Infinite Crisis

Gioco non più disponibile
Segui
7.7

Buono

                     

Infinite Crisis: anteprima dei supereroi giocabili (parte 3)

In questa terza parte della guida ai personaggi di Infinite Crisis andremo a conoscere gli ultimi 12 supereroi giocabili. L’elenco verrà stilato in ordine alfabetico e ogni eroe verrà accompagnato da un’immagine e da una descrizione. Al termine dell’articolo, per completezza, verranno linkate anche le prime due parti della guida.

I personaggi giocabili di Infinite Crisis

Nightmare Batman

Nightmare Batman

Nella sua ultima lotta contro il vampirico Ra’s al Ghul, Batman ha sconfitto l’antico maestro della Gilda degli Assassini, ma durante il combattimento è diventato un vampiro. Inizialmente era in grado di controllare la fame e usare le sue nuove abilità nella guerra contro il crimine. Col tempo, però, il suo controllo ha iniziato a vacillare ed è definitivamente andato in frantumi durante una battaglia chiave contro il Joker. In quello scontro uccise il Joker e bevve il suo sangue. Inorridito, chiese di essere ucciso con un colpo al cuore. In seguito venne però rianimato, ma sfortunatamente era rimasto ben poco dell’uomo che un tempo era conosciuto con il nome di Bruce Wayne. Sebbene Nightmare Batman abbia ricevuto la sua maledizione da Ra’s al Ghul, non ha mai ereditato la stessa raffinatezza ed è diventato una creatura assetata di sangue. Egli colpisce come un animale selvaggio, lacerando la sua preda e banchettando con ciò che ne rimane.

Nightmare Superman

Nightmare Superman

Senza preavviso, decine di portali Phatom Zone hanno cominciato a brillare e pochi istanti dopo centinaia di fantasmi hanno iniziato ad attraversarli. Coloro che venivano toccati dagli spettri sbiadivano e diventavano a loro volta dei fantasmi. Nel disperato tentativo di fermare l’invasione, e bisognoso di trovare una protezione dal tocco degli spettri, Superman recuperò un ecto-suit costruito da suo padre Jor-El, e volò in uno dei portali. All’interno della zona fantasma Superman combatté contro Aethyr, un essere inconoscibile e incomprensibile. Ad un certo punto il potente avversario indebolito si ritirò per guarire e i portali che aveva creato si richiusero. Tuttavia, mentre Superman era impegnato nel combattimento ogni anima che viveva in Metropolis era stata trasformata. Le loro menti torturate gridarono verso di lui, e la sanità mentale di Superman venne compromessa. La sua mente ormai in frantumi crede ancora di proteggere Metropolis e lo spinge a vagare senza meta in una città di fantasmi.

Poison Ivy

Poison Ivy

Pamela Isley era una biologa che lavorava per un professore che ha approfittato di lei usandola come cavia. I vari esperimenti le hanno donato dei poteri a base vegetale, come ad esempio l’immunità al veleno e alle infezioni. Inoltre, ha ottenuto la capacità di produrre feromoni che possono influenzare le menti degli uomini, piegandoli al suo volere. Più significativamente, ha acquisito la capacità di controllare e mutare la vita vegetale. Gli esperimenti hanno però avuto anche degli effetti negativi, in quanto hanno mandato in frantumi la sua sanità mentale conducendola a valorizzare la vita delle piante più di quella degli esseri umani o delle altre creature. Tuttavia, Poison Ivy in passato ha salvato la vita di donne e bambini in pericolo. Si tratta dell’ultima femme-fatale, capace di utilizzare la sua sessualità come arma.

