Le ultime novità sui giochi MMORPG free to play (parte 1)

Il 2015 è iniziato da un paio di mesi, eppure sono già tante le curiosità e rivelazioni che hanno suscitato l’interesse degli appassionati di MMORPG. Per tutti coloro che vogliono tenersi informati ho pertanto deciso di stilare una lista, per ricordare insieme le più recenti novità riguardanti il mondo dei giochi di ruolo online free to play.

Notizie imperdibili sui più discussi, amati e attesi MMORPG

Crowfall

Personaggi Crowfall

Di recente abbiamo pubblicato un’anteprima dedicata a questo nuovo MMORPG fantasy ancora in fase di sviluppo, un titolo promettente che baserà l’esperienza di gioco principalmente sulle alleanze politiche e le conquiste feudali. I giocatori avranno il massimo controllo sui loro personaggi, potranno scegliere fra tre classi e mixare tutta una serie di skill e poteri. Anche il sistema di combattimento presenterà alcune caratteristiche originali, come le varie tipologie di attacco che permetteranno di utilizzare diversi tipi di puntamento: coni, rettangoli e sfere. Crowfall sarà basato sulle conquiste territoriali e su un’economia guidata dai giocatori, quindi a livello di contenuti non troveremo i classici raid o dungeon dove poter droppare rari oggetti magici. Sarà tuttavia possibile ottenere dei preziosi reagenti da utilizzare per creare nuovi elementi artigianali, sfruttando un sistema di crafting che ci auguriamo non deluderà le aspettative.

Land of Britain

Mostri LoB

Non ditemi che non ne avete ancora sentito parlare! Si tratta del primo MMORPG in italiano sviluppato da un team di italiani, un progetto di cui non sappiamo ancora moltissimo ma per il quale a partire da marzo verrà lanciata una campagna su Kickstarter. Lo studio che si occupa di realizzare questo gioco si chiama Potato Killer, una squadra formata da appassionati e veterani del settore che desiderano stravolgere gli standard che finora hanno caratterizzato la gran parte dei giochi di ruolo (World of Warcraft, EverQuest, Dark Age of Camelot, etc…). Ci saranno contenuti PvE da giocare in solitario o in gruppo, combattimenti PvP e un approfondito sistema di crafting. Alcune missioni saranno uniche e irripetibili, per dare un senso di realisticità e dinamicità a un mondo che non smetterà mai di evolvere. Ogni partecipante potrà scegliere di unirsi a uno dei tre Regni in guerra e svolgere qualsiasi professione, creando il proprio destino e modificando gli equilibri della Britannia.

Creativerse

Personaggi e mostri Creativerse

Un nuovo gioco sandbox ambientato in un mondo meraviglioso, un titolo sviluppato da Playful Corporation che una volta rilasciato sarà free to play ma che per ora è possibile provare soltanto pagando 19,99€. Una sorta di Minecraft di nuova generazione, che cerca di differenziarsi dalla concorrenza offrendo varie caratteristiche originali. Sarà possibile andare alla ricerca di risorse e pietre preziose, sbloccare nuovi strumenti e creare la casa o persino la città dei propri sogni. Il tutto grazie a un sistema di crafting ben strutturato, con ricette in parte rese disponibili fin da subito e altre rintracciaibli nel corso del tempo. Vagando per il mondo di gioco sarà possibile trovare dei particolari scrigni che conterranno piccole note o frammenti, i quali se collezionati e messi insieme permetteranno di comporre e scoprire la storia di Creativerse. Il progetto sembra interessante, promettente anche dal punto di vista grafico e del sistema di combattimento. Staremo a vedere come si evolverà nei prossimi mesi.

Dragon’s Dogma Online

Mostro e guerrieri dragons dogma

Per chi non lo conoscesse, Dragon’s Dogma è un gioco sviluppato da Capcom che dal 2012 ad oggi ha venduto 1,3 milioni di copie solo negli Stati Uniti. Si tratta di un RPG ambientato in un mondo fantasy, disponibile per PlayStation 3 e Xbox 360. Bene, il team di sviluppo ha deciso di farne una versione online free to play e di chiamarla appunto “Dragon’s Dogma Online”. Non si sa ancora molto, se non che il rilascio in Giappone è previsto entro la fine di quest’anno. Nessuna notizia per il mercato occidentale, anche se il marchio è già stato registrato persino in Europa.

Albion Online

Guerrieri Albion Online

E’ iniziata di recente la fase alpha invernale di questo nuovo MMORPG free to play, un gioco che nell’ultimo periodo ha introdotto tante novità interessanti. E’ stato lanciato il sistema di allevamento, sono stati aggiunti nuovi edifici e le isole PvP sono finalmente rivendicabili dai giocatori. Per migliorare l’equilibrio e l’esperienza di gioco sono state revisionate le armi e gli incantesimi, i dungeon vengono ora classificati in base alla grandezza e difficoltà, e i nodi di risorse presenti in tutto il mondo permettono ai partecipanti di ottenere elementi magici per migliorare la qualità degli oggetti artigianali. Il sistema di farming è un’altra novità importante per Albion Online, in quanto permette di far riprodurre gli animali e coltivare il terreno. Lo sviluppo di questo MMO sandbox free to play, che presto sarà disponibile per Windows, Mac, iOS e Android, sembra procedere a gonfie vele. Chi desidera partecipare alla beta può registrarsi e attendere un invito, o in alternativa acquistare un pacchetto fondatore per ottenere l’accesso immediato.

ArcheAge

Guerriero corazzato e castello ArcheAge

Di recente uno dei produttori ha fatto sapere quali sono i progetti in serbo per il futuro di ArcheAge. Il sistema degli assedi verrà rivisto e migliorato, aumentando i rischi per chi deciderà di partecipare alla conquista dei territori ed equilibrando l’interazione tra le gilde in competizione. Anche il sistema economico subirà diverse modifiche, al fine di sistemare alcuni problemi creati dall’aumento di prezzo di vari elementi importanti come i cristalli archeum. Verranno inoltre aggiunte attività come i tornei di pesca e l’arena PvP, ci sarà un nuovo canale di commercio globale per eliminare lo spam nelle chat e nuovi sistemi volti a combattere gli utenti scorretti che utilizzano programmi di terze parti per ottenere un vantaggio all’interno del gioco. Verrà infine introdotta una nuova zona, Diamond Shores, una regione popolata da varie creature e piena di missioni progettate appositamente per i giocatori che raggiungeranno il nuovo level cap (55), insieme a nuove armi e skill addizionali per personalizzare le classi.

La prima parte della lista si conclude qui. Nella seconda parte che verrà pubblicata domani parleremo di altri giochi come Cabal 2, Echo of Soul, Fable Legends, Landmark e Black Desert! 😀

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.