Eternal Blade: anteprima e informazioni preliminari

gPotato è pronto per il suo nuovo MMORPG free to play, Eternal Blade, presentato al GDC 2012 insieme alle prime immagini ed informazioni. Attualmente il gioco si trova in fase di localizzazione per l’Occidente, ed è prevista una Closed Beta seguita da una Open Beta prima del lancio ufficiale.

Sono state annunciate sei classi giocabili, rappresentate quasi unicamente da personaggi femminili. Nonostante l’apparente preferenza nei confronti dei caratteri di sesso femminile, gli sviluppatori affermano di voler aggiungere anche le versioni maschili per ogni classe. I giocatori potranno personalizzare il proprio personaggio attraverso un editor piuttosto semplice, scegliendo tra diversi stili di capelli e volti.

Dungeon e open world

Così come in Vindictus, Dragon Nest ed altri giochi di questo tipo, anche qui i giocatori potranno lanciarsi in varie avventure all’interno dei dungeon proposti. Tuttavia, non sarà una semplice corsa senza sosta tra un dungeon e l’altro, ma ci saranno anche diverse aree open world collegate alle città, dove i giocatori potranno dedicarsi all’esplorazione e al compimento delle missioni.

Il combattimento è il solito degli MMO di questo tipo, ma sarà possibile scegliere tra due diverse telecamere (tradizionale o isometrica), alterando di conseguenza i controlli durante il combattimento. Utilizzando la visuale dall’alto, si dovrà perlopiù cliccare sul terreno per spostare il personaggio e farlo combattere, con l’aiuto dei tasti di scelta rapida sulla tastiera per utilizzare le varie abilità.

PvE e PvP

Durante il test è stato mostrato uno dei dungeon, all’interno del quale lo scopo era quello di uccidere un boss/scienziato pazzo, dotato di uno scudo che lo rendeva invulnerabile. Poteva richiamare altre creature, le quali una volta uccise rilasciavano dei barili esplosivi. Una volta distrutto lo scudo dello scienziato, ucciderlo è stato semplice.

Per quanto riguarda il PvP, Eternal Blade offre la possibilità di sfidare altri giocatori e duellare all’interno di un’arena istanziata, dove sarà possibile combattere senza interferenze. Attualmente, i premi per i vincitori sono rappresentati da un certo numero di “titoli” che possono essere visualizzati dagli altri giocatori. Gli sviluppatori hanno comunque assicurato che l’offerta PvP del gioco verrà migliorata, anche se non sono state ancora rilasciate informazioni precise.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.