League of Legends

MOBA
Segui Gioca Gratis!
7.3

Buono

8.7

Voto Utenti

                     

League of Legends: la storia del gioco verrà riscritta

Riot Games ha annunciato un grande cambiamento per League of Legends, il noto MOBA free to play che dopo tanti anni dovrà dire addio alla storia che da sempre caratterizza i suoi personaggi. Gli sviluppatori affermano infatti che la trama originale li ha frenati più volte, portando il progetto a una stagnazione creativa e limitando il modo in cui campioni e fazioni avrebbero potuto crescere e cambiare.

Per avere maggiore libertà e dare ai personaggi ragioni più sensate per le quali combattere, l’azienda ha quindi deciso di cambiare la storia originale del gioco. Qui trovate l’annuncio completo in lingua inglese, mentre in questo articolo andrò a tradurre alcune delle parti più interessanti della discussione.

League of Legends cambia storia

Scenario League of Legends

Tommy Gnox e il team narrativo di LoL hanno annunciato di recente l’importante decisione di cambiare la storia del gioco e dei personaggi, scelta che a quanto pare consentirà agli sviluppatori di migliorare ulteriormente il titolo. Tale cambiamento permetterà inoltre a Runeterra di essere un mondo in cui le fazioni e i campioni potranno avere piena libertà di crescere, viaggiare e combattere su scala mondiale. Nei primi giorni della Lega, Riot ha creato uno sfondo immaginario che giustifica come i giocatori possono controllare i campioni durante le partite. Sono quindi nati concetti come Summoner, Campi di giustizia, Istituto di Guerra e, ovviamente, League of Legends. Il tutto nel tentativo di fornire un contesto fittizio per l’azione di gioco.

Dopo un po’ di tempo, queste scelte iniziali hanno cominciato a creare problemi imprevisti. Ogni nuovo campione aveva bisogno di un motivo per aderire e rimanere nel campionato, e con l’aumentare del loro numero il risultato è stato che il mondo ha iniziato a sembrare sempre più piccolo e meno interessante. Da qui la stagnazione creativa, e i conseguenti limiti che hanno impedito alle fazioni e ai campioni di crescere e cambiare.

Mondo di League of Legends

Per sopperire ai problemi di cui abbiamo parlato, Riot ha deciso di ampliare la portata della storia della Lega e rendere il mondo più grande e dinamico. Così facendo l’intero contesto di gioco sembrerà più adatto alle personalità dei campioni, e permetterà agli sviluppatori di far crescere ulteriormente l’universo di LoL. Per coloro che invece in passato si sono affezionati alla trama di League of Legends, possiamo dire che la tradizione originale rimarrà comunque una parte importante della storia.

Tommy Gnox

La Lega nel suo complesso si evolve costantemente nel tempo, spesso a piccoli passi, e lo stesso vale per la sua storia. Continueremo a esplorare Runeterra in vari modi, e ci auguriamo che anche voi continuerete a condividere le vostre idee e commenti. Più di ogni altra cosa, vogliamo ravvivare la conversazione con i giocatori. Che storie vorreste? Quali parte di Runeterra vi piacerebbe vedere?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.