Chronicle: RuneScape Legends

Carte
Segui
                     

Chronicle RuneScape Legends: breve anteprima

Al GDC 2016, Jagex ha mostrato un’anteprima di Chronicle: RuneScape Legends, il nuovo gioco di carte ispirato al celebre browser MMORPG. Per tutti coloro che non vedono l’ora di partecipare, ricordo che a partire da domani 23 marzo 2016 avrà inizio la open beta.

Partiamo subito col precisare che, pur trattandosi di un GDC, Chronicle offre un gameplay molto diverso rispetto a quello di altri concorrenti come Hearthstone o HEX. Il sistema più interessante è infatti quello che permette ai giocatori di utilizzare le loro carte per creare delle quest, per poi sfidare altri utenti nel tentativo di terminare per primi la sfida. Quello che nasce come un semplice MMOG di carte si trasforma pertanto in una sorta di gioco da tavolo molto strategico, con missioni imprevedibili e personalizzabili.

Anteprima di gioco

Carte Chronicle RuneScape Legends

In Chronicle: RuneScape Legends si può creare un mazzo di 30 carte e scegliere una leggenda, ovvero il proprio personaggio. Tutti i nomi sono iconici di RuneScape e rappresentano una classe: tank, mago, rogue e altre interessanti come ad esempio il fabbro (blacksmith). Nel creare le quest si possono utilizzare carte che rappresentano dei mostri da combattere, così come buff o attacchi speciali da scagliare contro l’avversario. Si può iniziare uccidendo dei nemici deboli per arrivare alla battaglia finale in salute, oppure lanciarsi direttamente contro dei mostri più potenti per ottenere bottini migliori, rischiando però di dover affrontare l’ultimo scontro in condizioni non ottimali.

Le carte presenti in Chronicle: RuneScape Legends sono facilmente comprensibili, in quanto mostrano due numeri nella parte alta riguardanti l’attacco e un numero in basso relativo al premio. I personaggi giocabili invece, con le rispettive classi, hanno stili di gioco molto differenti tra loro. Il ladro, per esempio, è interessante perchè consente di interagire direttamente con l’avversario rubandogli l’oro e lasciandolo senza risorse per combattere gli ultimi round. Il fabbro si basa invece sulla realizzazione di armi e armature per completare le quest, mentre le leggende vampiriche possono manipolare il nemico e assorbire la sua salute. Non mancano infine le classi più comuni, come il mago capace di infliggere ingenti danni e il resistente guerriero in grado di resistere agli attacchi più potenti.

Scenario Chronicle RuneScape Legends

Le quest sono suddivise in cinque fasi o pagine del libro leggendario e si svolgono all’interno del mondo di RuneScape, mentre l’interfaccia utente è molto originale e unisce gli elementi tipici dei giochi sia di carte sia da tavolo. Sappiamo che ci sarà anche una draft mode chiamata Dungeoneering, utile per comprendere a pieno le basi del gameplay e per partecipare a rapide battaglie quando si ha poco tempo a disposizione. Questa modalità permette di ottenere una chiave per ogni vittoria, necessaria per andare sempre più in profondità e affrontare sfide gradualmente più difficili. In caso di sconfitta si perdono tutte le chiavi in un colpo solo, ma collezionandone dodici si ottengono ricompense davvero epiche.

Sito ufficiale: https://www.rschronicle.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.