Razer Anansi: tastiera da gioco per appassionati di MMO

Tra le tastiere offerte da Razer, nota compagnia americana specializzata in periferiche da gioco, troviamo un prodotto specificatamente studiato per gli appassionati di MMO: la “Anansi”.

Dopo un periodo di prova, ho deciso di illustrarvi le principali caratteristiche e funzionalità di questo prodotto per videogiocatori.

Accattivante tastiera da gaming

tastiera-razer-anansi

La Razer Anansi è una tastiera che prende il nome da una divinità ragno appartenente alla tradizione dell’Africa occidentale. Si tratta di una keyboard a membrana caratterizzata da un design accattivante, supportata da un software approfondito e realizzata utilizzando materiali resistenti. Il prezzo sul sito ufficiale è di 119.99€, una cifra di tutto rispetto anche se inferiore a quella di altre periferiche da gioco offerte dalla stessa azienda.

All’interno della confezione troviamo il prodotto ben confezionato e protetto, il manuale e due adesivi Razer. La tastiera è leggermente gommata e di colore nero opaco, dispone di due piedini posteriori che consentono di aumentare l’altezza di 1,5 cm e per funzionare a dovere richiede due porte usb (una per la periferica e una per l’illuminazione). Sfortunatamente non esiste la configurazione italiana, pertanto non potremo usufruire delle lettere accentate se non andando a memoria. Non ci sono inoltre né porte USB a lato della tastiera nè jack per le cuffie, entrambi dettagli di cui si può fare a meno ma che alle volte tornano utili.

Numerose possibilità di personalizzazione

colori-razer-anansi

Il software Razer Synapse 2.0 scaricabile direttamente dal sito consente di modificare il colore della retroilluminazione dei tasti e regolarne l’intensità. Le tonalità disponibili sono davvero tante e spaziano dal semplice bianco al rosso acceso, il blu notte, il verde fluo e persino il rosa.

Oltre ai pulsanti standard ci sono cinque tasti macro all’estrema sinistra e sette tasti per il pollice appena al di sotto della barra spaziatrice. Per registrare le macro ed eventualmente disabilitare alcune funzioni durante le sessioni di gioco (ad esempio alt+tab), si utilizza sempre il software sopracitato. Volendo si possono impostare macro anche “al volo”, premendo il pulsante di registrazione posizionato vicino al tasto funzione. È ovviamente possibile creare vari profili, collegarli a determinati giochi o selezionarli di volta in volta a seconda delle preferenze.

Alte prestazioni, ma solo per giocatori

personalizzazione-razer-anansi

Durante i test con vari giochi, la tastiera si è sempre comportata piuttosto bene. La periferica si adatta perfettamente per giocare a sparatutto, MMORPG e strategici, complici naturalmente le macro che se impostate correttamente consentono di velocizzare o comunque semplificare le procedure. Inizialmente i tasti di scelta rapida potrebbero risultare poco pratici, in particolar modo quelli per il pollice, ma con un po’ di pazienza si riesce a familiarizzare e a sfruttarli a dovere. La possibilità di creare macro durante le sessioni di gioco permette inoltre di avere sempre il controllo della situazione e di adattarsi a qualsiasi necessità.

Un’ultima considerazione importante riguarda la scrittura. Se oltre a giocare desiderate utilizzare la tastiera per lavoro, potreste incontrare alcune difficoltà. Sebbene i tasti non siano eccessivamente rumorosi e non abbiano una corsa troppo lunga, si sente la mancanza delle lettere accentate e la lentezza rispetto ad altre periferiche classiche è abbastanza evidente.

Conclusioni

La Razer Anansi è un’ottima tastiera da gaming, solida, resistente e dal design accattivante. Il software dedicato permette di personalizzare la retroilluminazione dei tasti e di creare fino a 20 profili, registrando macro a proprio piacimento. Durante l’utilizzo la rumorosità non è eccessiva, perlomeno se paragonata a quella di altri prodotti concorrenti, e la corsa dei tasti non influisce sui tempi di reazione nemmeno nelle fasi più concitate. Una delle poche note negative riguarda la scrittura; la battitura infatti non regge il passo delle normali tastiere da ufficio, sebbene la velocità ridotta possa portare a una positiva riduzione degli errori.

Per concludere, possiamo tranquillamente consigliare la tastiera Anansi agli appassionati di MMO e ai videogiocatori in generale. Per i maghi della scrittura suggeriamo invece di guardare altrove.


Specifiche

  • Dimensioni: 515 mm (Larghezza) x 190 mm (Altezza) x 20 mm (Profondità)
  • Peso: 1.020 g
  • Forza di attuazione: 65 grammi
  • Corsa dei tasti: 4 mm

Immagini

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

AION?

AION è uno dei più gettonati MMORPG fantasy free to play in italiano, un titolo che offre contenuti di ogni genere e che riesce a dare il meglio di sé in ambito PvP. Il gioco presenta un buon comparto tecnico, un editor per la creazione del personaggio molto approfondito e varie funzionalità interessanti come la possibilità di volare.