League of Legends

MOBA
Segui Gioca Gratis!
7.3

Buono

8.7

Voto Utenti

                     

I personaggi di League of Legends: Akali, Alistar, Amumu, Anivia, Annie

Con questo articolo inizia la prima parte della guida ai personaggi di League of Legends, all’interno della quale andremo a conoscere tutti i campioni giocabili, dalla loro storia alle caratteristiche principali. Attualmente sono 88, pertanto ho deciso di esporli in ordine alfabetico attraverso diversi articoli separati.

In questa prima parte andremo a conoscere Akali, Alistar, Amumu, Anivia e Annie. Le informazioni le ho estratte direttamente dal sito ufficiale in lingua inglese, traducendole in italiano.

Akali

[toggle title=”Storia”]

Esiste un antico ordine originario delle isole dello Ionio, dedicato alla conservazione dell’equilibrio. Ordine, caos, luce e oscurità, tutte le cose devono essere in perfetta armonia per dare un senso all’universo. Questo ordine è conosciuto come Kinkou e si avvale di un triumvirato di guerrieri ombra, i quali si impegnano a far rispettare la causa nel mondo.

Akali è uno di questi guerrieri ombra. Cominciò ad allenarsi con la madre non appena potè sferrare un pugno. La disciplina della madre era implacabile e spietata, basata sul principio fondamentale: “Noi facciamo ciò che deve esser fatto”. Quando il suo Kinkou la introdusse nell’ordine all’età di quattordici anni, Akali poteva già tagliare una catena penzolante con un colpo.

Ha dovuto compiere azioni per molti discutibili, ma che per lei hanno sempre significato servire la dottrina inviolabile della madre. Attualmente lavora con i suoi compagni Shen e Kennen, per far rispettare l’equilibrio di Valoran.

[/toggle]

[toggle title=”Statistiche”]

  • Danno 53 ( 3,2 / per livello )
  • Salute 425 ( +85 / per livello )
  • Mana 200 ( +0 / per livello )
  • Spostare Velocità 325
  • Armatura 13,5 ( 3,5 / per livello )
  • Incantesimo di blocco 30 ( 1,25 / per ogni livello )
  • Salute Regen 1,45 ( 0,13 / per ogni livello )
  • Mana Regen 10 ( +0 / per livello )

[/toggle]

[toggle title=”Abilità”]

Mark of the Assassin: Akali lancia il suo karma verso il bersaglio infliggendo 45/70/95/120/145 (+0.4) danni magici e marcando il nemico per 6 secondi. Gli attacchi corpo a corpo consumeranno il marchio infliggendo 45/70/95/120/145 (+0.4) danni magici, ripristinando 15/20/25/30/35 punti energia.

Twilight Shroud: Akali getta un velo di fumo che dura 8 secondi. All’interno dell’area Akali guadagna 10/20/30/40/50 Armor e Resistenza Magica, diventando anche invisibile. Utilizzare le abilità o attaccare il nemico la rende visibile. I nemici all’interno del fumo vengono rallentati del 14/18/22/26/30%.

Crescent Slash: Akali fa fiorire la sua kama, infliggendo alle unità nemiche vicine 30/55/80/105/130 (+0.6) (+0.3) danni fisici.

Shadow Dance: Akali si muove nell’ombra per colpire velocemente il suo obiettivo, infliggendo 100/175/250 (+0.5) danni magici.

Twin Disciplines: Akali ottiene 20 Ability Power e 8% di attacco bonus, aumentando dell’1% per ogni 6 Ability Power guadagnati. Ottiene 10 bonus Attack Damage e 8% di Spell Vamp, incrementando di 1% per ogni 6 bonus Attack Damage guadagnati.

[/toggle]

Alistar

[toggle title=”Storia”]

Il più potente guerriero emerso dalle tribù dei Minotauri della Grande Barriera, Alistar ha difeso la propria gente da molti pericoli, fino all’arrivo dell’esercito Noxian. Alistar ha attirato le attenzioni di Keiran Darkwill sul suo villaggio, ritrovando al suo ritorno un completo sterminio e la propria famiglia uccisa. Con un muggito di rabbia, fece pagare con la morte un intero reggimento d’elitè di Noxus, massacrando centinaia di soldati. Solo l’intervento di alcuni dei più qualificati evocatori di Noxus riuscirono a placare Alistar, portandolo in catene a Noxus. Egli trascorse gli anni successivi come gladiatore, combattendo senza sosta per l’intrattenimento dei ricchi capitani di Noxus.

