D&D Neverwinter

Consigliato dalla redazione
MMORPG in italiano
Segui Gioca Gratis!
8.4

Ottimo

6.8

Voto Utenti

                     

Neverwinter: intervista sulla classe “Scourge Warlock”

Su MMORPG.com è stata pubblicata un’intervista a Chris Matz, Lead Designer di Neverwinter, dove si parla della nuova classe Scourge Warlock introdotta con il modulo 4 del gioco: Tyranny of Dragons.

In questo articolo andrò a tradurre le parti salienti dell’intervista, per permettere anche ai giocatori italiani di saperne di più sul nuovo archetipo giocabile nel noto MMORPG free to play.

Intervista sulla classe Scourge Warlock

classe Scourge Warlock

Tra le molte classi che sono apparse nel gioco carta e penna di Dungeons and Dragons, che cosa ti ha spinto a portare Scourge Warlock in Neverwinter?

In realtà abbiamo iniziato a lavorare su Scourge Warlock prima del lancio di Neverwinter, e si è trattato di un lavoro che ha saputo appassionare molti membri del team. Questa classe rappresenta qualcosa di un po’ diverso rispetto agli archetipici esistenti, con un elemento oscuro e pericoloso. Utilizzare le forze del male e cercare di manipolarle per un bene più grande è una caratteristica molto interessante, mentre la meccanica della maledizione e il tema della classe rappresentano un cambiamento rispetto alla magia arcana del Control Wizard.

Quali sono le caratteristiche che definiscono lo Scourge Warlock? Cosa lo distingue dal Control Wizard?

A differenza dei loro fratelli arcani che ci concentrano sul colpire un gran numero di obiettivi, gli Warlock individuano alcuni obiettivi e li maledicono. Ci sono poi una varietà di incantesimi destinati a decimare i nemici, per poi maledirne altri e ripetere il ciclo all’infinito. Visivamente, complici anche le animazioni, queste meccaniche rendono gli attacchi più aggressivi, in contrasto con il look più raffinato del Control Wizard.

Drago contro Scourge Warlock

Parliamo della specializzazione Damnation e dei soul puppet. Cosa comporta la gestione di questi burattini?

La classe Warlock dispone di tre build tra le quali poter scegliere: Fury, Temptation (indicata per il supporto) e Damnation. Quest’ultima permette di evocare un soul puppet, ovvero un burattino che agisce autonomamente e attacca continuamente gli obiettivi il più a lungo possibile. Dato che sono molto resistenti e difficili da uccidere riescono a infliggere ingenti danni, mentre la possibilità di evocarli ripetutamente permette di usufruire di un bonus che aumenta del 100% il danno inflitto. Damnation è una build molto potente per il giocatore che partecipa come singolo, in quanto permette di colpire duramente i nemici.

Sarà possibile evocare cinque burattini per poi richiamarli mantenendo il bonus del danno?

In pratica ogni giocatore può evocare un solo burattino alla volta. Il bonus si applica se la skill è già attiva e si evoca un nuovo puppet sostitutivo. Per la maggior parte dei giocatori questo bonus si attiverà soltanto in rari casi, mentre verrà disattivato quando si smetterà di usare il burattino.

Magia nera Scourge Warlock

Come si differenzia un Warlock di supporto da un’altra classe di sostegno?

Un Warlock di supporto è fondamentalmente diverso da un’altra classe di sostegno, come ad esempio un Chierico, in quanto risulta essere molto più aggressivo e capace di infliggere danni impressionanti. La guarigione è direttamente legata alla vita rubata (Life Steal), quindi più sono efficaci gli attacchi più il personaggio riesce a guarire gli alleati. E’ un supporto molto potente, complici anche i vari buff e debuff.

Come viene equipaggiato un Warlock?

Questa classe utilizza le Pact Blade come armi primarie. Queste vengono in gran parte utilizzate come attrezzi per lanciare gli incantesimi, anche se possono comunque essere adoperate come armi standard in quanto affilate e appuntite.

La nuova classe sarà accompagnata da una storia dedicata?

La classe Scourge Warlock ha una linea di quest uniche che ne alimenta il retroscena e spiega da dove proviene il suo potere. Ci siamo divertiti molto a creare queste missioni, mentre la possibilità di interagire con Belial rende in qualche modo ancora più interessante lo sviluppo del personaggio.

Intervista completa in lingua inglese: http://www.mmorpg.com/gamelist.cfm/game/634/feature/8840/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

AION?

AION è uno dei più gettonati MMORPG fantasy free to play in italiano, un titolo che offre contenuti di ogni genere e che riesce a dare il meglio di sé in ambito PvP. Il gioco presenta un buon comparto tecnico, un editor per la creazione del personaggio molto approfondito e varie funzionalità interessanti come la possibilità di volare.