Realm of the Titans: guida ai personaggi giocabili

Dopo averlo provato in fase di Closed Beta, siamo ora in attesa della prossima apertura dei server di Realm of the Titans, un MOBA che sembra esser stato progettato piuttosto bene e che presenta le giuste carte per potersi affermare, anche se la concorrenza che lo precede vanta oramai di un’autorità difficile da affrontare. Tra Heroes of Newerth, League of Legends e l’attesa del rilascio del nuovo DotA 2, lo spazio per ulteriori titoli di questo genere si è fatto piuttosto stretto. Inoltre i primi arrivati si trovano sicuramente in una situazione predominante ed avvantaggiata rispetto all’ultimo arrivato, forti di una community già numerosa ed abbastanza consolidata.

Questo articolo rappresenta la prima parte della guida dedicata ai personaggi giocabili di Real of the Titans, la quale verrà suddivisa in tre capitoli, ognuno suddiviso in due parti. Per ogni eroe analizzeremo le caratteristiche principali, la storia e le skill.

Indice

I personaggi vengono suddivisi in tre categorie principali: Strength, Agility e Intelligence. La guida verrà quindi suddivisa in sei parti, per motivi di lunghezza e mole di informazioni. Di seguito vengono mostrate le suddivisioni e i relativi link per leggere le parti di vostro interesse.

Personaggi Strength

  • Parte 1 (Marroc – Emeth – Silvar – Abraxas – Sealed Beast)
  • Parte 2 (Tide Walker – Casteele – Ritter – Gharu – Rose Knight – Wight Lord)

Personaggi Agility

  • Parte 1 (Samurai Spirit – Flame Wing – Misrefel – Pua Pua – Deccat – Soul Taker)
  • Parte 2 (Azimal – Exsul – Gyro – Maevia – Redian – Negindi – White Tiger)

Personaggi Intelligence

  • Parte 1 (Aether – Demon Judge – Gadgetmeister – Haz’Zard)
  • Parte 2 (Dead Rider – Yue – Inferna – Phoenix – Sage of Ink)

Marroc

[toggle title=”Biografia”]Marroc si è guadagnato una grande reputazione come famoso guerriero tra gli Harbinger ed ha affinato le sue abilità di combattimento con considerevole dedizione, migliorando continuamente la sua arte militare. Inizia gli allenamenti all’inizio della giornata e continua fino a tarda sera, un’abitudine che gli ha permesso di raggiungere i più alti ranghi delle forze armate degli Harbinger.

I militari Harbinger incontrano ogni genere di creature negli inferi di Omeka. I draghi sono tra gli abitanti più pericolosi, ma le loro ossa sono perfette per esser usate come armi e scudi. I militari sono abituati a partire in missione per ripulire le terre dai draghi morti, raccogliendone le ossa più resistenti. Un giorno Marroc e la sua unità stavano facendo una missione di questo tipo e mentre setacciavano il territorio incontrarono qualcosa che sembrava essere il cadavere di un drago. Quando un guerriero si chinò per prendere la pelle dell’apparente corpo senza vita, il drago si svegliò infuriato e uccise metà della pattuglia all’istante. Il resto degli uomini fuggirono per paura di morire, mentre Marroc rimase coraggiosamente a combattere, grazie alla fiducia che riponeva nelle proprie capacità.

Dopo ore di estenuante battaglia, il drago avevo indebolito Marroc, il quale però, grazie ad anni di allenamento senza riposo riuscì a resistere. Ad un certo punto riuscì ad intravedere un’apertura per scagliare un attacco fatale, riuscendo ad affondare la sua spada in profondità, nel petto del drago. Il mostruoso avversario cadde a terra con il cuore trafitto, mentre una luce bianca avvolse Marroc, il quale accecato dal bagliore, cadde in ginocchio. Quando la luce si spense, mise la mano a terra per riuscire a rialzarsi e vide che al suo posto c’era la testa del drago. L’anima del mostro si era trasferita nel corpo di Marroc trasformandolo in un ibrido. Si sentiva più potente che mai e con la sua forza rinnovata tornò a casa, dove venne celebrato come un eroe.[/toggle]

[toggle title=”Skill”]Dragon Fist

Colpisce il nemico stordendolo e danneggiando gli obiettivi in un raggio di 300.

Dragon Fly

Salta in un posto scelto dal giocatore, causando danni agli obiettivi presenti.

Mending Bone

Aumenta la difesa e la rigenerazione dei punti salute. La rigenerazione non può superare i +10 al secondo.

