Outward: nuovo gioco RPG fantasy survival in sviluppo

Nine Dot Studios è pronta per presentare Outward, un nuovo RPG in fase di sviluppo che combina caratteristiche tipiche dei giochi fantasy e survival con un sistema di auto-salvataggio.

Il gioco sarà disponibile per PC e console, anche se non è ancora stata annunciata una data di rilascio. Sarà inoltre presente una modalità cooperativa, sia online sia split-screen.

Anteprima di gioco

Avventuriero Outward

I giocatori di Outward non avranno un destino predefinito, non dovranno essere per forza degli eroi ma potranno scegliere di diventare avventurieri, viaggiatori o esploratori. Il gioco cerca infatti di rompere tante convenzioni per offrire un nuovo tipo di esperienza, con l’intento di creare un inedito sotto-genere di RPG. I partecipanti dovranno pertanto sopravvivere in terre selvagge ed esplorare l’ambiente circostante, giocando da soli o in compagnia di un altro giocatore, sia online sia in locale, stando attenti ai pericoli e tenendo sempre presente che ogni azione potrà portare a conseguenze permanenti. Il sistema di salvataggio automatico si occuperà proprio di questo, impedendo di tornare indietro dopo aver preso una decisione e garantendo dinamicità all’intera esperienza.

La vita di un avventuriero non ha come scopo quello di raggiungere l’onnipotenza, ma bensì di esplorare l’esplorabile affrontando i nemici con astuzia e strategia. Sarà pertanto possibile utilizzare trappole e attrezzature speciali, eseguire rituali magici e molto altro ancora, per superare gli ostacoli senza tuffarsi a capofitto verso il pericolo. Per lanciare un incantesimo non basterà tuttavia premere un pulsante, ma sarà necessario apprendere tutti i passaggi del rituale ed eseguirli personalmente. Per scagliare una palla di fuoco occorrerà ad esempio utilizzare una firestone e creare un sigillo di fuoco, facendo poi scatenare una scintilla in mezzo al cerchio magico per realizzare un proiettile incendiario.

Palla di fuoco Outward

Il fallimento fa parte della vita e la sconfitta fa parte del viaggio di qualsiasi avventuriero. Perdere un combattimento contro i banditi non farà semplicemente comparire la scritta “game over” sullo schermo; i criminali potranno infatti decidere di tenere il personaggio in ostaggio nel tentativo di ottenere un riscatto, o ancora peggio trascinarlo nel bosco e lasciarlo morire dopo aver saccheggiato di tutti i suoi averi. Oltre a tenere a bada mostri e banditi sarà importante procurarsi anche il cibo e l’acqua per sopravvivere, nonché costruire un campo dove dormire al riparo dal freddo per evitare di incorrere in malattie difficili da curare.

Rigiocando da capo la partita sarà infine possibile interpretare un personaggio diverso, far parte di una fazione differente, ottenere l’accesso ad altre abilità e oggetti. Come bonus, si potrà mantenere qualcosa dalla storia completata precedentemente attraverso un apposito Legacy system.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.