Orcs Must Die! Unchained

MOBA
Segui Gioca Gratis!
                     

Orcs Must Die! Unchained: anteprima del nuovo MOBA

Orcs Must Die! Unchained è un nuovo gioco online free to play che unisce alcune caratteristiche tipiche dei MOBA e dei giochi tower defense in un’unica esperienza, divertente e ricca d’azione. Il sito ufficiale è disponibile anche in italiano, ma le voci e i testi presenti all’interno del gioco per ora sono unicamente in inglese.

Il titolo si trova ancora in fase di closed beta, pertanto per partecipare occorre ottenere una chiave di accesso. Tuttavia, registrandosi con il link presente in questo articolo è possibile partecipare da subito, gratuitamente e senza attese.

Anteprima di gioco

Mago Orcs Must Die! Unchained

In Orcs Must Die! Unchained ci sono modalità sia PvE sia PvP. Oltre al tutorial iniziale, che mostra le basi del gameplay e permette di familiarizzare con i comandi, è possibile optare fra tre modalità differenti: Co-op, Multiplayer e Custom. I giocatori possono quindi scegliere di affrontarsi formando due squadre composte da cinque membri ciascuna, oppure unire le forze per combattere contro una squadra guidata dall’intelligenza artificiale. In estrema sintesi, l’obiettivo dei partecipanti è quello di raggiungere e distruggere la base avversaria, abbattendo prima gli enormi portoni che la difendono e uccidendo i guardiani e i servitori nemici. Oltre a poter scegliere fra 16 eroi differenti, cinque disponibili da subito e undici sbloccabili nel tempo, i giocatori possono creare dei mazzi di carte da portare in battaglia. Ogni carta, a seconda della tipologia e del livello, permette di posizionare trappole per rallentare il nemico o evocare truppe di servitori attraverso una sorta di portale, quest’ultimo potenziabile durante la partita per poter usufruire di combattenti sempre più forti.

Ogni eroe è caratterizzato da sembianze uniche ed è dotato di abilità speciali, attive e passive. Il sistema di comandi è piuttosto intuitivo e richiede l’utilizzo combinato di mouse e tastiera per poter giocare. Con i pulsanti WASD si può muovere il personaggio, con il tasto sinistro del mouse si sferra l’attacco di base e con il destro quello speciale, mentre i pulsanti Q ed E attivano le skill principali. Con la rotellina del mouse si possono invece selezionare le varie trappole, ognuna delle quali può avere effetti diversi. A seconda della tipologia, una trappola può essere posizionata a terra, sulle pareti o sul soffitto, può ferire il nemico o semplicemente rallentarlo, fulminarlo o incendiarlo. Una volta posizionata, una trappola non può essere distrutta e continua a funzionare all’infinito, a meno che non venga venduta per recuperare risorse. Discorso diverso invece per i servitori, i quali una volta entrati in battaglia si dirigeranno autonomamente verso la base avversaria e combatteranno contro qualsiasi nemico fino alla morte.

Carte Orcs Must Die! Unchained

Al termine di ogni partita si ottengono punti esperienza utili per salire di livello e valuta di gioco da spendere nello store. Ad ogni level up otterrai varie ricompense, come ad esempio pacchetti di carte e slot ulteriori per gli equipaggiamenti, trappole, servitori e così via. Inizialmente avrai un numero limitato di slot per comporre il tuo mazzo, ma col tempo e il livellamento dell’account potrai gradualmente creare deck sempre più potenti e corposi. In alternativa, sarà possibile spendere una delle valute disponibili per fare acquisti all’interno dello shop, dove troviamo eroi aggiuntivi, carte speciali ed elementi cosmetici. A seconda degli oggetti che desidererai acquistare potrai spendere gli skull guadabili giocando, i gold acquistabili con soldi veri o i gibs fabbricabili sacrificando le proprie carte.

Grafica e Gameplay

Servitori Orcs Must Die! Unchained

Graficamente parlando, Orcs Must Die! Unchained ricorda molto da vicino lo stile dei cartoni animati. Colori brillanti, linee morbide e personaggi capaci di strappare un sorriso caratterizzano questo gioco apparentemente adatto a giocatori di tutte le età. Ogni eroe è stato realizzato con cura e si contraddistingue notevolmente dagli altri sia come aspetto sia come stile di combattimento e abilità, mentre l’enorme varietà di carte mette a disposizione tantissime trappole e servitori differenti. La mappa, piuttosto vasta e ricca di elementi ambientali, presenta strade principali e scorciatoie secondarie, grazie alle quali si possono mettere in pratica strategie di squadra per avere la meglio sui nemici.

Durante le partite si ottengono punti da utilizzare a proprio piacimento, per potenziare i portali ed evocare servitori sempre più potenti o per posizionare le trappole. Non ci sono oggetti da acquistare nel bel mezzo delle battaglie, gli eroi non possono salire di livello e le abilità non devono essere livellate. Questo significa che, a differenza di quanto accade nei classici MOBA, il giocatore può concentrarsi unicamente sul combattimento, respingendo l’avanzata nemica e spingendo per raggiungere la base avversaria. Il tutto senza dimenticare di posizionare le trappole ed evocare i migliori servitori disponibili man mano che si potenziano i portali.

Posizionare trappola Orcs Must Die! Unchained

Il ritmo frenetico delle partite unito alla semplicità dei comandi, rendono l’esperienza di gioco sempre divertente e mai noiosa. La collaborazione tra compagni di squadra è estremamente importante, il che significa che un team solido e comunicativo avrà quasi sempre la meglio contro un gruppo disorganizzato di giocatori che agiscono singolarmente. Indipendentemente dalla modalità scelta sarà necessario impegnarsi sia in difesa sia in attacco, posizionando tempestivamente le trappole, potenziando gradualmente i portali ed evocando sempre le migliori truppe a propria disposizione. I servitori rivestiranno un ruolo fondamentale in ogni partita, così come gli eroi faranno la differenza guidando l’esercito verso la vittoria.

Conclusioni

Orcs Must Die! Unchained è un ottimo MOBA free to play, con caratteristiche tipiche dei giochi tower defense che rendono l’esperienza unica e accattivante. Nel complesso ci troviamo difronte a un titolo originale, con tante meccaniche già viste ma che per la prima volta sono state mescolate insieme per creare qualcosa di innovativo. Nonostante sia ancora in fase di closed beta, il gioco sembra essere già sufficientemente stabile e completo per stupire e divertire. Mancano alcune caratteristiche e funzionalità secondarie, così come restano bug minori e altre piccolezze da sistemare, ma tutto sommato credo valga la pena di provarlo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.