Master x Master: anteprima del nuovo MOBA

Master X Master è un nuovo MOBA sviluppato da NCSoft che mette a disposizione dei giocatori vari personaggi ripresi da popolari franchise come Lineage, Aion, Blade & Soul, Wildstar e Guild Wars 2.

Anche se il progetto è ancora in fase Alpha, risulta già piuttosto completo e godibile senza particolari problemi.

Anteprima di gioco

death-knight-master-x-master

In aggiunta al classico 5vs5, Master X Master propone l’arena 3vs3 e una modalità PvE con vari stage da completare. La possibilità di combattere con il proprio eroe in scenari che ricordano un po’ i dungeon dei giochi di ruolo, separa in qualche modo il prodotto targato NCSoft dai tipici MOBA focalizzati unicamente sul PvP. Il cuore dell’esperienza si concentra comunque sulle Titan Ruins, ovvero il classico scontro 5vs5, una modalità su cui gli sviluppatori si sono concentrati molto nel recente test Alpha 4, introducendo inoltre due nuovi personaggi: Tulam e Nedien.

Nelle Titan Ruins ci sono le tre corsie che da sempre contraddistinguono i MOBA, le torrette pronte a difendere la base, le giungle con le creature da combattere e il nucleo da distruggere, così come degli obiettivi molto importanti e non trascurabili. Ogni partita dura 30 minuti, a meno che una squadra non collezioni prima 1000 punti o distrugga il nucleo avversario. Il limite di tempo è stato fissato per andare incontro alle esigenze del giocatore medio e non rendere gli scontri troppo stancanti, anche perchè raggiungere il punteggio prefissato non è affatto facile. Alle volte in giochi come Dota 2 o League of Legends le partite possono durare anche più di un’ora, pertanto un limite potrebbe essere apprezzato dai partecipanti e soddisfare meglio il format degli eSport.

sparatoria-master-x-master

Per ottenere punti, i giocatori devono uccidere i Master avversari e completare gli obiettivi proposti dalla mappa. Da sconfiggere ci sono i Guardiani, il Titano nemico e gli eroi Adaman e Ruak. Questi ultimi due boss possono inoltre essere evocati e combattere come fossero dei mini titani al servizio della squadra, catturando gli Altari dell’eroe prima degli avversari. Per ogni 100 punti accumulati, il team può scegliere di evocare tre diversi colossi: Helix Damizhra, Ardent Tsaphon o Kinetic Marahv, ognuno con caratteristiche uniche e buff per tutta la squadra. I Titani sono incredibilmente potenti e rappresentano una delle risorse più importanti per distruggere il nucleo nemico. Quando un Titano viene sconfitto rilascia inoltre delle schegge che devono essere trasportate alla base e che una volta raggiunto un certo quantitativo permettono a un giocatore di trasformarsi temporaneamente in un Titan Incarnate, un raid boss pronto a scagliare la sua ira sui nemici.

Decidere quando deporre le uova di un Titano e cosa fare una volta evocato in battaglia è molto importante. Le squadre hanno infatti la possibilità di scegliere fra una vasta gamma di opzioni e strategie, da attuare con attenzione a seconda dell’andamento della partita. Si può semplicemente sfruttare l’aiuto di un Titano per spingere una corsia, oppure per catturare il maggior numero possibile di obiettivi.

Combattere con due eroi a disposizione

personaggi-master-x-master

Ogni giocatore può scegliere due personaggi prima di iniziare la partita, i quali potranno essere scambiati in qualsiasi momento. Si possono scegliere ad esempio due maestri con lo stesso ruolo, oppure due eroi con ruoli completamente diversi da sfruttare in base alle necessità della squadra e all’evolversi della partita. In ogni caso il grado di responsabilità nel vagliare le strategie applicabili aumenta, così come il livello di difficoltà per i principianti in fase di apprendimento. D’altra parte, gli esperti gradiranno senz’altro la facoltà di sfruttare appieno le capacità acquisite nella gestione dei personaggi.

Come se non bastasse i giocatori possono salire di livello durante gli scontri e migliorare le proprie competenze, assegnando punti stat a parametri come la salute, i danni o la riduzione dei cooldown. Tale sistema di progressione offre un sacco di possibilità e permette di potenziare le caratteristiche di ogni maestro, aumentando ad esempio il range d’attacco o riducendo i periodi di attesa per l’utilizzo delle skill.

Sito ufficiale: http://www.playmxm.com/en

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.