Riders of Icarus

MMORPG
Segui Gioca Gratis!
7.8

Buono

9.6

Voto Utenti

                     

Riders of Icarus: anticipazioni sui futuri aggiornamenti

Riders of Icarus è un nuovo MMORPG free to play entrato di recente in fase di Open Beta, un gioco che sta riscuotendo un notevole successo e che viene apprezzato sopratutto per il fatto che consente di catturare e domare quasi tutti i mob presenti nel mondo virtuale.

Ma giocare a Riders of Icarus non significa soltanto catturare e collezionare creature, cavalcare mostri e combattere sulle spalle di un drago, anche perchè ogni mostro apre le porte a cambiamenti e possibilità che possono influenzare l’esperienza generale e le performance in combattimento. Non mancano inoltre i dungeon da 5 giocatori e i raid per gruppi da 10 membri, così come sono già state annunciate tante novità interessanti che andremo a scoprire insieme con l’articolo di oggi.

Principali novità annunciate

Draghi Riders of Icarus

Gli sviluppatori hanno promesso aggiornamenti regolari per Riders of Icarus, compreso un update previsto entro la fine di luglio che porterà il level cap da 25 a 35. Tra le nuove regioni annunciate troviamo Akrat, una pianura popolata da animali esotici, la regione desertica di Cloying Wastes, la foresta di Ellora Sanctuary con le sue meravigliose cascate, e la zona aerea di Tritael Rift. Naturalmente ogni regione avrà un proprio ecosistema distintivo, così come dungeon e mob unici.

Nei prossimi mesi verrà aggiunto il PvP Battlefield, ovvero un campo di battaglia che comprenderà elementi sia PvP sia PvE. Le squadre verranno posizionate agli estremi opposti della mappa e dovranno essenzialmente affrontare sia avversari PvE come boss e altri mostri sia i membri del team nemico. I vincitori verranno poi determinati sulla base dei punti guadagnati dalle squadre, formate automaticamente da un apposito sistema che prenderà in considerazione le prestazioni passate dei giocatori. Non mancherà inoltre una classifica dedicata, volta a eleggere e premiare i migliori combattenti.

Fattoria Riders of Icarus

Per quanto riguarda le gilde, una volta raggiunto il livello 3 sarà possibile formare delle alleanze con altri gruppi. In questo modo le gilde alleate potranno muovere guerra contro altre coalizioni, battendosi settimanalmente nelle Exarahn Badlands per stabilire quali saranno i migliori giocatori della regione. Inizialmente si tratterà di una battaglia esclusiva per ogni server al fine di trovare le gilde più forti, mentre in seguito gli utenti di un server potranno unirsi a quelli di un altro nel tentativo di conquistare altri server. Il gruppo vincitore riceverà infine dei buff che dureranno per una settimana.

Tra le altre novità in arrivo troviamo anche la Familiar Farm, una sorta di fattoria dove i partecipanti potranno allontanarsi dagli orrori della guerra per dedicarsi alla cura delle cavalcature e mettere in mostra la loro collezione, magari partecipando anche a delle gare di velocità.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.