Revival: abbandonato lo sviluppo del MMORPG survival horror

Adam “Snipehunter” Maxwell, lead developer del gioco, ha annunciato che lo sviluppo di Revival è stato interrotto a tempo indeterminato.

Il promettente MMORPG survival dark fantasy di cui più volte avevamo parlato in passato, è stato improvvisamente abbandonato per cause di natura apparentemente economiche. Sembra infatti che lo sviluppo si sia rivelato più costoso del previsto, al punto da rendere l’intero progetto troppo impegnativo per il team di IllFonic.

Mostri-Revival

Parte dell’annuncio ufficiale

Mi dispiace che non ci siano parole abbastanza forti per esprimere il mio dolore. A partite da subito, le case non saranno più in vendita sul nostro sito e difficilmente verranno rilasciate patch in futuro. Non potrò mai rinunciare a Revival, e so che non sono il solo, ma purtroppo non abbiamo le risorse necessarie e i sacrifici per ottenerle non sono coerenti con il nostro obiettivo.

Cosa è andato storto? Suppongo che l’errore, che se così vogliamo chiamarlo, sia stato quello di pensare che avremmo potuto realizzare il nostro progetto con ciò che avevamo a disposizione. Quando abbiamo deciso di creare Revival, avevamo accesso a competenze e risorse che oggi non sono più disponibili. Sopperire a tali perdite, come la mancanza di sufficienti animatori o altri esperti, è diventato molto costoso, più di quanto possiamo permetterci.

Questo significa che Revival è completamente morto? Abbiamo atteso quasi 20 anni per creare Revival e forse possiamo aspettare ancora un po’ di tempo, pertanto non possiamo consideralo definitivamente morto. La maggior parte di noi a IllFonic la pensa in questo modo, pertanto stiamo cercando alternative per realizzare il nostro progetto. Tuttavia, non vogliamo mentirvi e dobbiamo ammettere che Revival non prenderà vita nella forma che avevamo programmato.

Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno avuto fede fin dalla fase uno. Sono in questo settore da molto tempo e posso dire, senza dubbi, che la community di Revival è la migliore che abbia mai sperimentato. Il vostro contributo è sempre stato utile, grazie anche al forum e alle chat con i fondatori.

Cosa succederà adesso?

Sarà possibile accedere a tutto quello che fino a oggi era disponibile per i giocatori. Non abbiamo in programma di spegnere i server nel prossimo futuro, anzi sbloccheremo l’accesso a tutte le proprietà attualmente inaccessibili. Questo non significa che i partecipanti diventeranno proprietari di tali proprietà, ma potranno vedere ciò che prima veniva nascosto. Lo so che non è molto, ma è stato fatto un sacco di lavoro e mi sembra giusto che possa almeno essere visto. I giocatori riceveranno inoltre una chiave Steam per Nexuiz, uno dei primi giochi di IllFonic. Infine, verrà donata anche una chiave Steam per Moving Azard, uno dei nuovi progetti attualmente in fase di sviluppo e Early Access.

Annuncio completo: http://www.mmogames.com/gamenews/revival-development/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.