Trove

MMORPG
Segui Gioca Gratis!
7.3

Buono

5.8

Voto Utenti

                     

Trove: anteprima del nuovo gioco MMORPG voxel based

Trion sta cercando di realizzare un mix tra Minecraft e Landmark, un gioco sandbox di nome Trove dove i giocatori potranno costruire liberamente qualsiasi cosa desiderino. L’idea è quella di offrire un’esperienza basata non solo sulla costruzione, ma anche sui combattimenti, la raccolta e il crafting, l’esplorazione e la scoperta.

Ogni giocatore potrà scegliere fra cinque classi intercambiabili: Knight, Gunslinger, Fae Trickster, Dracolyte e Neon Ninja (tank, combattente dalla distanza, mago, drago di fuoco e rogue), mentre i personaggi potranno essere personalizzati e livellati singolarmente. I partecipanti potranno pertanto dare libero sfogo alla loro creatività e curiosità, costruendo ed esplorando senza limiti.

Esplorare e scoprire

Sparatoria Trove

In Trove ci sarà una città capitale collegata a tanti mondi esplorabili. Tutto quello che si troverà al loro interno, eccetto il cuore della capitale e i terreni di proprietà dei giocatori (chiamati cornerstone), potrà essere distrutto e/o costruito. In realtà ogni giocatore avrà sempre a disposizione la propria casa, indipendentemente dal luogo che starà esplorando, pertanto in caso di bisogno potrà usufruirne per recuperare i punti salute. Durante l’esplorazione sarà inoltre possibile avventurarsi nei dungeon che verranno generati automaticamente, all’interno dei quali ci saranno vari pericoli da affrontare o semplicemente osservare.

Visitare i luoghi costruiti da altri giocatori potrà risultare a dir poco affascinante, in quanto le infinite opzioni messe nelle mani dei partecipanti permetteranno di creare scenari e strutture inimmaginabili. Coloro che amano l’avventura avranno anche la possibilità di scoprire elementi sempre nuovi. Ogni creatura uccisa permetterà infatti di ottenere un punto di “magic kind”, fino a un massimo di 50 punti, e più ne verranno collezionati maggiori saranno le possibilità di trovare nuovi oggetti. Tuttavia, ogni volta che un giocatore verrà ucciso perderà tutti i punti magia raccolti e dovrà ricominciare a collezionarli da zero.

Costruire e personalizzare

Pistolero Trove

Trove metterà a disposizione di chiunque svariati strumenti per poter costruire qualsiasi cosa. Potrai creare quello che desideri nel terreno di tua proprietà, oppure unire le forze con un massimo di altri quattro giocatori per formare un club di costruttori. Il sistema di crafting permetterà persino di creare stazioni e portali, dungeon con tanto di mostri e quest da completare, monte come unicorni e automobili, o semplicemente equipaggiamenti da vendere e far indossare ai personaggi. Un altro aspetto importante riguarda l’assenza di gravità, il che significa che se verrà rimosso il terreno sottostante una casa questa manterrà la sua posizione gravitando. Tale sistema permetterà di creare vere e proprie città volanti, suggestive da vedere e affascinanti da esplorare.

Qualsiasi cosa verrà creata dovrà attraversare una fase di valutazione, al termine della quale gli oggetti potranno essere acquistati e i dungeon affrontati liberamente. Le monte dovranno essere comprate, create o sbloccate: unicorni, dinosauri, poltrone volanti e ogni sorta di creatura/oggetto potrà tranquillamente essere trasformato in un mezzo di trasporto. L’aspetto dei personaggi potrà invece essere modificato in tutti i modi, da un semplice cambiamento del viso a una completa trasformazione fisica. Ci sono poi dei piani anche per quanto riguarda il “profit sharing”, in base al quale i giocatori potranno ricevere una parte dei profitti derivanti dalla vendita dei loro prodotti.

Conclusioni

Trove è un gioco per PC stand-alone attualmente in fase alpha. Una volta rilasciato, sarà free to play e potrà essere giocato liberamente dopo l’installazione. Coloro che desiderano accedere anticipatamente al gioco possono pagare per ottenere tale privilegio, insieme a un corrispettivo in moneta da spendere nel cash shop pari al denaro investito. La closed beta avrà inizio il 25 settembre, mentre le beta key verranno distribuite gratuitamente su vari siti di settore. Il progetto ha fatto molti passi avanti negli ultimi mesi, pertanto vale la pena di tenere gli occhi aperti e seguire da vicino gli sviluppi di questo interessante MMORPG voxel based.

1 Commento

  1. Per chi interessa e per chi inizia ora a giocarci, qui c’è una guida ai primi passi in italiano. 😉

    https://www.youtube.com/watch?v=Qt8njNWyMk4

    Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.