The Mighty Quest for Epic Loot: anteprima closed beta

The Mighty Quest for Epic Loot è un nuovo gioco MMO ancora in fase di closed beta, un titolo dal gameplay innovativo che mira ad offrire un’esperienza divertente e spassosa, unendo elementi tipici degli MMORPG con la possibilità di costruire un proprio castello, il quale entrerà a far parte del mondo di gioco e potrà essere esplorato e saccheggiato da altri giocatori.

Il tutto verrà accompagnato da fasi narrative ironiche, le quali faranno da corredo ad una trama semplice quanto efficace, dove l’obiettivo principale di ogni partecipante sarà quello di arricchirsi il più possibile e costruire il castello più grande e pericoloso di tutta Opulencia.

Anteprima di gioco

Arciere The Mighty Quest for Epic Loot

Per prima cosa dovrai creare il tuo personaggio, dandogli un nome e scegliendo una delle tre classi disponibili: Mago (per il momento bloccato), Cavaliere o Arciere. Per il nostro test ho deciso di utilizzare quest’ultimo, armato di balestra ed accompagnato da un falco che lo aiuterà durante i combattimenti con skill dedicate. Inizialmente disporrai di un equipaggiamento di base, vestirai una semplice calzamaglia ed affronterai un primo dungeon per familiarizzare con i comandi di gioco. Subito dopo imparerai come equipaggiare nuovi indumenti ed oggetti, sbloccare la prima skill ed utilizzarla in battaglia. Tra scheletri, ragni, ranocchie, galline e trappole di vario tipo, potrai terminare i primi due dungeon ed ottenere il tuo castello, il quale dovrà essere costruito pezzo per pezzo. Durante tutte queste fasi sarai ovviamente guidato da un consigliere, un ricco personaggio che ti accompagnerà durante l’avventura e ti offrirà diversi obiettivi da conseguire in cambio di ricompense.

Come primo passo all’interno del tuo castello dovrai costruire l’Architect’s Office, il quale ti permetterà di scegliere quali altre strutture acquistare. Avrai ben presto bisogno di un Blacksmith per acquistare nuove armi, armature e gioielli, di un Hero Trainer per far salire di livello il personaggio quando avrà riempito la barra dei punti XP, un Potion Brewery per acquistare nuove pozioni curative, un Summoning Portal per evocare le creature e le trappole da posizionare all’interno del castello, e infine un Reserch Lab per potenziare i vari mostriciattoli a tua disposizione.

Consigliere The Mighty Quest for Epic Loot

L’Oro e la Forza Vitale (Life Force) sono le due risorse principali presenti nel gioco, la prima utile per costruire nuove strutture ed acquistare determinati oggetti, mentre la seconda fondamentale per potenziare qualsiasi cosa, creature comprese, e far salire di livello il personaggio ogni volta che avrà riempito la barra dei punti XP. Per collezionare l’Oro e la Forza Vitale dovrai combattere nei dungeon e uccidere i mostri, oppure in alternativa potrai costruire le Gold Mine e le Life Force Mine, ovvero delle miniere utili per produrre risorse, le quali potranno essere a loro volta potenziate per produrne ad un ritmo maggiore. Il tutto verrà poi conservato rispettivamente nel Gold Storage e nel Life Force Storage, due bauli dallo spazio limitato che potranno aumentare la loro capienza attraverso vari potenziamenti. Effettuare gli upgrade a questi due importanti contenitori ti permetterà inoltre di far salire di livello anche il Castle Heart (letteralmente Cuore del Castello), il quale ad ogni level up ridurrà i vari limiti imposti, ti permetterà di migliorare le difese, sbloccherà nuovi oggetti ed ovviamente ti concederà di potenziare tutte le altre strutture.

Grafica

Creature The Mighty Quest for Epic Loot

Il comparto grafico di The Mighty Quest for Epic Loot è originale e di ottima fattura. Lo stile brillante ed ironico con il quale sono stati realizzati i personaggi, le varie creature e le ambientazioni, aiutano a rendere l’intera esperienza di gioco maggiormente divertente e spensierata, mettendo da parte i toni scuri tipici di alcuni MMORPG per lasciare spazio a colori vivi e brillanti. Anche le fasi narrative vengono accompagnate da illustrazioni tipiche da fiaba, con caratteri dall’aspetto simpatico o quantomeno buffo, capaci di strappare un sorriso tra una fase e l’altra dell’avventura.

Le creature e le varie trappole che incontrerai durante l’esplorazione dei dungeon e che potrai utilizzare a tua volta all’interno del castello, sono state anch’esse realizzate mantenendo uno stile mai serioso e in parte sempre un po’ ironico. Troverai infatti polli e ranocchie nelle prime fasi del gioco, per poi passare a scheletri di vario tipo, mostri e boss giganti, i quali manterranno sempre quello stile moderato che fanno di questo MMO un passatempo adatto a giocatori di qualsiasi fascia d’età.