La sua anima nobile lentamente si contorse, portandolo quasi alla pazzia. Ayelia, una giovane ragazza serva con cui fece amicizia Alistar, lo aiutò a fuggire. Improvvisamente libero, si unì alla League of Legends per combattere da campione, sperando un giorno di potersi vendicare su Noxus e trovare la ragazza che aveva rinnovato la sua speranza.

Inizialmente riluttante dei doveri derivanti dallo status di campione, Alistar scoprì lentamente il gusto del potere e della fama. Il suo lavoro gli ha permesso di ottenere numerosi riconoscimenti, i quali servono a controbilanciare la rabbia e la distruzione che porta alla League of Legends. Se hai intenzione di prendere il toro per le corna come un evocatore, Alistar potrebbe avere qualcosa da dire al riguardo.

[/toggle]

[toggle title=”Statistiche”]

  • Danno 55,03 ( 3,62 / per ogni livello )
  • Salute 442 ( 102 / per livello )
  • Mana 215 ( 38 / per livello )
  • Spostare Velocità 305
  • Armatura 14,5 ( 3,5 / per livello )
  • Incantesimo di blocco 30 ( +0 / per livello )
  • Salute Regen 1,45 ( 0,17 / per ogni livello )
  • Mana Regen 1,29 ( 0,09 / per ogni livello )

[/toggle]

[toggle title=”Abilità”]

Pulverize: Alistar fracassa il suolo, causando 60/105/150/195/240 (+0.5) danni magici a tutte le unità nemiche nelle vicinanze, stordendole per 1.5 secondi.

Headbutt: Alistar carica su un nemico, infliggendo 85/130/175/220/265 (+0.7) danni magici.

Triumphant Roar: Alistar lancio un grido di guerra, ripristinando 60/90/120/150/180 punti salute a se stesso e la metà alle unità amiche vicine. Il cooldown viene ridotto di 2 secondi ogni volta che un’unità nemica nelle vicinanze muore.

Unbreakable Will: Alistar emette un ruggito selvaggio, guadagnando 60/75/90 danni bonus ed eliminando tutti gli effetti di controllo su se stesso, riducendo del 50/60/70% i danni fisici e magici subiti per 7 secondi.

Trample: ogni volta che Alistar lancia un incantesimo, calpesta le unità vicine per alcuni secondi, infliggendo danni a chi si avvicina.

[/toggle]

Amumu

[toggle title=”Storia”]

Forse uno dei campioni più strani del gioco. La sua vita prima di unirsi alla League of Legends è sconosciuta, tutto quello che ricorda è che si è svegliato da solo all’interno di una piramide nel deserto di Shurima. E’ stato bendato insieme alla madre ma non poteva sentirne il battito cardiaco, sapeva di perdere i suoi genitori ma non riusciva  ricordare chi fossero. Cadde in ginocchio e pianse sulle sue bende, ma alla fine si alzò e decise di girare il mondo per scoprire il suo passato.

Non ha ancora scoperto molto sulle sue origini ma in compenso ha capito cos’è diventato. Nonostante si tratti di un non morto, non nasconde tutte quelle tipiche caratteristiche malvagie. Sembra voler mantenere i problemi a distanza, tant’è che è riuscito ad attraversare tutto il sud di Valoran senza incontrare pericoli. Era solo e triste, attraversò la Grande Barriera ed incontrò gli evocatori, i quali lo invitarono a prendere parte ad un League Judgment.

Il suo successo all’interno della Lega come campione, diede ad Amumu qualcosa che egli stesso desiderava, una casa. Con la vita che sta conducendo, spera che gli amici lo aiuteranno a scoprire il suo passato. Nonostante le cose vadano male quando Amumu piange, le cose peggiorano notevolmente se lui si arrabbia.

