Heroes & Generals: anteprima della Closed Beta

Heroes & Generals è una combinazione tra sparatutto in prima persona e gioco di strategia ambientato nella Seconda Guerra Mondiale. E’ stato sviluppato da Reto-Moto, uno studio indipendente composto da alcuni membri che hanno realizzato in passato il famoso Hitman, l’assassino più conosciuto nel mondo dei videogame su pc e console. Si tratta di un ibrido suddiviso in browser game e comune MMOFPS, nel quale la parte strategica viene amministrata direttamente sul browser mentre il lato sparatutto viene avviato separatamente all’interno di una nuova finestra, come un normale MMO.

Heroes & Generals riesce davvero ad offrire un’esperienza di gioco mai vista prima, originale ed intrigante, anche se trovandosi ancora in fase di Closed Beta presenta innumerevoli problemi da risolvere. Attualmente ci sono ben pochi giocatori all’interno, tra i quali troviamo gli addetti ai lavori o chi come me è stato autorizzato a partecipare per poter provare in anteprima le dinamiche offerte dal gioco.

Anteprima di gioco

All’interno di quello che è stato definito un browser game, è possibile gestire le squadre e le provviste, studiare strategie e scegliere a quale missione o campagna partecipare. Dopo aver scelto una delle zone presenti sulla mappa, potrai entrare a far parte della squadra appartenente alla tua stessa fazione, in attesa che tutti i partecipanti alleati ed avversari accettino di avviare la partita. A questo punto dovrai attendere un nuovo caricamento all’interno di un’altra pagina, a seguito del quale inizierà il lato sparatutto di gioco.

Le dinamiche sono davvero complesse ed elaborate, infatti potrai vestire i panni di un eroe all’interno di un campo di battaglia oppure far la parte di un ufficiale, prendendo decisioni tattiche importanti per vincere. Le azioni di ogni giocatore avranno un impatto più o meno significativo per tutti, all’interno della mappa globale dove sarà possibile tenersi costantemente aggiornati sui nuovi territori conquistati e persi.

Le battaglie si svolgono come in un comune sparatutto, all’interno di scenari a dir poco enormi e nei quali potrai spostarti usando un’infinità di mezzi disponibili, tra i quali persino i carri armati, automobili, aerei e biciclette. Dovrai collaborare con altri giocatori, chattare con loro, studiare una strategia per espugnare una base nemica e far fuori tutti gli avversari per conquistarla. Sarai tu a decidere se attraversare la mappa in volo, via o terra o nuotando sotto un ponte per non esser avvistato dalle guardie nemiche.

Grafica e Gameplay

Graficamente realizzato con cura e dedizione, con modelli poligonali ben disegnati ed un dettaglio delle texture che contribuisce perfettamente a rendere tutto il contesto di gioco realistico e contestuale con l’ambiente che in passato ha caratterizzato la seconda guerra mondiale. Veicoli, soldati, armi, abitazioni ed elementi ambientali sono stati riprodotti in maniera egregia e realistica, contribuendo a creare scenari di gioco a dir poco enormi ed immersivi.

Il ritmo stimolante e le situazioni che inevitabilmente verranno a crearsi, contribuiscono a spingere i giocatori verso un approccio molto collaborativo, grazie anche ai mezzi di trasporto che permettono a più soldati di salire a bordo, per non parlare delle jeep o dei carri armati nei quali ogni partecipante può decidere di guidare, sparare o semplicemente sedersi come un normale passeggero pronto ad entrare in azione.

Sebbene l’aspetto MMOFPS sembri più curato ed elaborato di quello MMORTS, è bene sapere che la parte strategica riveste un ruolo non meno importante dell’azione vera e propria. Occorrerà non soltanto sparare al nemico ma saper anche organizzare le squadre, i trasporti dei rifornimenti ed ogni minimo particolare tattico per non restare schiacciati dalle forze avversarie. Gli sviluppatori stanno lavorando duramente proprio per cercare di integrare nel miglior modo possibile l’aspetto RTS con quello FPS, dato che sembra esserci ancora molto lavoro da fare nonostante le basi siano più che buone.

Conclusioni

Heroes & Generals è un MMO davvero originale e realizzato con cura. Esplosioni, colpi d’arma da fuoco, soldati senza vita accasciati a terra e carri armati che si avvicinano all’orizzonte, riescono senza alcun dubbio a creare un’atmosfera di guerra suggestiva, realistica e stimolante. Si tratta di un vero e proprio must per tutti gli appassionati di giochi di guerra, dove potrai scegliere se dedicarti maggiormente all’aspetto strategico oppure all’azione vera e propria sul campo di battaglia. Axis o Allies? Scegli se entrare a far parte dell’esercito tedesco o quello americano, unisciti ai tuoi compagni e aiutali a cambiare le sorti di una grande guerra.

Attualmente l’Italia non presenta ancora missioni attive ma la mappa è completa e con le future release di certo ci sarà spazio anche per noi. Per ora non resta che attendere, fiduciosi che Reto-Moto continuerà a lavorare in maniera eccelsa come ha saputo fare fino ad ora. Vi terrò aggiornati non appena ci saranno novità di rilievo.

1 Commento

  1. Pingback: Intelligence Bulletin Vol 2 * No 24 | Heroes & Generals HQ

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi di guerra?
Hai già provato

War Thunder?

War Thunder è un meraviglioso simulatore di guerra in italiano che permette di pilotare gli aerei e i carri armati che hanno combattuto durante la Seconda Guerra Mondiale, un gioco free to play dal gameplay realistico e graficamente di alta qualità.