Continent of the Ninth Seal (C9) – Recensione

C9 (Continent of the Ninth Seal) è in assoluto uno dei migliori Action MMORPG attualmente esistenti, dotato di un comparto tecnico di prim’ordine e di una dinamicità che non si era mai vista in nessun altro gioco di ruolo. Solo Vindictus a livello di azione riesce ad offrire qualcosa di simile, anche se analizzando i due titoli nel dettaglio è facile notare sostanziose differenze.

Si tratta di un MMORPG dove i giocatori vengono proiettati virtualmente nel continente di Glenheim per combattere contro Nepero, il quale sta cercando di aprire le porte di un altro mondo per evocare i suoi seguaci. Con un gameplay tipico dei giochi per console, una sostanziosa varietà di combo da sfruttare in combattimento e contenuti immancabili in un RPG, C9 riesce ad impressionare qualsiasi giocatore novizio ed esperto del settore.

Anteprima di gioco

Potrai scegliere fra quattro classi differenti per creare il tuo personaggio: Fighter, Hunter, Shaman e Witchblade, rispettivamente due di sesso maschile e due femminile. Avrai modo di personalizzare l’aspetto del tuo combattente in modo abbastanza dettagliato, modificando alcuni dettagli del viso e del corpo, dal colore alla forma. Una volta scelto il nome ed avviata la partita assisterai ad un video introduttivo ed incontrerai alcuni personaggi in cerca di aiuto. Affronterai i primi nemici ed imparerai attraverso le istruzioni a combattere, muoverti ed utilizzare le varie mosse. Infine, dovrai sconfiggere il primo grande boss insieme ad altri combattenti.

Terminata la prima fase di apprendimento ti ritroverai all’interno di un villaggio, il quale sarai libero di esplorare in cerca di NPC pronti ad affidarti nuove quest, mercanti con i quali commerciare ed altri giocatori con cui chiacchierare e stringere amicizia. Le missioni si svolgono quasi tutte all’interno dei dungeon, ovvero scenari istanziati dove non dovrai fare altro che uccidere tutti i nemici per giungere al termine ed affrontare il boss finale. Così facendo completerai i vari obiettivi richiesti, otterrai ricompense e guadagnerai l’esperienza necessaria a salire di livello. Questo ti permetterà come in ogni altro MMORPG di equipaggiare armi ed armature sempre più potenti, facendoti diventare più forte e resistente.

I dungeon sono suddivisi in base al livello, pertanto prima di accedere ad una zona qualsiasi dovrai aver raggiunto il livello minimo richiesto. Inoltre, per ogni dungeon potrai scegliere quale livello di difficoltà affrontare, cambiando di conseguenza il numero di nemici presenti all’interno, la loro resistenza, gli obiettivi e il percorso da attraversare. Ovviamente se opterai per la difficoltà massima potrai ottenere bottini più cospicui e guadagnare molta più esperienza, anche se per completare il dungeon occorrerà più tempo ed impegno.

Grafica di gioco

Il comparto grafico di C9 è a dir poco sbalorditivo sotto tutti i punti di vista, dai modelli poligonali al dettaglio delle texture, dagli ambienti agli equipaggiamenti, dai personaggi alle varie creature nemiche che incontrerai durante il cammino. Tutto è stato curato nel dettaglio, dai colori agli effetti di luce, i riflessi e le ombre. Durante i combattimenti potrai inoltre assistere a particolari effetti e movimenti che accompagneranno ogni skill che deciderai di utilizzare, mentre a seguito di determinati eventi o all’inizio di alcuni dungeon verranno mostrati dei video introduttivi non particolarmente curati ma comunque utili a stimolare l’interesse e la curiosità del giocatore.

I villaggi sono stati realizzati piuttosto bene, con strutture ed edifici di vario tipo che si ergono in mezzo alla natura, nei boschi e in riva al mare. Avrai occasione di esplorare zone situate all’interno e all’esterno, con molteplici elementi ambientali curati nel dettaglio, dalle botti che potrai frantumare agli ostacoli e le trappole che dovrai evitare con attenzione. Sia gli NPC che le creature nemiche sono state create mantenendo la stessa qualità del personaggio principale, mentre un aspetto originale è rappresentato dalla saltuaria presenza di vignette sulle loro teste con all’interno frasi e dialoghi.

