Fallen Earth: tutto sulla fazione dei Vista

Sesta ed ultima parte della guida alle fazioni di Fallen Earth, dove prenderemo in esame la popolazione dei Vista, ovvero la fazione ambientalista per eccellenza, votata alla protezione dell’ambiente e disposta a tutto pur di contrastare la tecnologia che opera a discapito della natura.

Prima di cominciare vorrei elencare velocemente tutte e sei le parti della guida alle fazioni di Fallen Earth, per renderle accessibili nel modo più semplice possibile:

Panoramica

Scaglionati tra gli insediamenti degli Enforcer e dei Tech, i santuari dei Lightbearer, le strade dei Traveler e gli sprechi rivendicati dai Chota, ci sono vaste distese desertiche. Questi luoghi sono di dominio dei Vista. Prima della caduta del vecchio mondo, essi erano un movimento ambientalista che ha unito le forze con i ranger del Grand Canyon per combattere lo sfruttamento ambientale della GlobalTech nella provincia. Ora, sono gli ultimi difensori sopravvissuti e proteggono ciò che è rimasto con fucili e lame. Molte spedizioni Tech sono state perse in territorio Vista e non sono mai più state trovate, come se fossero state inghiottite dal deserto.

I Vista non sono guerrieri ma bensì una guerriglia di contadini, allevatori ed artigiani. Essi producono la maggior parte del cibo consumato in tutta la provincia e conoscono più l’agricoltura di qualsiasi altra fazione. Sanno quali piante possono esser usate per medicare e quali animali producono le tossine più virulente. Per quanto riguarda la tecnologia, essi si basano sulla natura, cosa che permette a molti nemici di sottovalutarli.

I Vista non si oppongono alla tecnologia in generale, ma solo per il senso unico della ricerca a scapito del mondo naturale. Questo, secondo loro, è stato il motivo della fine del vecchio mondo. La loro ricerca di un modo per utilizzare la tecnologia in armonia con la natura ha prodotto significativi progressi in campo scientifico, mentre si muovono attivamente per opporsi a qualsiasi tecnologia in grado di provocare danni all’ambiente. Questo li mette in diretto contrasto con i Tech e in rotta con gli Enforcer e i Traveler.

I Vista sono orgogliosi della loro autonomia e capacità di prosperare nel deserto. Molti lavori sono volti a riparare i danni che le generazioni precedenti hanno causato all’ambiente. Essi studiano nuove creature mutanti e piante per determinare come si inseriscono negli attuali ecosistemi. Altri cercano di fermare lo sfruttamento e la distruzione dell’ambiente a scopo di lucro o per l’avanzamento tecnologico. Poi ci sono i contadini e cacciatori che lavorano per provvedere ai loro compagni, senza danneggiare la Terra.

Leader

I vista hanno una struttura di leadership liberamente ispirata all’utopica filosofia socialista. Tutte le decisioni vengono votate da tutti gli adulti nel comune e con la maggioranza si giunge alla decisione. Ogni comune elegge un presidente cittadino, il quale organizza e gestisce tali voti e decisioni in modo rapido. Il Presidente Cittadino rimane in carica fino a quando lui o lei fa qualcosa di abbastanza impopolare da far votare la maggioranza a suo sfavore. Tutti gli altri posti sono decisi con voto comune, fatta eccezione per i posti militari, i quali vengono decisi per anzianità e dal Presidente.

Nemici

I Tech sono odiati per via della loro continua distruzione delle risorse naturali. I Vista li attaccano ogni volta che pensano di poterci riuscire con successo, anche se i Tech hanno guadagnato un po’ di pace concentrandosi su tecnologie “verdi”.

Gli Enforcer sono da tempo i nemici dei Vista a causa del loro coinvolgimento nella diga di Hoover e per le missioni di Alec Master. Dal momento che la loro riforma è passata in mano al colonnello Pryce, gli Enforcer hanno avuto un minor numero di scontri diretti con i Vista, ma son pur sempre rimasti in stretto contatto con i Tech, acerrimi nemici dei Vista.

I Traveler sono considerati come degli inaffidabili soggetti avidi e criminali. Il commercio con i Vista è sporadico e si limita a stabilire un minor contatto possibile.

Alleati

I Lightbearer hanno un temperamento molto simile e obiettivi in comune con i Vista. Commerciano regolarmente forniture mediche e di origine mutante in cambio di cibo, erbe e altri prodotti naturali.

I Chota hanno obiettivi in parte condivisi dai Vista, ma allo stesso tempo quest’ultimi tengono le distanze per paura che la troppa civilizzazione possa dar vita a qualche dissapore. Per ora, i Vista hanno avuto buoni risultati nel manipolare i Chota, ma qualche preoccupazione si comincia ad intravedere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.