Gwent: la sfida tra fazioni è tornata

In Gwent, il recente gioco di carte free to play tratto dal celebre The Witcher, è tornata la sfida tra fazioni che si concluderà il 29 gennaio 2018.

I giocatori interessati possono scegliere di schierarsi con l’Impero di Nilfgaard o con i Mostri, combattendo intensi scontri per ottenere preziose ricompense.

Per partecipare occorre affrontare partite in modalità amichevole, classificata e pro ladder con una delle due fazioni: Nilfgaard o Mostri. Per essere considerati come sostenitori di una fazione bisogna collezionare un numero di vittorie superiori rispetto all’altro schieramento. Se la fazione scelta vince la sfida si ottiene un bordo speciale per il proprio avatar, mentre in caso di sconfitta si ottengono 100 unità di polvere meteorica.

Il risultato della sfida sarà determinato dal numero complessivo di vittorie ottenute da tutte le fazioni, sia quelle che partecipano alla sfida sia le altre. Le vittorie totalizzate con le fazioni non partecipanti alla sfida non influenzeranno tuttavia lo schieramento con la fazione scelta. Infine le vittorie ottenute con un amico non verranno conteggiate.

Annuncio ufficiale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.