Non c’è elemento grafico che non sia stato curato, persino quei dettagli che solitamente vengono trascurati come i riflessi sull’acqua e il movimento delle foglie tra gli alberi causato dal vento. Anche il volto del personaggio risulta particolarmente realistico ed espressivo, basterà infatti inquadrarlo da vicino per scorgerne i movimenti degli occhi e della bocca, i quali daranno forma ad espressioni credibili ed apprezzabili.

Gameplay

Come dinamiche e funzionalità di gioco, C9 offre le tipiche caratteristiche di un MMORPG classico, dal sistema di progressione basato sull’esperienza alle skills da apprendere tramite l’utilizzo dei punti guadagnati salendo di livello. Oltre a tutti gli elementi già visti in molti altri giochi di ruolo troviamo però un sistema di combattimenti innovativo ed estremamente dinamico, il quale ti permetterà di dar vita a combo senza sosta sfruttando abilità di ogni tipo ed attacchi devastanti.

Potrai scoccare le frecce con l’arco, colpire con la spada, rotolarti per scansare un attacco nemico, saltare, caricare un colpo per aumentarne la potenza, usufruire di svariate skills che avrai precedente sbloccato e tentare di raggiungere un numero di combo da record per ottenere l’adeguato riconoscimento al termine dei dungeon. All’interno dei vari scenari troverai vari oggetti distruttibili, come ad esempio casse e barili, nei quali se sarai fortunato potrai trovare oggetti utili come le monete d’oro e le pozioni. Al termine di ogni dungeon potrai inoltre aprire uno o più scrigni a scelta tra quelli disponibili, ottenendo il contenuto come ricompensa per il lavoro svolto.

Il metodo di acquisizione delle quest rimane lo stesso di sempre, mentre lo svolgimento istanziato delle missioni richiederà di affrontare più volte ogni singolo scenario, variando la difficoltà e cercando di ottenere risultati e valutazioni sempre migliori. Così facendo guadagnerai esperienza e raggiungerai i livelli necessari a sbloccare nuove zone, villaggi, quest, skills, armi ed equipaggiamenti. La libertà di esplorazione viene quindi in un certo senso limitata alle zone sicure come i villaggi, così come avviene in ogni action MMORPG attualmente esistente, permettendo di combattere unicamente all’interno dei dungeon.

Conclusioni

C9 è un eccellente action MMORPG free to play, degno di nota sotto ogni aspetto. L’unico titolo attualmente presente sul mercato che può in qualche modo raggiungere una tale completezza e qualità è Vindictus, anche se per certi aspetti risultano essere piuttosto diversi e contrastanti. Il comparto grafico offre una qualità visiva capace di soddisfare anche il più esigente dei giocatori, mentre la dinamicità e il livello di azione offerto dal gameplay riescono a superare i limiti davanti ai quali i concorrenti si sono sempre fermati. Si tratta di un vero e proprio gioco d’azione, con tanto di combo e combattimenti in tempo reale, un gioiello consigliato a tutti gli appassionati di giochi di ruolo.

  • Grafica che supera notevolmente la sufficienza da ogni punto di vista, raggiungendo l’eccellenza in molteplici aspetti.
  • Gameplay dinamico e divertente, con combattimenti veloci e combo mozzafiato.
  • Comparto audio caratterizzato da melodie armoniose e serene all’interno dei villaggi, con effetti sonori adeguati ad ogni contesto.
Tuo Voto
0

Pro

  • Comparto grafico eccellente
  • Gameplay dinamico e combo divertenti

Contro

  • I combattimenti si svolgono unicamente all'interno di zone istanziate
8.3

Ottimo

Grafica - 9
Giocabilità - 9
Originalità - 7

9 Commenti

  1. Davvero un gioco sensazionale, ben curate le mappe (anche se alcuni dungeon iniziali sembrano fatti un po’ di fretta non facendo notare alcuna differenza sia nelle impostazioni grafiche basse che alte), scontri frenetici grazie all’assenza del combattimento “mirato” (non so come spiegarlo bene). Tutto veramente ottimo tranne per la presenza di irritanti bot spammer che invadono la chat globale, dovrebbero fare più controlli.

    Rispondi
  2. Solo in inglese però. Vorrei che lo facessero anche in ita

    Rispondi
  3. Dopo un anno ancora niente ita 🙁

    Rispondi
  4. io vorrei sapere come si scarica

    Rispondi
    • Per scaricarlo devi prima registrati ed effettuare il login.

      Rispondi
  5. come effettuo il login?

    Rispondi
    • Sul sito ufficiale, in alto a destra trovi la scritta “Login”.

      Rispondi
  6. in italiano ancora nulla?

    Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.