D&D Neverwinter

Consigliato dalla redazione
MMORPG in italiano
Segui Gioca Gratis!
8.4

Ottimo

6.8

Voto Utenti

Le mie opinioni su Neverwinter

Voto Utenti: 7.5

 

Salve a tutti, prima di iniziare vorrei chiarire che ciò che state per leggere è la MIA opinione e non un affronto agli appassionati.

NW (Neverwinter) è stato tra i miei primi mmo e l’ho visto evolvere nel tempo, iniziando a giocarci poco dopo l’introduzione dell’arciere (non saprei la data precisa ma non troppo dopo l’uscita) e lo adorai subito: un gioco dinamico, dove l’abilità faceva la differenza e non i soldi, dove se volevi raggiungere le vette dovevi impegnarti e non pagare, un gioco che aveva quel qualcosa che gli altri non avevano… pagare velocizzava di poco le cose (levava un mese di dungeon direi, poco).

Ma come tutti i giochi NW ha avuto degli aggiornamenti, che, a mio avviso, si sono seguiti troppo in fretta e hanno cambiato troppo le classi; mi spiego: aggiornano il gioco circa una volta al mese massimo due, introducendo nuove zone, armi, ecc… ma con questo a ogni aggiornamento vengono effettuate modifiche ai poteri e talenti dei PG (personaggi giocabili) che possono essere piccoli o enormi; io giocavo un mago e ogni mese cambiavano l’effetto dei poteri, i danni, ecc… rendendo quelle che prima erano le strategie di attacchi (o combo se preferite) più devastanti inutili, tutto ciò senza darti un gettone per resettare il tutto, salvo rare occasioni.

Ma questo è il male minore, poiché con l’introduzione “dell’equipaggiamento manufatto” (oggetti molto forti che si possono potenziare con appositi item costosi e rari) il gioco è diventato un pay to win… senza pagare per avere questi oggetti in grado di far crescere il potere dei manufatti ci vogliono anche tre mesi per portare un oggetto al massimo, e, considerato che ci sono ben dodici item equipaggiabili… sono ben trentasei mesi, tre anni… e se fanno un aggiornamento al mese potete immaginare tra tre anni quanti cambiamenti ci saranno (se non si fosse capito, se tiri fuori i contanti questi oggetti in grado di potenziare si comprano in quantità).

Infine le famose daily (missioni giornaliere): agli inizi non c’erano, poi ne furono introdotte un po’, poi altre e così via; le daily una volta completate permettono di ricevere ricompense, le quali, se accumulate, permettono di sbloccare i “doni” (potenziamenti per il PG come aumento di danni, difesa, ecc…). Il problema è che siamo arrivati a un punto in cui ci sono veramente TROPPE daily, talmente tante che alla fine il tempo per fare dungeon con amici sparisce… se state pensando: “ma quando hai finito sei forte e puoi divertirti” sbagliate… poiché anche qua ci vuole molto tempo, e le daily diventano sempre di più; come se non bastasse nei luoghi designati per le missioni c’è sempre un gran numero di persone, le quali possono intralciare lo svolgimento di tali missioni.

Detto ciò ho finito, il mio voto è comunque un 7.5 perché anche se non è più il gioco di una volta resta tra i più belli, senza grossi problemi di lag e può vantare una buona grafica, ammetto che sento la sua mancanza e (che ci crediate o no) se non vi da fastidio non essere molto competitivi e vi accontentate di uccidere mostri a tutto spiano questo gioco fa per voi 🙂 se invece preferite il pvp (player versus player) sinceramente penso che se non si paga ormai sia difficile divertirsi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.