Star Wars: The Old Republic

MMORPG
Segui Gioca Gratis!
                     

SWTOR: in arrivo l’espansione Knights of the Fallen Empire

Star Wars: The Old Republic si sta preparando per un incredibile aggiornamento intitolato Knights of the Fallen Empire (KofFE), il cui rilascio è previsto per il 27 ottobre.

Si tratta di una grande espansione che porterà il level cap a 65, introducendo nuovi capitoli della storia e contenuti accattivanti per veterani e nuovi giocatori. Bioware ed EA sembrano voler ancora una volta stupire la community del noto MMORPG free to play, fornendo un nuovo punto di ingresso alla narrativa del gioco a partire dal livello 60 e migliorando l’interfaccia utente.

Nove capitoli inediti tutti da scoprire

Personaggio Knights of the Fallen Empire

Knights of the Fallen Empire continuerà la narrazione di SWTOR mettendo i giocatori al centro della scena, dove Impero e Repubblica hanno stipulato una fragile alleanza per combattere l’immortale Imperatore Sith. Tutti i nove capitoli saranno inclusi nella versione iniziale, mentre i contenuti episodici mensili inizieranno ad essere introdotti dopo il nuovo film e le feste. L’espansione sottolinea la possibilità di scegliere tra diverse opzioni che influenzeranno non solo la storia del proprio personaggio ma anche le reazioni con i PNG, siccome sarà necessario reclutare compagni e instaurare alleanze durante tutta la nuova avventura. Sarà inoltre possibile impostare i ruoli dei propri alleati e personalizzare i relativi equipaggiamenti, senza doversi preoccupare di influenzare le loro capacità di combattimento.

Già dal capitolo 1: The Hunt, si capisce come il lavoro svolto dagli sviluppatori sia stato egregio; SWTOR ha sempre puntato molto sull’aspetto cinematografico e pare che con il passare del tempo stia continuando a migliorarsi. L’interfaccia utente sarà notevolmente più pulita e la voce narrante sarà eccellente come al solito, mentre la storia avrà proporzioni epiche e potrà essere seguita facilmente anche da chi non è al passo con i contenuti più recenti del titolo. Il Senior Producer del gioco, Cory Butler, ha precisato che tutti i dialoghi, le trame e l’arte in generale vengono revisionate ogni volta da LucasArts, con il quale il team è costantemente in contatto.

Navicella Knights of the Fallen Empire

Si può partecipare alla nuova espansione partendo dal livello 60, oppure per gli abbonati è possibile creare un nuovo personaggio già pronto per l’avventura. Solitamente non basta avere un personaggio di alto livello, in quanto è pur sempre fondamentale maturare una certa esperienza per poterlo sfruttare al meglio in combattimento, ma KotFE cerca di facilitare la situazione insegnando quanto necessario durante la strada verso l’espansione e distribuendo un paio di abilità alla volta. Si consiglia comunque una certa familiarità con SWTOR e con gli MMO in generale, nel qual caso si decida di pagare l’abbonamento per iniziare direttamente dal livello 60 e vivere da subito la nuova avventura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.