Robin

Robin

A differenza di Batman, il percorso di Tim Drake per diventare un eroe non è stato segnato da una tragedia personale. E’ nato con il desiderio di rendere il mondo un posto migliore, e dopo la morte del precedente Robin, Tim ha cercato di convincere Batman a prenderlo con se. Si tratta di un detective naturale che ha studiato Batman e i suoi soci, e che ha scoperto che Nightwing ha eseguito una mossa che aveva visto eseguire una volta da Dick Grayson dei Flying Graysons. Dopo aver rivelato l’identità di Nightwing, Tim ha messo insieme i pezzi e scoperto la vera identità di Batman. Tim è inoltre un hacker esperto, e dopo anni di addestramento ginnico è diventato un combattente acrobatico.

Shazam

Shazam

Billy Batson era un orfano adolescente relativamente normale, che cercava di trovare la sua strada senza i genitori. Ha imparato a incanalare i suoi sentimenti di solitudine, lottando contro i bulli e le ingiustizie che vedeva nel mondo che lo circondava. Poi un giorno, un Mago lo ha ritenuto degno di un grande dono e da quel momento ogni volta che pronuncia la parola magica può trasformarsi in Shazam. E’ diventato il più potente mortale della Terra, pur mantenendo il cuore di un bambino in cerca di una casa. Egli esercita i suoi poteri come un’adolescente, è temerario e fiducioso, temperato dalla sua gentilezza. I suoi poteri gli permettono di incanalare incredibili quantità di energia magica sotto forma di fulmini, che può utilizzare in una varietà di modi. Può ad esempio attaccare i nemici o usare l’energia per formare scudi protettivi.

Sinestro

Sinestro

Thaal Sinestro una volta era una Lanterna Verde e fedele amico del suo compagno Lanterna, Abin Sur. Dopo che il mostro Atrocitus assassinò Abin, Sinestro venne consumato dal desiderio di mantenere l’ordine nel suo settore, a qualunque costo. Alla fine la sua zona divenne uno stato di polizia, dove il simbolo della Lanterna Verde incuteva paura e senso di oppressione. Quando tale situazione venne scoperta da Hal Jordan, Sinestro dovette sottoporsi a un processo difronte ai Guardiani. Durante il processo, disse che l’ordine poteva esserci soltanto attraverso la paura. Giudicato colpevole, Sinestro venne così bandito dall’universo antimateria. In seguito gli Weaponers forgiarono per lui un anello giallo alimentato dalla paura, con il quale Sinestro giurò di mettere ordine nell’universo e ottenere la vendetta contro i Guardiani. I poteri dell’anello sono quasi identici a quelli dei Lanterna Verde, tranne per il fatto che i costrutti sono di colore giallo. Tuttavia, essendo in questo caso alimentato dalla paura, l’anello è in grado di manifestare i timori dei nemici.

Star Sapphire

Star Sapphire

Presidente di una società aerospaziale, Carol Ferris assunse Hal Jordan come pilota collaudatore, e ben presto tra i due sbocciò l’amore. Il loro rapporto divenne però più complicato quando una tribù di alieni chiamati Zamarons incoronarono Carol come nuova Star Sapphire. Inizialmente l’anello le permetteva di incanalare il potere dell’amore, ma in seguito trasformò i sentimenti di Carol per Hal in una gelosia omicida. La coppia combatté molte volte, e anche se ogni battaglia si concludeva con la perdita dell’anello, questo finiva sempre per ritornare da Carol. In seguito dovette pertanto imparare a temperare l’influenza dell’anello e ora ha un controllo che le permette di volare e creare costrutti di energia. Tra le altre cose può imprigionare i nemici e rivelare i desideri del cuore di ogni persona.

Supergirl

Supergirl

Come suo cugino Kal-El, Kara Zor-El è una sopravvissuta della distruzione di Krypton, fuggita con una navicella spaziale creata da suo padre. Dopo l’atterraggio sulla Terra, Kara subì un burrascoso risveglio e i suoi poteri si manifestarono quasi subito. Rimase colpita nel vedere suo cugino ormai adulto, e allo stesso tempo sconvolta dalla notizia che nessun altro era sopravvissuto a Krypton. Venne quasi sopraffatta dalla disperazione e provava odio per il mondo alieno dove si sentiva intrappolata. Fortunatamente, Kara in seguito imparò ad amare la sua nuova casa. Essendo una kriptoniana possiede tutti i poteri di Superman, anche se spesso tendono a essere addirittura più potenti.