Gameplay

Posizionamento creature The Mighty Quest for Epic Loot

Lo scopo del gioco sarà quello di riempire le casse di Oro e Forza Vitale, per poi potenziare le varie strutture e migliorare le condizioni difensive del castello, acquistando nuove stanze, creature e trappole da posizionare nel migliore dei modi. Ogni volta che sconfiggerai il boss finale di una regione potrai utilizzarlo all’interno del tuo castello, mentre attraverso il Summoning Portal avrai modo di creare sia creature semplici che mostri più potenti, alcuni dei quali ti permetteranno di scegliere quale “specializzazione” usare in battaglia, optando fra una di quelle disponibili. Inizialmente potrai ordinare soltanto una costruzione o potenziamento alla volta, in quanto disporrai di un solo lavoratore. In seguito avrai modo di acquistare un secondo lavoratore per compiere due azioni contemporaneamente, mentre per sbloccare il terzo lavoratore e i seguenti dovrai spendere la valuta di gioco premium chiamata Blings. Queste gemme potranno essere acquistate con soldi veri o vinte completando i vari obiettivi che ti verranno proposti, e ti permetteranno tra le altre cose di azzerare i tempi di attesa per le varie costruzioni e potenziamenti.

Il tuo castello rappresenterà quindi uno dei tanti dungeon presenti nel mondo di gioco, Opulencia, il quale viene a sua volta suddiviso in varie regioni caratterizzate da un determinato range di livelli. Per esempio, la prima regione è aperta a tutti i giocatori di livello compreso tra 1 e 4, pertanto una volta raggiunto il quarto livello potrai affrontare il dungeon finale e sconfiggere il boss al suo interno, per poi passare alla seconda regione fino al livello 14, la terza fino al livello 19, la quarta fino al livello 24 e così via. All’interno di ogni regione troviamo molteplici castelli di altri giocatori, i quali potranno essere affrontati per collezionare oggetti, Oro, Forza Vitale, Corone ed esperienza, salendo così di livello e potendo affrontare il boss finale. Detto questo, è bene sapere che il mondo di gioco si divide in tre zone principali: la prima composta dalle Regioni di cui abbiamo parlato prima, le quali rappresentano il lato sia PvE che PvP del gioco, la seconda chiamata Friendzone dove poter vedere i castelli di coloro che sono stati contrassegnati come “amici”, e infine la zona Competitions dove poter partecipare alle competizioni contro altri giocatori. In quest’ultimo caso potrai affrontare un dungeon optando fra svariati livelli, con lo scopo di completarlo il più velocemente possibile. Se sceglierai un dungeon di livello superiore al tuo, verrai temporaneamente adeguato a tale livello per poter affrontare il castello da te selezionato, anche se questo non sarà sufficiente a garantirti la vittoria se il tuo equipaggiamento non sarà all’altezza della situazione. Verrà infine stilata una classifica settimanale con i tempi migliori, e a seconda del posizionamento si riceverà un premio più o meno sostanzioso.

Arciere in combattimento The Mighty Quest for Epic Loot

Il personaggio principale potrà sbloccare nuove skill combattendo e salendo di livello, il che ti permetterà di utilizzarle durante gli scontri premendo i tasti di scelta rapida. Con il pulsante destro del mouse attiverai una delle abilità, mentre le altre potranno essere attivate premendo i tasti 1,2 e 3. Con il tasto Q potrai invece utilizzare le pozioni curative. Detto questo, possiamo facilmente dedurre che il personaggio avrà la possibilità di equipaggiare contemporaneamente un massimo di quattro abilità, le quali sarai tu a scegliere a seconda delle esigenze e preferenze. Inoltre, nel caso dell’arciere, anche il falco potrà sbloccare determinate skill che potranno essere mixate con quelle dell’eroe principale, sempre restando in un limite di quattro abilità in totale.

Conclusioni

The Mighty Quest for Epic Loot è un ottimo MMO free to play, un titolo particolarmente originale che mira ad offrire un’esperienza almeno in parte inedita e stimolante. Il gameplay presenta elementi tipici sia degli MMORPG che dei giochi gestionali e di strategia, il che permette ai giocatori di sbizzarrirsi sia nel combattimento puro e semplice che nella costruzione di un imponente castello ricco di insidie. La possibilità di potenziare le varie strutture, saccheggiare gli altri giocatori, migliorare le condizioni del personaggio e progredire senza sosta nel tentativo di raggiungere l’infinita ricchezza, cercheranno di intrattenerti per molto tempo, offrendoti sempre nuovi obiettivi da conseguire, creature da sbloccare, armi da acquistare, oggetti da droppare e così via.

Il gioco è ancora in fase di closed beta, pertanto ci si aspetta che vengano introdotti nuovi contenuti ed effettuate modifiche e miglioramenti prima del rilascio ufficiale. Giusto oggi, per esempio, è stata introdotta la chat pubblica, il comparto grafico è stato migliorato ulteriormente, sono stati creati cieli di sfondo ed atmosfere differenti per ogni regione, ed è stato implementato un sistema che modifica automaticamente l’aspetto interno del castello ad ogni upgrade del Castle Heart, il quale permetterà di passare da stanze desolate e piene di ragnatele a camere lussuose e degne di un grande Re.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.