Skyforge

MMORPG
Segui Gioca Gratis!
8.7

Ottimo

7.2

Voto Utenti

                     

Skyforge: guida alla scelta, sviluppo e utilizzo degli adepti

Qualche giorno fa abbiamo parlato dell’importanza degli “ordini” in Skyforge, e dell’utilità che hanno i seguaci e gli adepti per i giocatori. Essi rappresentano infatti una delle principali fonti di potere dei personaggi, e possono essere utilizzati per migliorare le capacità degli dei.

In questo articolo approfondiremo ulteriormente il discorso, andando a scoprire tutte le tipologie di adepti, le caratteristiche che li contraddistinguono, come possono essere migliorati e utilizzati al fine di aumentare i poteri delle divinità.

Le professioni degli adepti

Adepti e Dio Skyforge

Una delle principali differenze tra un normale seguace e un adepto sta nella sua professione. Al momento, gli adepti possono appartenere a una delle otto professioni presenti nel gioco:

  • Ingegnere – un genio tecnico
  • Templare – un tutore dell’ordine
  • Sorcerer – un custode di vecchi rituali, rune antiche e tradizioni
  • Mystic – un maestro della magia
  • Preacher – un evangelista
  • Healer – un medico
  • Envoy – un rappresentante diplomatico
  • Agent – un investigatore paranormale

A seconda della professione, alcuni adepti saranno più adatti di altri per compiere specifiche missioni. Ad esempio, se ci sarà da arginare un focolaio epidemico potrai inviare un qualsiasi adepto, ma nessuno svolgerà il compito meglio di un guaritore (healer). Per questo motivo, sarà importante bilanciare l’ordine includendo un numero sufficiente di adepti appartenenti a varie professioni. In questo modo, i giocatori saranno sempre pronti e preparati per affrontare qualsiasi avversità.

Gli adepti che torneranno dalle missioni concluse con successo porteranno con loro dei premi di valore, come ad esempio seguaci aggiuntivi. Gli adepti potranno anche fallire le missioni, e in tal caso torneranno a casa con una piccola parte della ricompensa. Man mano che i giocatori aumenteranno la forza e il rango dei loro adepti, potranno affrontare missioni sempre più difficili per ottenere ricompense migliori. Dopo aver completato una missione all’interno di una determinata provincia, la reputazione del giocatore in tale area aumenterà per un periodo di tempo limitato. Quando la reputazione in una provincia supererà il livello “neutro”, i cittadini locali inizieranno a mostrare la loro gratitudine inviando un flusso costante di doni.

Sviluppare il potere degli adepti

Statua di pietra Skyforge

La gestione degli adepti andrà oltre la semplice scelta del lavoro. Oltre alla professione, ogni adepto che si unisce all’ordine avrà un livello personale e un rango. Completando le missioni egli aumenterà il livello, migliorerà le proprie statistiche e, infine, otterrà il diritto di salire di rango. Una volta raggiunto il livello massimo un adepto potrà quindi eseguire il rito dell’illuminazione per passare al rango successivo, anche se tale processo riporterà il livello a 1. Tuttavia, l’adepto inizierà con le statistiche di base più alte e quando salirà di livello otterrà statistiche aggiuntive proporzionate al nuovo rango.

Ogni adepto, oltre al rango e al livello, verrà distinto anche per il talento, il quale influenzerà alcune delle sue particolari abilità. Il talento verrà classificato in base al colore: Able (grigio) Talented (verde), Skillful (blu), Gifted (rosa) e Legendary (arancione). Più talento avrà un adepto maggiori saranno le statistiche aggiuntive fornite al personaggio. Avere adepti talentuosi sarà quindi molto importante, ma richiederà più tempo e risorse da investire con loro. Se un partecipante riuscirà ad avere due adepti dello stesso rango, livello e talento, potrà inoltre scegliere di utilizzarne uno come mentore dell’altro per incrementare il talento. Con questo procedimento, tuttavia, si perderà permanentemente il mentore.

Benefici per le statistiche del personaggio

Statua oro Skyforge

Al fine di ottenere dei benefici a livello di statistiche da un particolare adepto, i giocatori dovranno assegnarlo come patrono di una delle otto province di Aelion che potranno sbloccare. Una volta sbloccata una provincia, i cittadini locali costruiranno un tempio in nome del loro dio. Questi templi forniranno un boost stamina ai personaggi, e potranno essere potenziati per aumentare l’effetto dei bonus. Quando un tempio verrà costruito, i giocatori potranno utilizzare le rare reliquie speciali ottenute fino a quel momento per costruire fino a otto cappelle all’interno di una provincia. Ogni cappella offrirà bonus specifici a certe statistiche, come ad esempio la probabilità di sferrare un colpo critico. Quando una provincia verrà completamente sbloccata i partecipanti potranno selezionare fino a otto statistiche uniche da un totale di 64 potenziali bonus, il che fornirà ampie opportunità per mescolare e abbinare le stats a proprio piacimento.

Come gli adepti, anche le cappelle si distingueranno per il potere della loro reliquia. Questa svolgerà un ruolo determinante nello stabilire il bonus complessivo della provincia. Le reliquie comuni potranno essere ottenute attraverso le avventure, ma quelle più rare si otterranno soltanto con le razzie, le invasioni e le altre attività end game. E’ quindi importante sapere che se si vorrà trarre il massimo beneficio da una provincia sarà necessario utilizzare un adepto, una cappella e una reliquia della stessa qualità. Ad esempio, se si disporrà di un adepto “blu” e nella cappella sarà presente una reliquia “verde”, le statistiche bonus supplementari saranno limitate dal tipo di reliquia.

Missionari

Dopo aver trascorso un po’ di tempo accumulando un gruppo di seguaci in tutte le otto provincie di Aelion, i giocatori potranno ritrovarsi ad avere un numero eccessivo di adepti. In questo caso si potranno convertire alcuni di loro in missionari, i quali verranno inviati sul campo permanentemente. In questo modo, i missionari porteranno al loro dio una quantità impressionante di seguaci e regali. Maggiore sarà stato il talento e il rank dell’adepto, migliore sarà la resa del missionario. Il rovescio della medaglia è che se si perde un adepto lo si fa per sempre, quindi sarà importante convertire soltanto quelli di cui non si avrà più bisogno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.