Dragon Devil Release

Rilascia un drago diabolico che insegue un nemico, colpendo tutti i nemici che incontra sul suo cammino.[/toggle]

Emeth

[toggle title=”Biografia”]Sul sito ufficiale non è ancora stata pubblicata nessuna informazione circa la biografia di questo personaggio.[/toggle]

[toggle title=”Skill”]Rune: Siphon Energy

Emeth assorbe mana ad un massimo di tre nemici vicini e aumenta la sua velocità di attacco per 15 secondi, in base alla quantità di mana ottenuta.

Rune: Skygate

Stordisce il nemico e lancia una tempesta di tuoni che colpisce le unità circostanti.

Rune: Electromagnetic Shell

Aumenta la difesa e la resistenza ai danni magici. Gli attacchi dei nemici a lui rivolti hanno la possibilità di colpire l’attaccante stesso. Tempo di ricarica: 1,5 secondi.

Rune: Thunder Ray

Ogni attacco lancia un tuono che colpisce il nemico in un raggio di 600 e i nemici nelle vicinanze. Dura 18 secondi.[/toggle]

Silvar

[toggle title=”Biografia”]Nella parte alta della ragione settentrionale di Omeka, risiede una comunità pacifica di esseri albero. Nella loro lussureggiante foresta, con il passare delle stagioni, il clan Kamden raramente si è trovato a dover vivere esperienze di conflitto. Per via della specie non-verbale, il clan si è evoluto negli anni con estrema intuitività, un carattere cordiale ed una comunità familiare ed amorevole. Quando venne l’esigenza di nominare un ambasciatore per via dell’invasione da parte del mondo esterno, Silvar venne scelto con l’unanimità di tutti quanti. Egli ha la capacità di trasmettere un profondo senso di calma e grazie alle sue enormi dimensioni può trasformarsi in un’imponente guardia in caso di pericolo per la comunità.

Ha svolto un ruolo diplomatico per anni con il mondo esterno, spegnendo ogni accenno di pericolo e affinando nel corso dei scoli l’utilizzo della magia arcana della foresta. Per comunicare, Silvar ha inciso brani della lingua Omekan con i suoi piccoli rami più bassi.

Un giorno Silvar incontrò un guerriero umano spaventato che stava prendendo l’acqua da un lago vicino. Il guerriero aveva sentito storie su un difensore potente al nord, ed era venuto nelle montagne alla ricerca di questa creatura. Spiegò freneticamente la crescente minaccia per l’intera regione e pregò Silvar di venire in aiuto. Preoccupato per il suo popolo, fece cenno al guerriero di seguirlo fino a casa. Le voci della guerra imminente turbarono il clan che già aveva sentito parlare di questo pericolo. Gli anziani alberi acconsentirono e Silvar lasciò la sua comunità per diventare un eroe di Omeka. Tuttora continua a sognare il giorno in cui potrà tornare alla sua tranquilla e lussureggiante dimora.[/toggle]

[toggle title=”Skill”]Creeping Vines

Passivo: 23% di possibilità di avvolgere un’unità nemica all’interno di un raggio d’azione di 450, causando danni e immobilizzando l’obiettivo. Attivo: Dopo 1,5 secondi i rami avvolgono l’avversario.

Life Seed

Pianta il seme della vita in un’unità e mentre questa sarà in un raggio d’azione di 900, recupererà punti salute se alleato o subirà danni se avversario.

Forest Rage

Immunità allo stordimento e rallentamento. Aumenta la velocità d’attacco e di movimento. Ignora le collisioni.

Overgrowth

Utilizza le radici per immobilizzare i nemici e provoca 80 punti danno al secondo.
[/toggle]

Abraxas

[toggle title=”Biografia”]Abraxas si distingue dagli altri eroi di Harbinger non solo per le sue quattro braccia muscolose e la coda massiccia, ma anche per la sua reputazione come contendente nel circuito di combattimenti conosciuto come Arena. Un famigerato luogo dove i guerrieri si scontrano in un testa a testa per il solo divertimento degli spettatori paganti.

Abraxas deve le sue abilità di combattimento al fatto di non aver mai avuto una vera casa quando era bambino. Ha trascorso la sua infanzia per le strade di grandi città, mendicando cibo da sconosciuti. Da adolescente il suo metodo migliore per la sopravvivenza è stato quello di individuare locali di ragazzi in età scolare, per ingaggiare combattimenti veloci e rubare i soldi per comprare il pranzo o avanzi di cibo. Non era certo una soluzione affascinante, ma gli ha permesso di restare in vita.

