Spellweaver: nuovo gioco di carte collezionabili F2P

Spellweaver, il nuovo gioco di carte collezionabili free to play sviluppato da Dream Reactor LLC, verrà lanciato su Steam il 1° febbraio 2016.

Ci troviamo difronte a un GDC realizzato da un campione nazionale bulgaro di Magic the Gathering, un certo Ivko Stanilov che ha deciso di creare un gioco caratterizzato da un mix di elementi sia unici sia classici del genere. Il titolo è ambientato in un mondo fantasy popolato da eroi e creature di ogni tipo, ovvero gli stessi mostri e personaggi che andranno a formare i mazzi di carte dei giocatori.

Anteprima di gioco

Mondo Spellweaver

In Spellweaver sono disponibili ben 18 eroi, ognuno dei quali personalizzabile esteticamente e dotato di abilità uniche. I personaggi hanno la possibilità di equipaggiare due ulteriori skill oltre a quelle di base, il che sommato alle numerose carte presenti nel gioco rende possibili migliaia di combinazioni differenti. Elfi, non morti, maghi e sacerdoti, le possibilità sono davvero molteplici e ogni creatura è caratterizzata da tre statistiche fondamentali: Salute, Danno e Velocità. A tal proposito è importante sapere che i combattenti più veloci non possono essere bloccati da quelli più lenti, anche se solitamente vengono penalizzati nelle altre statistiche e hanno costi elevati. Tale meccanismo rende importante avere un mazzo abbastanza equilibrato, composto da creature sia veloci sia lente da utilizzare a seconda delle esigenze.

In Spellweaver i combattimenti avvengono principalmente in prima linea. Tuttavia, ogni giocatore dispone anche di una linea di supporto dove poter piazzare delle creature che non possono attaccare se non hanno abilità speciali, ma che allo stesso tempo sono immuni agli attacchi degli avversari. Si tratta dell’ennesima meccanica originale che, insieme a tanti altri aspetti da tenere in considerazione come ad esempio i punti mana necessari per evocare le carte, rende l’intera esperienza di gioco particolarmente tattica e complessa, in grado di mettere alla prova anche i migliori strateghi ed esperti di GDC.

Partita di carte Spellweaver

Spellweaver offre una generosa quantità di quest giornaliere da portare a termine per ottenere ricompense e denaro. Il team di sviluppo crede fermamente nel modello free to play, a tal punto da permettere ai partecipanti di ottenere tutta la valuta necessaria per creare un mazzo competitivo semplicemente giocando. Ovviamente sborsare soldi veri velocizza il processo e permette di acquistare tanti elementi cosmetici, ma con un sacco di nemici e amici da sfidare di certo non mancano le opportunità per divertirsi e guadagnare qualche moneta gratuitamente. Stesso discorso vale per i tornei, alcuni dei quali sono free mentre altri richiedono l’utilizzo di biglietti che possono essere acquistati o guadagnati completando determinate quest.

Sito ufficiale: https://spellweaver-tcg.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.