[/toggle]

[toggle title=”Statistiche”]

  • Danno 47 ( 3,8 / per livello )
  • Salute 472 ( 84 / per livello )
  • Mana 220 ( 40 / per livello )
  • Spostare Velocità 310
  • Armatura 18 ( 3,3 / per livello )
  • Incantesimo di blocco 30 ( +0 / per livello )
  • Salute Regen 1,49 ( 0,17 / per ogni livello )
  • Mana Regen 1,3 ( 0,105 / per livello )

[/toggle]

[toggle title=”Abilità”]

Bandage Toss: Amumu lancia una benda adesiva sul bersaglio, stordendolo e infliggendo 80/140/200/260/320 (+1) punti danno magici.

Despair: i nemici nelle vicinanze subiscono 8/12/16/20/24 danni magici più 1.5/1.8/2.1/2.4/2.7 (0.01) % della loro salute massima ogni secondo.

Tantrum: (passiva) riduce permanentemente i danni fisici subiti da Amumu di 2/4/6/8/10 punti. (attiva) Infligge 75/100/125/150/175 (+0.5) danni magici alle unità circostanti. Ogni volta che viene colpito, il cooldown viene ridotto di 0.5 secondi.

Curse of the Sad Mummy: intrappola le unità circostanti con le proprie bende, infliggendo 150/250/350 (1) danni magici ed impedendo attacchi e movimenti per 2 secondi.

Cursed Touch: ogni attacco di Amumu riduce la resistenza magica del nemico per una breve durata.

[/toggle]

Anivia

[toggle title=”Storia”]

Nella maggior parte delle leggende, la fenice è una creatura di fuoco che sorge dalle proprie ceneri. Ciò che pochi sanno, però, è che le fenici sono esseri elementali, formati dalle essenze eterne del loro mondo natale. Anivia è stata concepita in un mondo dove l’inverno è più freddo del nostro, rendendola una creatura di puro ghiaccio elementare. Nel suo mondo, Anivia era la protettrice delle lande ghiacciate. E’ considerata come una creatura dalla grande saggezza, anche se è stata strappata dalla sua casa.

Vedendo gli squilibri e le ingiustizie di un mondo privo di protezione elementare, Anivia prese il suo posto nella League of Legends, scegliendo di vivere tra le cime più alte delle montagne del Nord di Ironspike, vicino alle lande ghiacciate di Freljord. Ha apertamente rivendicato questo territorio come suo.

Sorprendentemente, Anivia ha stretto amicizia con lo Yeti della regione, la quale cresce sempre di più. Ha formato un legame stretto con due campioni: Nunu e la nomade principessa Ashe. Come un campione, Anivia è venerata con un certo senso di soggezione, considerata non come la più popolare ma come l’inavvicinabile.  Alcuni dicono che il mondo finirà nel fuoco, altri nel ghiaccio. Anivia spera nella seconda di queste ipotesi.

[/toggle]

[toggle title=”Statistiche”]

  • Danno 48 ( 3,2 / per livello )
  • Salute 350 ( 70 / per livello )
  • Mana 257 ( 53 / per livello )
  • Spostare Velocità 300
  • Armatura 10,5 ( +4 / per livello )
  • Incantesimo di blocco 30 ( +0 / per livello )
  • Salute Regen 0,93 ( 0,11 / per ogni livello )
  • Mana Regen 1,4 ( 0,12 / per ogni livello )

[/toggle]

[toggle title=”Abilità”]

Flash Frost: Anivia mette le ali insieme ed evoca una sfera di ghiaccio che vola verso l’obiettivo, infliggendo 60/90/120/150/180 (+0.5) danni magici e ghiacciando il nemico, rallentandone quindi i movimenti del 20%. Alla fine del tragitto o quando Anivia riattiva l’abilità, il missile esplode, infliggendo 60/90/120/150/180 (+0.5) danni magici in una piccola area, stordendo i nemici presenti per un secondo.

Crystallize: Anivia evoca un muro invalicabile di 400/500/600/700/800 unità di larghezza, bloccando tutti i movimenti. Il muro dura 5 secondi prima di sciogliersi.