Superman

Superman

Il neonato Kal-El è sfuggito dalla distruzione del suo pianeta natale Krypton con una nave costruita dal padre e si è schiantato sulla Terra, in Kansas. La sua navicella è stata trovata dai Kent, una coppia senza figli. Hanno preso Kal-El e gli hanno dato il nome di Clark Kent, scoprendo poi in seguito la fisiologia aliena che gli concedeva una forza incredibile e altre abilità impressionanti. Grazie alla guida dei suoi genitori adottivi terrestri, e attraverso le registrazioni effettuate dai suoi genitori naturali kryptoniani, Clark una volta diventato adulto scelse di usare i suoi poteri per fare del bene. I valori di onestà e trasparenza lo spingono pertanto a combattere i cattivi, grazie anche ai poteri che lo rendono quasi invulnerabile.

Joker

Joker

Un maniaco omicida. Un serial killer brutale. Un sadico super-cattivo. Nessuna di queste etichette sembra sufficiente per descrivere il Joker. La sua mortale pelle bianca e quel sorriso macabro sono i risultati di un bagno chimico accidentale. La storia del Joker antecedente a tale evento rimane invece un mistero. Ha raccontato molte volte diverse versioni del suo passato, ma sembra probabile che nemmeno lui sappia più chi era una volta. In effetti, i medici di Arkham Asylum suggeriscono che la sua malattia mentale gli permette di ridefinire la sua personalità come meglio crede. Eppure una cosa sulla sua personalità rimane sempre costante: la fissazione ossessiva nei confronti di Batman. Il Joker ha una mente brillante, che utilizza per commettere crimini orribili. Egli è anche abile a trasformare gli oggetti non letali in armi mortali. E’ un combattente brutale che uccide senza rimorsi e si diverte nel farlo.

Wonder Woman

Wonder Woman

La principessa Diana è quasi una dea, figlia di Zeus e della regina Ippolita delle Amazzoni. Le Amazzoni hanno vissuto in isolamento per migliaia di anni, fino a quando il pilota Steve Trevor si è schiantato sulla loro isola paradisiaca. Affascinata da un mondo che non aveva mai conosciuto, Diana lottò per avere il privilegio di riportare Steve a casa. Si aspettava di trovare un mondo di pace e prosperità, ma invece dovette scoprire il significato di guerra e odio. Estranea alla tecnologia e alla vita moderna, il voto idealista di Diana ha l’intento di condurre l’umanità verso la lotta contro la corruzione e la guerra. Pur non combattendo con piacere, Wonder Woman vede il conflitto come un mezzo necessario e quando possibile mostra misericordia per i suoi nemici.

Zatanna

Zatanna

Zatanna Zatara è una maga da palcoscenico figlia di un altro famoso mago di nome Giovanni Zatara. Come quelli di suo padre, anche i suoi trucchi non sono basati su giochi di prestigio ma provengono da una naturale capacità di manipolare la magia che ha ereditato. Usa le sue abilità magiche per risolvere i crimini mistici e sventare gli attacchi da parte di forze ultraterrene. Inoltre, è un membro di riserva della Justice League e collabora nella lotta contro le minacce magiche. Zatanna concentra i suoi quasi illimitati poteri magici dicendo ciò che vuole realizzare all’indietro. Ad esempio, se vuole aprire una serratura dice “Arutarres Irpa”. Tuttavia, alle volte gli incantesimi hanno avuto conseguenze terribili e imprevedibili, pertanto Zatanna ha trascorso anni di formazione per imparare a utilizzare i suoi poteri con saggezza ed evitare di scatenare involontariamente dei mali peggiori di quelli che combatte.

Le altre parti della guida:
– prima parte;
seconda parte.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.