Un giorno di freddo inverno, Abraxas si ritrovò in un vicolo, quando un gruppo di ragazzi più grandi lo riconobbero e studiarono come derubarlo. Prima che potessero lanciare il loro attacco, Abraxas si svegliò infuriato e la lotta durò meno di un minuto. Sconfisse tutti e cinque i ragazzi facendoli fuggire in lacrime. Un uomo di nome Bathirm, un maestro di combattimento senza scrupoli facente parte dell’Arena di Harbinger, vide il combattimento dall’altra parte della strada rimanendo impressionato dallo spettacolo. Fu così che invitò Abraxas a diventare guerriero dell’Arena, un luogo dove i vincenti erano diventati ricchi e famosi, mentre i perdenti venivano rapidamente dimenticati. Abraxas accettò immediatamente.

Grazie alle sue quattro braccia potenti e la sua capacità di combattere sviluppata in una vita di lotte continue, Abraxas riuscì a balzare rapidamente in cima alla classifica dell’Arena. Il suo metodo di brandire uno scudo e tre spade contro gli avversari, faceva impazzire la folla. Dopo alcuni anni perse per la prima volta, frantumando il suo record di imbattibilità, il quale avevo raggiunto i 257 scontri. Abraxas era prossimo alla pensione come famoso guerriero dell’Arena, quando il mondo venne diviso in due. L’esercito Harbinger chiamò i migliori combattenti della regione e Abraxas con entusiasmo decise di aderire, dato che combattere faceva parte della sua vita e del suo stesso sangue.[/toggle]

[toggle title=”Skill”]Mighty Throw

Provoca danni e stordisce i nemici.

Bolster

Aumenta il danno fisico in base al totale dei punti salute, fino al 100%.

Battle Cry

Incrementa la velocità di movimento e di attacco degli eroi vicini, per 8 secondi. Raggio d’azione 750/900/1050/1200.

Majesty

Causa danni e diminuisce la difesa dei nemici dagli attacchi magici. Aumenta la difesa di un alleato e la resistenza agli attacchi magici, oltre a ripristinarne la salute.[/toggle]

Sealed Beast

[toggle title=”Biografia”]Ogni fiorente metropoli presenta qualche zona squallida, dove le mamme sono preoccupate per i loro figli e ne vietano l’accesso durante l’età scolastica. Omeka di Capitol City non è diverso, il quartiere nord-industriale è noto ai cittadini come “Docks”, per la gran parte abbandonato dalle guardie e dai manager ormai da anni. I docks sono una rete di fabbriche e porti di spedizione che costeggiano il fiume Milken. Dopo anni di violazioni ed inquinamento uno strato di melma e vapore ne caratterizzano la zona.

Sealed Beast è una delle poche creature a sopravvivere nel labirinto urbano di pietra e disperazione. Non si sa bene quale siano le sue origini e il suo nome reale, ma i suoi primi ricordi riguardano la morte brutale della famiglia da parte delle guardie della città. Arrivarono di notte e catturarono la sua famiglia, mancando però Sealed Beast, il quale riuscì a fuggire. Da quel giorno egli è cresciuto con un cuore indurito dall’odio e negli anni che seguirono visse una vita solitaria e quasi esclusivamente notturna.

Il pericolo che giorno dopo giorno lo ha minacciato, gli ha permesso di affinare le sue abilità magiche difensive. Imparò che poteva indurire la sua pelle in un lampo, riuscendo a deviare frecce e resistere all’attacco di un coltello. L’aspetto squamoso e spaventoso lo hanno aiutato a crearsi quella reputazione di essere pericoloso, permettendogli di tenere lontani dalla sua casa tutti quanti.

Sealed Beast seppe della guerra incombente e dopo aver ponderato per settimane, cercò l’esercito Harbinger sperando di potersi vendicare per tutti i torti subiti. Sul campo di battaglia è sempre il primo a lanciarsi in combattimento, facendosi così circondare e potendo guardare da vicino gli avversari. Si dice che un animale è più pericoloso quando messo alle strette… e Sealed Beast ne è la conferma.[/toggle]

[toggle title=”Skill”]Iron Skin

Garantisce immunità magica per 8 secondi e viene rimosso dopo aver subito una certa quantità di danni.

Flying Leap

Raccoglie le forze e fa un balzo in avanti, danneggiando i nemici e stordendoli dopo l’atterraggio.

Bloodthirsty Rending

Assorbe parte della salute del bersaglio durante gli attacchi.

Binding Chains

Colpisce gli eroi nelle vicinanze. La velocità di movimento degli alleati diventa pari a quella dell’alleato più veloce. La velocità di movimento dei nemici diventa uguale a quella dell’avversario più lento e l’effetto si interrompe oltre un raggio d’azione di 1500.[/toggle]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.