Frostbite: con un lembo delle sue ali, Anivia crea una folata di vento gelido verso il suo nemico, infliggendo 55/85/115/145/175 (+0.5) danni magici. Se il bersaglio è ghiacciato, subisce il doppio del danno.

Glacial Storm: Anivia scaglia una pioggia di ghiaccio e grandine, infliggendo 80/120/160 (+0.25) danni magici ad ogni nemico colpito e ghiacciandoli, rallentandone la velocità di attacco e di movimento del 20%. Consuma 40/50/60 mana al secondo.

Rebirth: se muore, Anivia tornerà in un uovo. Se l’uovo non verrà rotto entro 6 secondi, gli permetterà di rinascere.

[/toggle]

Annie

[toggle title=”Storia”]

Poco prima dell’arrivo della Lega, c’erano alcuni membri appartenenti alla parte sinistra della città-stato di Noxus che non erano d’accordo con i mali perpetrati dall’Alto Comando. Questi reietti politici e sociali, noti come Gray Order, hanno cercato di lasciare i loro vicini in pace, in quanto perseguivano l’oscura conoscenza arcana. I dirigenti di questa società erano una coppia sposata: Gregori Hastur e Amoline, uno stregone e una strega. Insieme hanno condotto un esodo di maghi verso la Great Barrier, nella parte settentrionale delle terre Voodoo. Anche se la sopravvivenza non è stata una facile sfida, la Gray Order è riuscita a crescere in una terra in cui tanti avrebbero fallito.

Gregori e Amoline ebbero una figlia, Annie. All’inizio i genitori sapevano che c’era qualcosa di speciale nella loro bambina, tant’è che all’età di due anni riuscì ad addomesticare un orso ombra. Tuttoggi tiene al proprio fianco il suo orso, mantenendolo incantato come una bambola di pezza, tipo un giocattolo per bambini. La combinazione tra la magia oscura della sua città natale e il suo lignaggio, hanno dato un enorme potere arcano a questa piccola ragazza, tant’è che oggi viene considerata tra i campioni più ricercati della League of Legends.

Se i suoi genitori non fossero stati costretti a fuggire, Annie sarebbe potuta essere il campione più potente che abbia mai combattuto in un campo di giustizia. Spaventa il solo pensiero di ciò che potrà diventare, quando sarà adulta.

[/toggle]

[toggle title=”Statistiche”]

  • Danno 48 ( 2,625 / per livello )
  • Salute 348 ( 76 / per livello )
  • Mana 250 ( 50 / per livello )
  • Spostare Velocità 310
  • Armatura 8,5 ( +4 / per livello )
  • Incantesimo di blocco 30 ( +0 / per livello )
  • Salute Regen 0,9 ( 0,11 / per ogni livello )
  • Mana Regen 1,38 ( 0,12 / per ogni livello )

[/toggle]

[toggle title=”Abilità”]

Disintegrate: Annie lancia una palla di fuoco, la quale infligge 85/125/165/205/245 (+0.7) danni magici. Se il colpo si rivela micidiale, il costo in termini di mana viene rimborsato.

Incinerate: Annie getta un cono ardente, infliggendo 80/130/180/230/280 (0.75) danni magici a tutti gli obiettivi in zona.

Molten Shield: uno scudo protegge Annie per 15 secondi, aumentando la sua armatura e resistenza magica di 10/20/30/40/50. Infligge 20/30/40/50/60 (+0.2) danni magici ai nemici che la attaccano con gli attacchi base.

Summon Tibbers: Annie evoca il suo orso, infliggendo 200/325/450 (+0.7) danni magici alle unità in zona. Tibbers rimane presente per 45 secondi e guadagna costantemente 35 (0.2) punti salute, armatura, resistenza magica e potenza di attacco.

Pyromania: dopo l’utilizzo di cinque magie, i successivi attacchi di Annie stordiranno il bersaglio per 1.75 secondi.

[/toggle]

Le altre parti della guida

Di seguito mostro l’elenco delle altre parti della guida ai personaggi di League of Legends.

  • Seconda parte: Ashe, Blitzcrank, Brand, Caitlyn, Cassiopeia.
  • Terza parteCho’Gath, Corki, Dr. Mundo, Evelynn, Ezreal.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.