Dragon's Prophet - Recensione

Se hai sempre sognato un MMORPG dedicato al mondo dei draghi, dove poterli catturare, cavalcare e combattere al loro fianco, sono sicuro che non vorrai lasciarti scappare l’occasione di provare Dragon’s Prophet, un nuovo MMORPG fantasy free to play ambientato ad Auratia, un mondo popolato da oltre 300 draghi con caratteristiche ed abilità uniche.

Si tratta di un gioco molto ben realizzato, ricco di features interessanti ed in parte anche inedite. La possibilità di cavalcare i draghi ti permetterà di spostarti molto velocemente, mentre evocarli in battaglia rappresenterà una carta vincente in ogni scontro. Oltre alle innumerevoli quest e agli obiettivi PvE, troviamo altri aspetti molto interessanti, come la possibilità di costruire un’abitazione e partecipare alle battaglie per il dominio dei territori (frontier system), attraverso le quali sarà possibile impossessarsi e gestire un regno, riscuotere le tasse e costruire infrastrutture urbane per attirare più abitanti.

Anteprima di gioco

Personalizzazione personaggio dragons prophet

Per prima cosa dovrai creare il tuo personaggio, optando fra una delle quattro classi disponibili: Guardian, Ranger, Oracle e Sorcerer. Il Guardian è uno spadaccino pesantemente corazzato che usa la sua forza e potenza per uccidere qualsiasi mostro, il Ranger dispone di una vasta selezione di attacchi e riesce a colpire silenziosamente, l’Oracle invoca le forze della natura e brandisce una falce gigante, e infine il Sorcerer domina la forza degli elementi, evocando i venti di Auratia per congelare i mostri e bruciarli allo stesso tempo. L’editor ti permetterà di personalizzare l’aspetto del tuo eroe in tutto e per tutto, dal viso al taglio dei capelli, dal colore degli occhi alla forma fisica, la massa muscolare, l’altezza e molto altro ancora. A differenza di quanto accade nei comuni MMORPG, la scelta della classe non influenzerà totalmente le possibilità del tuo personaggio, dato che per ogni drago che avrai occasione di cavalcare potrai trovare varie abilità da sfruttare a tuo piacimento. Questo significa che sarai libero di vestire i panni di un guaritore, ad esempio, oppure unirti ad un gruppo nel ruolo di tank, scegliendo il drago maggiormente adatto alla situazione e allo stile di combattimento che desidererai intraprendere.

Inizierai la tua avventura in un villaggio sotto attacco da un’orda di zombie, dove dovrai combatterli al fianco di altri cavalieri seguendo i consigli che ti verranno mostrati come in una sorta di tutorial. Apprenderai così le basi del gioco e potrai familiarizzare con i comandi, l’interfaccia utente e le prime abilità del tuo personaggio. Ad ogni nuovo livello raggiunto sbloccherai 3 attribute points che potrai distribuire a tuo piacimento tra le statistiche dell’eroe, aumentando ad esempio l’intelligenza, la difesa e l’attacco. Per quanto riguarda invece le skill, verranno automaticamente sbloccate durante il livellamento, pertanto di volta in volta troverai nuove abilità da sperimentare ed utilizzare in battaglia. Terminata la fase iniziale di Dragon’s Prophet, potrai esplorare liberamente le terre di Auratia, accentando le missioni dai vari NPC e portandole a termine. E’ bene sapere che esistono 3 tipi di quest, ovvero quelle relative alla storia principale segnalate con un punto esclamativo giallo, quelle normali contrassegnate in verde e quelle giornaliere colorate di blu.

Personaggio e Drago

Ben presto avrai occasione di catturare il tuo primo drago, completando una missione che ti insegnerà a domare e cavalcare queste potenti creature. Quando deciderai di impossessarti di un drago apparirà una sorta di riquadro, all’interno del quale dovrai cercare di controllare un’icona utilizzando i tasti WASD, mantenendola al centro del cerchio per tutto il tempo richiesto. Se riuscirai nell’intento il drago diventerà tuo e potrai evocarlo in qualsiasi momento, per combattere oppure cavalcarlo e volare liberamente ovunque vorrai. Per spostarti velocemente nel mondo di Auratia potrai inoltre utilizzare i Transportation Center, per passare da una città all’altra dopo che li avrai attivati manualmente, oppure facendoti scortare dai Transportation Master e dai loro potenti draghi.

