Fallen Earth e il nuovo Territory Control

Hey ragazzi, qui parla Neverender. Sono stato occupato a lavorare sul prossimo sistema di “Controllo del Territorio”. Qui in ufficio abbiamo iniziato alcuni test preventivi e penso che il risultato sarà molto divertente. Devo ammettere che l’area sembra incredibile, i nostri artisti hanno svolto un lavoro eccellente e non vedo l’ora che tutto questo venga lanciato ufficialmente.

Inizia così il comunicato pubblicato sul sito ufficiale, dove viene spiegato a grandi linee come funzionerà il nuovo Territory Control.

Quando il “Controllo del Territorio” verrà lanciato, con esso sarà introdotta una nuova area a nord di Blaine, dove tutto (almeno inizialmente) si svolgerà. L’intenzione è quella di espandere il controllo del territorio in futuro, ma per dare un’idea delle dimensioni dell’area attuale, la si potrebbe paragonare al Terminal Woods. L’area è raggiungibile prendendo la strafa a nord di Blaine e, una volta li, sarete in grado di attivare il Fast Travel point per raggiungerla in futuro più celermente.

Punti di controllo e fortezze

L’area del Territory Control ha 13 punti di controllo che le Fazioni potranno ottenere. Questi funzionano un po’ come il già esistente Faction Control, ma con alcune piacevoli aggiunte. Sei dei punti sono allo scoperto e saranno più facili da difendere e mantenerne il controllo. Gli altri sette si trovano all’interno di fortezze (di cui una enorme al centro della zona), le quali forniranno una difesa molto più avanzata, così come altri piacevoli benefici.

Le fortezze saranno caratterizzate da porte e pareti distruttibili, con le difese aggiornabili e rafforzabili una volta che la fazione ne avrà preso il controllo. Avranno anche dei LifeNet fuori servizio, i quali potranno esser sistemati e rimessi in funzione. Si consiglia di proteggerli, dato che saranno bersaglio di qualsiasi attaccante. Ci saranno persino delle guardie NPC e boss che aiuteranno ad aumentare ulteriormente la forza difensiva.

Le barriere e i LifeNet potranno esser aggiornati spendendo Death Toll. Alcuni vantaggi dovuti al possesso di una fortezza includeranno una mailbox, un centro artigianale ed altro ancora. I giocatori della fazione che controllerà la fortezza, saranno in grado di utilizzare i LifeNet Pod per teletrasportarsi all’interno di essa.

Capture Mechanic

Attualmente funziona come i punti di controllo della fazione. Ognuno di essi ha una bandiera e se ci sono NPC o boss a difenderla dovranno esser fatti fuori prima di poterne tentare la conquista. Se il punto di controllo si trova all’interno di una fortezza, bisognerà abbattere la porta per poter accedere. Ogni volta che si prende il controllo di uno di questi punti, la bandiera diverrà immune agli attacchi per un breve periodo. Ci sono in programma ulteriori modi per prendere il controllo di un territorio, ma questi verranno introdotti in futuro.

Ogni punto di controllo sarà rappresentato da un’icona sulla mappa che rappresenta la fazione che lo controlla in quel momento, così come verrà segnalato lo stato attuale, indicando se il punto di controllo è controllato, sotto attacco o immune. Ogni fazione ha tre icone che rappresentano ognuno di questi stati, quindi i giocatori saranno in grado di vedere come sta andando con la loro fazione in qualsiasi momento.

Premi

Se una fazione possiede uno dei 13 punti di controllo, otterrà un interessante buff che migliorerà in base ai punti di controllo conquistati. Questo potenziamento aumenterà per un massimo di quattro punti di controllo e incrementerà il guadagno di death toll, fazione ed esperienza, oltre a dare una bella spinta alle abilità principali di combattimento offensivo.

Ci sono poi alcune risorse per le quali vale la pena combattere. Quando si domina un punto di controllo, si avrà anche la possibilità di creare e posizionare i propri mietitori che genereranno alcuni nodi risorsa nella zona circostante. Sarà quindi ancor più importante difendere la propria area, dato che se un’altra fazione ne prenderà il controllo tutto il lavoro svolto andrà perso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.