SMITE

MOBA
Segui
7.8

Buono

8.3

Voto Utenti

                     

SMITE: anteprima della closed beta

Ho avuto il piacere di testare SMITE nella sua attuale fase di Closed Beta e devo ammettere di esserne rimasto piacevolmente sorpreso. Sebbene mi aspettassi un titolo di qualità, non avrei mai pensato di provare un gioiellino di questo tipo. Si tratta di un MOBA realizzato in terza persona, nel quale potrai scegliere un Dio tra quelli disponibili e dovrai fare squadra con altri quattro giocatori dando vita a scontri 5 vs 5.

Gli obiettivi sono a grandi linee quelli classici del settore, ovvero dovrai distruggere le varie torrette difensive, contrastare l’avanzata dei minions avversari e raggiungerne la base nemica per conquistarla. Tuttavia, sebbene possa sembrare un MOBA come tanti altri già visti in passato, vi posso assicurare che non è affatto così.

Anteprima di gioco

SMITE offre attualmente 19 Dei differenti tra cui poter scegliere, i quali sono stati ripresi dalle leggende di diversi popoli sparsi nel mondo, come Anubi e Ra appartenenti all’Egitto oppure Zeus, il famoso Dio dell’olimpo. Ognuno di loro è caratterizzato da diverse sembianze ed abilità, per un totale di 5 skill tra passive ed attive da poter sfruttare in combattimento.

Così come avviene nei comuni MOBA free to play, anche in SMITE potrai scegliere fra uno dei cinque personaggi messi a disposizione gratuitamente, mentre se vorrai sbloccarne altri dovrai comprarli attraverso le gemme acquistabili con soldi veri, oppure spendendo i “favor” guadagnati combattendo e salendo di livello. Anche durante le partite potrai accedere al negozio ed acquistare oggetti ed attrezzature varie per potenziare il tuo Dio, anche se per farlo avrai bisogno di uccidere molti nemici per ottenere il denaro necessario.

Oltre ai minions da uccidere e le torri da abbattere potrai attraversare la giungla posta al centro della mappa, cercando di cogliere di sorpresa i nemici e guadagnare soldi ed esperienza uccidendo le creature neutrali presenti nelle varie postazioni. Come obiettivo finale dovrai uccidere le fenici alle porte della base avversaria, le quali cercheranno di proteggere la statua del minotauro posizionata all’interno. Il minotauro prenderà vita nel momento in cui i nemici riusciranno ad accedere alla base ed inizierà a combattere insieme ai suoi compagni. La squadra che riuscirà ad uccidere per prima il minotauro avversario si aggiudicherà la vittoria.

Grafica

SMITE offre un comparto grafico davvero sbalorditivo, di una qualità superiore a qualsiasi altro MOBA realizzato fino ad oggi. I personaggi sono stati disegnati con cura e sono caratterizzati da un dettaglio delle texture mozzafiato. Persino i menu mostrano gli Dei in movimento, dando sfoggio di tutta la qualità grafica offerta da questo meraviglioso gioco free to play.

Gli scenari sono stati realizzati in maniera sopraffina e la visuale in terza persona permette di vedere da vicino ogni singolo elemento ambientale, personaggio ed effetto grafico. Ogni attacco sarà accompagnato da animazioni ben elaborate, con movimenti fluidi e realistici, effetti di luce interessanti e tutto un contesto alquanto stimolante e travolgente.

Gameplay

SMITE si presenta apparentemente come un classico MOBA, mettendo sul campo di battaglia due squadre da cinque giocatori che si scontrano per conseguire gli stessi obiettivi richiesti dei titoli concorrenti, offrendo una mappa divisa in tre vie, una giungla dove expare ed una base da difendere e conquistare. E’ così che potremo riassumere SMITE in poche e semplici parole, anche se andando ad analizzare il gioco nel dettaglio è facile rendersi conto di quanto sia in realtà molto più di tutto questo.

La telecamera in terza persona e la possibilità di interagire direttamente con il personaggio, non utilizzando soltanto il mouse ma muovendolo con la tastiera ed azionando le skill attraverso i tasti di scelta rapida, permettono all’intera esperienza di gioco di diventare molto più adrenalinica ed immersiva di quanto non sia in altri MOBA, ricordando in un certo senso il livello d’azione tipico dei comuni MMOFPS.

Conclusioni

SMITE è un MOBA free to play davvero degno di nota, ancora in fase di Closed Beta ma già molto completo e divertente. Attualmente ho potuto testare una sola mappa ed una decina di Dei differenti, il che non mi permette di assegnare voti ufficiali ma mi lascia ben sperare per quello che sarà il prodotto finale. Sono quasi sicuro che SMITE riuscirà a far felici tutti gli appassionati di questo genere di giochi MMO, pertanto non resta che sperare che gli sviluppatori completino presto il loro capolavoro e permettano a tutti di partecipare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.