I Draghi

mostro dragons prophet

Gli innumerevoli draghi che popolano Auratia, ti permetteranno di personalizzare le capacità del tuo personaggio più di quanto comunemente potrebbero fare gli equipaggiamenti e le armi, aggiungendo nuove skill a quelle già apprese dal tuo eroe. A tal proposito, è bene sapere che esistono tre generazioni di draghi, ovvero gli Eterni, i Leggendari e i normali. Le creature appartenenti alle prime due generazioni non permettono a nessuno di domarli, in quanto sono più antichi di qualsiasi essere umano e vita presente ad Auratia. I draghi normali possono invece essere domati utilizzando un’apposita abilità, la quale ti permetterà di catturarli per poi in seguito evocarli in battaglia e durante l’esplorazione.

Potrai controllare un massimo di sei draghi, così come potrai liberarli in qualsiasi momento per lasciare spazio a creature nuove e più potenti. Evocare un drago costerà un determinato quantitativo di Dragon Soul, ma una volta sceso in campo il tuo fedele compagno combatterà automaticamente senza bisogno di essere guidato. Quando tutto il Dragon Soul si sarà esaurito, il drago scomparirà e dovrai attendere un conto alla rovescia prima di poterlo richiamare in battaglia. Alcune volte potrai anche scegliere di non portare i tuoi draghi con te, lasciandoli nella tana (Lair) e pianificando per loro delle preziose missioni, come ad esempio andare alla ricerca di risorse utili per completare dei lavori attraverso il sistema di crafting. Sempre all’interno della tana, un drago può insegnare ad un altro una particolare abilità, mentre se entrambi ne possiedono una uguale possono migliorarne ad esempio gli effetti, proprio come se fosse un normale potenziamento. Inoltre, completando le missioni i draghi guadagneranno punti, i quali potranno essere utilizzati per migliorare alcune caratteristiche come la forza e l’intelligenza.

Drago in volo DragonsProphet

Ogni drago ha specifiche abilità di base, e può essere maggiormente adatto per certe situazioni piuttosto che altre. Alcune abilità sono semplicemente passive e vengono utilizzate automaticamente, mentre altre possono essere condivise con il personaggio ed utilizzate a tuo piacimento durante l’avventura. Detto questo, sarà importante combinare le varie competenze dei draghi in tuo possesso al fine di ottenere le massime performance durante i combattimenti, tenendo sempre in considerazione che per utilizzare un’abilità avrai bisogno del Dragon Soul, una fonte di energia non infinita ma che comunque si rigenererà automaticamente con il passare del tempo.

Grafica

Ambientazione Dragons Prophet

Il comparto grafico è complessivamente all’altezza delle aspettative, anche se purtroppo per tutta una serie di piccolezze non riesce a raggiungere l’eccellenza o comunque i livelli qualitativi già raggiunti da alcuni dei migliori Action MMORPG attualmente presenti sul mercato. Tuttavia, ritengo che la resa visiva sia in grado di accontentare la gran parte dei giocatori, complice anche la presenza di più di 300 draghi differenti con aspetti unici e caratteristici.

Dragon’s Prophet è ambientato in un mondo coinvolgente e liberamente esplorabile, con paesaggi mozzafiato, vaste aree immerse nella natura, villaggi e dungeon popolati da mostri e creature di ogni tipo. Gli scenari ricchi di elementi ambientali offrono contesti abbastanza vari, dalle rigogliose foreste alle piccole e grandi città, con zone sia all’aperto che al chiuso dove poter incontrare non solo nemici ma anche altri giocatori ed NPC con i quali discutere, accettare quest o commerciare.

Villaggio NPC Dragons Prophet

Il combattimento rappresenta uno dei momenti più soddisfacenti per l’occhio del giocatore, grazie a tutta una serie di effetti che accompagneranno ogni scontro enfatizzando le abilità con animazioni dedicate. Palle di fuoco, congelamenti, mosse devastanti, combo senza sosta, esplosioni e moltissimi altri effetti grafici non faranno semplicemente da cornice alle dispute ma contribuiranno a renderle più immersive ed emozionanti, soddisfacendo anche i desideri dei giocatori più critici ed esigenti.

