Shards: breve anteprima del nuovo promettente MMORPG

Shards, il nuovo MMORPG sviluppato da Citadel Studios, prende ispirazione dalle meccaniche tipiche dei giochi sandbox per offrire un’esperienza il più libera e divertente possibile. Il titolo non ospiterà missioni specifiche, ma bensì zone e aree dove i giocatori potranno scrivere il proprio destino.

Si tratta di un gioco di avventura e costruzione, il quale non solo offrirà un impressionante mondo tutto da esplorare ma metterà nelle mani dei partecipanti un set di strumenti con i quali poter creare i propri mondi.

Anteprima di gioco

immagine-di-gioco-Shards

La storia di Shards comprende un universo multiculturale con molte zone differenti. I frammenti stessi (ovvero Shards tradotto in italiano) rappresentano le aree di gioco che potranno essere esplorate, le quali presenteranno scenari di ogni tipo. Troveremo città, zone aperte, dungeon e persino un Colosseo dove i partecipanti potranno lottare. Il mondo verrà inoltre suddiviso in cluster, ovvero come una sorta di server che potranno essere dedicati ad esempio al PvP, al PvE o al libero commercio. In alcuni casi potrà persino vigere la regola della morte permanente. In ogni caso, quando sarà il momento di accedere sarà possibile scegliere fra un elenco di cluster, i quali potranno anche essere votati dai giocatori per dare un’idea a tutta la community.

Gli sviluppatori ci tengono a far sapere che la filosofia del gioco ruota attorno alla comunità, il che significa che ci saranno le gilde ed avranno caratteristiche molto interessanti. Dopo anni di lavoro su alcuni MMO di grande successo, il team ha capito quanto l’aspetto sociale sia importante. A livello di armi e personaggi i designer si sono fortemente ispirati a Final Fantasy VII, pertanto troviamo una fusione tra magitech, steampunk e fantasy. Con giochi come Dark Age of Camelot sul loro curriculum, probabilmente il sistema di combattimento e le modalità PvP funzioneranno piuttosto bene. La presenza di server dedicati al PvP e che implementano la morte permanente sono certamente un segnale che anche i veterani avranno pane per i loro denti, così come i giocatori più casual potranno divertirsi nei server PvE meno hardcore.

Ambientazione-Shards

I partecipanti avranno anche la possibilità di creare i loro mondi e cluster, attraverso un set di strumenti che permetteranno di personalizzare e stabilire le regole. Si potrà passare da una creazione semplice ad una più approfondita, realizzando ad esempio i propri oggetti e mostri per popolare le varie zone. Shards presenta senza ombra di dubbio importanti meccaniche che lo rendono un MMO molto promettente, con alle spalle un team di sviluppo dalle grandi capacità ormai consolidate. Non resta pertanto che attendere il rilascio di nuove informazioni e l’inizio di una prima fase beta.

Sito ufficiale: http://shardsonline.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Registrati

QUAL È IL TUO GENERE PREFERITO?

MMORPG CONSIGLIATI

SPARATUTTO CONSIGLIATI

BROWSER GAME CONSIGLIATI

Ti piacciono i giochi MMORPG?
Hai già provato

Neverwinter?

Neverwinter è un MMORPG free to play in italiano basato sul celebre Dungeons & Dragons. Il gioco offre un comparto grafico di ottima fattura, un gameplay ben progettato e una storia tanto profonda quanto avvincente. I giocatori possono inoltre creare i loro contenuti e condividerli con la community, personalizzare le cavalcature e formare delle potenti gilde con cui conquistare e costruire fortezze.