Life is Feudal: informazioni sul nuovo MMORPG medievale

Life is Feudal è un nuovo MMORPG medievale sviluppato da Bitbox, un gioco dal gran potenziale di cui parlammo per la prima volta nel novembre del 2013. Le nostre speranze erano che si trattasse di un titolo free to play, ma anche se gli sviluppatori stanno ancora lavorando alla versione beta hanno già annunciato di aver scelto un modello di business “ibrido”.

In questo articolo andrò a tradurre alcune delle FAQ ufficiali, per far chiarezza non solo sul sistema di monetizzazione ma anche su altri aspetti che potrebbero interessare ai futuri giocatori di questo nuovo prodotto videoludico.

Informazioni su Life is Feudal

Life is Feudal gioco

Quando verrà rilasciato il gioco?

Life is Feudal è entrato in fase di Early Access su Steam il 19 Settembre 2014, mentre la beta dovrebbe iniziare verso la primavera/estate del 2016.

Quale sarà il modello di business?

Life is Feudal si baserà su una combinazione tra modello F2P (free to play) e B2P (buy to play). Chiunque potrà scaricare gratuitamente il client e giocare sulla newbie island per tutto il tempo che desidera, ma ogni giorno i progressi verranno azzerati e lo skillcap sarà fissato a 150. Per lasciare quest’isola sarà necessaria una certa quantità di valuta di gioco, che potrà essere acquistata con soldi veri; tali monete in-game torneranno poi utili anche per comprare oggetti cosmetici nello shop. Dopo l’acquisto non saranno richiesti altri pagamenti e i giocatori riceveranno anche l’occorrente per creare un server privato sul loro PC.

Arcieri Life is Feudal

Cosa potrà fare un giocatore in Life is Feudal?

I partecipanti potranno perdersi nel bosco, creare strumenti primitivi, piazzare trappole e cacciare alcuni animali selvatici, costruire una piccola baracca, coltivare il terreno, allevare i polli, raccogliere il miele dagli alveari, addomesticare gli animali per poi allevarli, scavare tunnel per andare alla ricerca di giacimenti minerari, realizzare forni e fucine per creare armi e armature, tagliare gli alberi insieme agli amici per fondare un villaggio, studiare l’alchimia per combinare ingredienti e produrre pozioni, allenarsi per diventare cavalieri, partecipare alle guerre contro un regno confinante, guidare le unità in battaglia, stabilire un campo d’assedio, costruire macchine da guerra, conquistare le roccaforti nemiche, diventare sovrani di un regno, riempire la tesoreria riscuotendo le tasse dai cittadini e molto altro ancora.

Cosa non sarà possibile fare?

Innanzitutto non si potrà livellare perchè non ci saranno i classici livelli e non sarà possibile indossare un vestito leggero ed essere allo stesso tempo ben protetti in battaglia, il tutto per rendere l’esperienza realistica e credibile. Inoltre non ci saranno missioni giornaliere o altre forme di grind; le quest saranno limitate e studiate soltanto per permettere ai giocatori di conoscere le meccaniche di gioco.

Requisiti di sistema

Requisiti minimi

  • SO: Windows 7/8
  • Processore: Intel Core i5 o AMD Phenom II X4 con almeno 2,5 GHz
  • Memoria: 4 GB di RAM
  • Grafica: GeForce 460 / Radeon HD 5850 / Intel HD 4600 con almeno 1024 MB di RAM
  • DirectX: versione 11.0
  • Hard Drive: 5 GB di spazio disponibile

 

Requisiti consigliati

  • SO: Windows 7/8
  • Processore: Intel Core i7 o AMD Phenom II X6 con almeno 3,5 GHz
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Grafica: GeForce 660 / Radeon HD 6970
  • DirectX: versione 11.0
  • Disco rigido: 10 GB di spazio disponibile

1 Commento

  1. Il modello f2p non ha molto senso, secondo me dovrebbero chiamarla demo con possibilità di sbloccare il gioco completo. Al massimo potevano fare come il gioco Mortal che con una sottoscrizione potevi arrivare ai massimi livelli ma senza essere castrati.

    Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

AION?

AION è uno dei più gettonati MMORPG fantasy free to play in italiano, un titolo che offre contenuti di ogni genere e che riesce a dare il meglio di sé in ambito PvP. Il gioco presenta un buon comparto tecnico, un editor per la creazione del personaggio molto approfondito e varie funzionalità interessanti come la possibilità di volare.