Gameplay

Combattimento contro il drago

Il sistema di combattimento basato sull’azione presenta dinamiche di auto-targeting che rendono gli scontri ancora più emozionanti, permettendoti non solo di attaccare ma anche di bloccare i colpi e mettere in pratica potenti combo. A tal proposito, potrai accedere in qualsiasi momento ad una schermata dedicata all’apprendimento di tutte le combo a tua disposizione, le quali si riveleranno estremamente utili quando dovrai affrontare i nemici più potenti. A seconda di quante volte cliccherai il pulsante sinistro e destro del mouse, e a seconda dell’ordine in cui lo farai, potrai quindi dar vita ad attacchi unici e spettacolari.

I comandi sono generalmente semplici ed intuitivi, tipici di quasi tutti i giochi di ruolo online. Il sistema di auto-targeting permette di selezionare facilmente sia gli NPC con i quali discutere che i nemici da colpire, mentre cavalcare e volare con i tuoi draghi risulterà molto semplice già dalla prima volta in cui avrai occasione di farlo. Con la barra spaziatrice potrai infatti spiccare il volo e prendere quota, mentre con gli stessi tasti con cui muoverai il personaggio potrai guidare anche la tua creatura alata (WASD per gli spostamenti e il mouse per orientare la telecamera).

Combattimento Dragons Prophet

Il sofisticato sistema di crafting ti offre l’opportunità di migliorare il tuo equipaggiamento e le relative statistiche, nonché quelle dei draghi. Potrai diventare un armaiolo, un alchimista, un riparatore, un fabbro, un cuoco o un falegname, mettendo alla prova le tue abilità di artigiano per creare oggetti unici ed estremamente utili. Padroneggiare una professione non sarà compito facile, e per farlo avrai inoltre bisogno di risorse rare ed ingredienti difficili da trovare. Tra le altre cose ti sarà persino concesso di costruire una casa, scegliendo la posizione e collaborando con gli amici o la gilda per formare un villaggio. Ovviamente potrai anche personalizzare la tua abitazione in vari modi, scegliendo ad esempio i mobili e lo stile dell’arredamento.

Conclusioni

Dragon’s Prophet è un ottimo MMORPG free to play, un titolo che cerca di differenziarsi dalla mole di concorrenti focalizzandosi su un mondo popolato da draghi ed offrendo un’esperienza di gioco che ruota attorno a queste potenti e leggendarie creature. Il gameplay ben collaudato, in parte reso originale dalla possibilità di catturare, cavalcare ed utilizzare in battaglia i draghi, viene accompagnato da un comparto grafico davvero niente male, anche se non eccellente. Nel complesso ci troviamo di fronte ad un’esperienza assolutamente da provare, imperdibile per tutti gli appassionati di MMORPG alla ricerca di qualcosa di nuovo e almeno in parte inedito.

Tuo Voto
0

Pro

  • Più di 300 draghi da catturare, cavalcare e utilizzare in battaglia
  • Sistema di combattimento divertente

Contro

  • Graficamente bello ma migliorabile
8

Ottimo

Grafica - 8
Giocabilità - 8
Originalità - 8

12 Commenti

  1. Pay to win vero?

    Rispondi
  2. Nì. Conosco gente che è a livelli alti e dannatamente competitivo senza aver speso un soldo e c’è gente (non Italiani) che spende badilate di soldi per avere tutto e subito (e a volte con scarsi risultati). Dipende da quanta fretta hai e da quanto tempo puoi dedicare al tuo personaggio.

    Rispondi
  3. Non riesco a giocare. Quando scarico l’applicazione mi dice che è impossibile accedere al dispositivo, al percorso, o al fine specificato. E’ probabile che non si disponga delle autorizzazioni necessarie.

    Rispondi
    • Non saprei. Puoi provare a reinstallare il gioco o a chiedere sul forum di supporto.

      Rispondi
  4. Grazie per la risposta. Ho riscaricato il gioco ma sempre lo stesso errore. Sul forum di supporto non sanno come aiutarmi.

    Rispondi
  5. SCUSATE LA DOMANDA MA IL GIOCO E IN ITALIANO O SOLO INGLESE?’

    Rispondi
  6. sapresti dirmi qualche gioco italiano tranne metin o aion ma che sia italiano di quel genere…

    Rispondi
  7. Dato che non riesco a capire se funziona sul mio pc e non ho voglia di scaricarlo inutilmente sapreste dirmi se funziona? Ho un Notebook Asus X551CA, processore I3-3217U 1.8ghz, 4gb di ram, scheda grafica Intel HD Graphics 4000

    Rispondi
    • All’inizio della recensione trovi i requisiti minimi e consigliati.

      Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.