocatore si troverà costretto a utilizzare un personaggio maschile o femminile. L’editor per la personalizzazione non è il massimo, ma consente comunque di modificare un po’ il viso e il corpo del proprio avatar. Una volta iniziata la partita potremo assistere a un video cinematografico che ci introdurrà nella storia, a seguito del quale inizieremo con le prime missioni. Purtroppo come di consueto ci verranno proposti i classici obiettivi: uccidi quel mob, raccogli determinati oggetti, parla con un NPC, utilizza un elemento, uccidi un mostro elite e così via. Ci saranno anche altre cose da fare, naturalmente, come esplorare un dungeon, ottenere punti assist nelle arene PvP 15vs15, acquistare oggetti nel cash shop o purificare le anime.

Per quanto riguarda la purificazione, possiamo considerarla come una caratteristica chiave del gioco. Come ricorderete, ogni abitante del mondo ha un pezzo dell’anima della dea con sé. Questo significa che dopo aver ucciso i mostri si acquisiranno delle Chaos Soul, le quali potranno diventare una delle quattro tipologie di anime purificate: Hope (speranza), Peace (pace), Innocence (innocenza) e Courage (coraggio). La purificazione richiede un Soul Sanctum, che può essere trovato nella maggior parte delle città, e due Chaos Soul. Volendo si può anche collaborare con un altro giocatore e usare la Co-op Purification, la quale non richiede la presenza di un Soul Sanctum e consuma soltanto una Chaos Soul anziché due.

Creature Echo of Soul

L’utilizzo delle anime purificate, o delle Soul Skill, fornisce un potente buff con un tempo di recupero di due minuti. L’effetto dipende ovviamente dalla tipologia di anima utilizzata, per cui ad esempio due anime della speranza forniranno “luce di speranza” per 30 secondi (+10% Critical e Piercing, +15% Attacco e Casting Speed, +20% guadagno esperienza) mentre le anime dell’innocenza attiveranno lo “Scudo dell’Innocenza” (+30% Def e PvP Def, +20% guadagno esperienza).

Cash Shop

Cavalcatura e pet Echo of Soul

Come tutti i giochi free to play, anche Echo of Soul monetizza attraverso il negozio in-game. A una prima occhiata i prezzi sembrano tuttavia un po’ alti, mentre alcune missioni sono legate all’acquisto di oggetti (si, hai capito bene…). Per esempio un paio di occhiali da sole possono costare circa 2 dollari, e questo è il prezzo più basso attualmente presente nello shop. Detto questo, niente di quello che viene venduto sembra influenzare il gameplay. È possibile comprare elementi cosmetici, oggetti convenienza e pet, quest’ultimi per un periodo di tempo limitato al termine del quale occorre rinnovare l’acquisto.

Aeria Games sembra aver studiato dei metodi alternativi per permettere ai giocatori di guadagnare Aeria Points (AP) senza spendere soldi veri. È infatti possibile ottenerne guardando dei video, partecipando a quiz e sondaggi, e testando altri prodotti.

Conclusioni

Possiamo considerare Echo of Soul come il classico MMORPG, con le tipiche quest e meccaniche che hanno reso famoso il genere in tutti questi anni. Il Soul Sytem non è certo sufficiente a rendere l’esperienza di gioco originale, anche se questa familiarità non per forza deve essere considerata come una caratteristica negativa. Di certo il titolo non catturerà l’attenzione dei giocatori alla ricerca di qualcosa di innovativo, ma potrebbe comunque interessare ai nostalgici della vecchia formula. Potremo considerarlo come una buona alternativa con tante missioni da portare a termine, dungeon da affrontare per ottenere attrezzature, campi di battaglia PvP 15vs15 e, ovviamente, l’originale Soul System.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.