Path of Exile: presto multi-piattaforma su PC e Xbox One

Gli sviluppatori di Path of Exile hanno recentemente annunciato che presto il loro celebre ARPG diventerà un vero e proprio gioco multi-piattaforma.

Nel corso del 2017 il gioco verrà infatti lanciato su Xbox One e sarà free to play come la versione per PC, inclusa l’espansione 3.0.0.

Per gli appassionati di Path of Exile che desiderano giocare su diverse piattaforme si tratta di un’occasione imperdibile, anche se ci saranno leggere differenze tra le due versioni che costringeranno i giocatori di PC e console a giocare su server separati. Stando all’annuncio sono stati inoltre assunti dei nuovi membri dello staff per lavorare unicamente sulla versione per XB1, così da mantenere attivo lo sviluppo del gioco per PC e non rallentare la creazione di nuovi contenuti.

Tra i lavori recentemente conclusi troviamo miglioramenti del frame rate, dei tempi di caricamento del client, dell’utilizzo della memoria, l’introduzione del client a 64 bit, il render per DirectX 11 e un nuovo sistema audio. Molte persone avevano inoltre richiesto l’aggiunta del supporto per i controller, ma per ora l’idea è stata accantonata per non modificare il funzionamento delle skill. Lo sviluppo e la direzione del gioco non sono infatti cambiati e non cambieranno nemmeno dopo il rilascio su console.

Infine gli sviluppatori hanno lavorato sul sistema di simulazione dell’acqua, apportando modifiche che saranno visibili con il lancio dell’espansione 3.0.0. Di seguito proponiamo un video che mostra un’anteprima di quello che sarà il risultato finale.

Parte del comunicato ufficiale

Quando abbiamo iniziato il nostro Xbox One Project nel 2015, abbiamo controllato le reazioni delle community di altri giochi per PC che stavano per essere lanciati su console. Molte persone erano entusiaste, mentre altre erano contrarie e avevano alcune paure:

– la paura che le risorse per lo sviluppo non sarebbero state spese direttamente per il bene dei giocatori;
– la paura che la versione per PC sarebbe stata modificata per essere più simile a quella per console.

Dopo aver osservato le reazioni delle community degli altri giochi, ci siamo assicurati di tenere a mente queste preoccupazioni durante lo sviluppo della versione per console di Path of Exile. Abbiamo così assunto nuovi membri specificatamente per il progetto, rendendoli responsabili dei miglioramenti del frame rate, della velocità di caricamento del client, dell’utilizzo della memoria, del client a 64-bit, della compatibilità con DirectX 11 e del nuovo sistema audio. Il tutto con l’obiettivo di apportare i miglioramenti su PC appena sarebbero stati pronti.

Annuncio ufficiale: qui

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.